Come togliere gli Aloni dal pavimento in Bagno senza detersivo?

88
aloni-pavimenti-bagno

Che siano sui vetri, sui mobili o sul pavimento, gli aloni non sono mai i benvenuti!

Quante volte, dopo aver lavato accuratamente il pavimento vediamo che spuntano e siamo costretti a ripetere il lavaggio?

Ci sono tanti fattori che influiscono, ma oggi vedremo come bisogna toglierli in modo efficace dal pavimento del bagno con pochi e semplici ingredienti che avrete sicuramente in casa!

Aceto

Quando pensiamo ad un pavimento brillante, il primo ingrediente che ci deve venire in mente è proprio l’aceto!

La sua capacità sgrassante è quello che serve per fare in modo che gli aloni non ci pensino nemmeno a comparire.

Dunque se notate il bagno piano di macchie, dovrete semplicemente riempire un secchio d’acqua calda con mezzo bicchiere d’aceto e procedere con il lavaggio.

Ricordate che gli aloni si formano anche se il pavimento non viene asciugato bene, per cui controllate che non ci siano in controluce.

Attenzione! Non usate questo metodo su marmo o pietra naturale.

Succo di limone

Analogamente all’aceto, anche il succo di limone possiede una grande forza sgrassante ed inoltre possiede anche un odore inebriante!

Quindi se volete un’alternativa che possa anche profumare il bagno dovrete premere il succo di 1 limone e versarlo nel secchio.

Se volete intensificare l’odore potete anche aggiungere 2 o 3 gocce di olio essenziale al limone.

Dopo il lavaggio noterete subito un pavimento splendente e senza la minima traccia di alone!

Anche in questo caso non potete usare il rimedio su marmo o pietra naturale.

Bicarbonato di sodio

In caso di pavimento delicato, quindi anche in marmo, potete usare il bicarbonato di sodio per togliere facilmente gli aloni!

La composizione delicata del bicarbonato è molto indicata per i pavimenti e per questo avrete una soluzione in casa sempre a portata di mano.

Quello che dovrete fare è semplicemente aggiungere 1 cucchiaio di prodotto nel secchio con acqua tiepida e procedere con il lavaggio.

Dal momento che il bicarbonato è inodore, potrete profumare mettendo 3 o 4 gocce di un olio essenziale a vostra scelta.

Detergente naturale

Per avere sempre un prodotto ecosostenibile a portata di mano per pulire il pavimento del bagno potete preparare un detergente naturale in casa con pochi e semplici ingrediente!

Ingredienti

  • 500 ml d’acqua
  • 1 cucchiaio e mezzo di bicarbonato
  • 2 cucchiai di sapone di Marsiglia sciolto

Per prima cosa sciogliete il sapone a bagnomaria e aggiungete il bicarbonato poco a poco, quando i due ingredienti saranno omogenei, metteteli nel mezzo litro d’acqua.

A quel punto trasferite tutto in un flacone ed ecco fatto! Aggiungete 1 misurino di prodotto ad ogni lavaggio per avere il bagno sempre splendente!

Per toglierli velocemente

Ci sono dei momenti in cui, dopo un’intera pulizia, vediamo gli aloni e non abbiamo tempo di ripetere il lavaggio!

Non preoccupatevi, c’è una soluzione molto semplice e veloce!

Dunque riempite un vaporizzatore metà con acqua e metà con aceto di mele, poi aggiungete 3 gocce di olio essenziale se volete profumare.

Bagnate e strizzate un panno in microfibra, spruzzate questa soluzione sulla pezza e passatela sulle zone interessate, gli aloni andranno via facilmente.

Per i pavimenti in marmo sostituite l’aceto con 1 cucchiaino di bicarbonato nel vaporizzatore.

Avvertenze

Provate i rimedi indicati prima su angoli non visibili per assicurarvi di non macchiare il pavimento.