Come profumare tutto il Bagno versando nel Wc questi 4+1 Rimedi naturali

399
profumare-bagno-con-wc

Non c’è dubbio sul fatto che la zona della casa che vorremmo vedere costantemente pulita e profumata sia il bagno!

Entrare e sentire un profumo di fresco è una sensazione confortante, specie quando desideriamo fare un bagno o una doccia calda.

Per spargere un odore fantastico ci sono molti trucchetti diversi, ma ve ne sono alcuni che possono contemporaneamente profumare il WC e il resto del bagno!

Oggi infatti vi dirò 4+1 rimedi naturali nel WC che non potrete fare a meno di usare!

Trucco della succo di Limone

Il trucco del succo di limone è molto veloce e pratico, inoltre è l’ideale quando si desidera un profumo fresco in bagno!

Gli agrumi, infatti, sono i nostri migliori alleati in casa e c’è chi li sceglie non solo per profumare, ma anche per pulire ogni angolo.

Riempite un secchio di acqua molto calda e aggiungete il succo di 2 Limoni. Per evitare gli sprechi potete utilizzare dei limoni un po’ più vecchi, che comunque avranno un profumo buono e agrumato.

A questo punto, molto delicatamente e senza scottarvi, versate il secchio nel water e sentirete subito tutto il profumo di limone nel bagno!

Questi metodi sono particolarmente indicati la sera, quando il bagno non viene utilizzato, così avrete modo di far agire il rimedio e dargli il tempo giusto per diffondere tutto il suo profumo nell’ambiente.

Sale profumato

Anche un sale profumato da bagno è un metodo perfetto quando si desidera spargere un buon profumo!

Tutto quello che dovrete fare è procurarvi del sale grosso, un ingrediente utile non solo in cucina, ma anche per pulire il bagno e togliere le incrostazioni ostinate di calcare.

Mettete 3 cucchiai di sale grosso in una ciotolina e versate poi 7/8 gocce di un olio essenziale a vostro piacimento, mescolate finché il sale non avrà assorbito completamente l’olio.

A questo punto versate il tutto nel WC e lasciate per un’intera notte. In questo modo non solo il bagno profumerà tantissimo, ma andranno via anche eventuali cattivi odori provenienti dagli scarichi!

Bombe fai da te profumate

Uno dei metodi più amati per avere un meraviglioso odore in bagno sono le bombe fai da te profumate!

Se non avete mai provato a farle, vi consiglio di iniziare subito!

Ingredienti

  • 200 grammi di bicarbonato di sodio
  • 50 gr di acido citrico
  • metà cucchiaio di detersivo per piatti (suggerisco uno dalla composizione semplice e soprattutto ecosostenibile)
  • stampi per ghiaccio in silicone
  • 7 gocce di olio essenziale

Per prima cosa prendete una ciotola e versate l’acido citrico e il bicarbonato di sodio, mescolate un po’ i due ingredienti per farli diventare una sola polvere.

Aggiungete, poi, il detersivo per i piatti e girate energicamente con un cucchiaio in legno, dovrete ottenere una sorta di “sabbia bagnata”.

A questo punto completate il tutto versando anche le gocce di olio essenziale ed ecco fatto!

Distribuite il composto negli stampi in silicone e lasciatelo lontano da fonti di calore e all’ombra per circa 4 ore.

Estraete i cubetti ed ecco che avrete delle ottime bombe da bagno!

Basterà metterle nel WC per avere quella reazione “frizzante” che toglierà l’incrostazione dalle pareti del WC e profumerà!

Scaglie profumate

Ora è il momento di vedere il metodo delle scaglie profumate, molto usato anche nelle altre zone del bagno!

Si tratta di ricavare delle scaglie di sapone di Marsiglia e metterle in una ciotola, aggiungete poi delle gocce di olio essenziale a vostra scelta e mescolate.

A questo punto le scaglie saranno super profumate, dovrete quindi tirare lo sciacquone per inumidire la tazza del WC e spargere le scaglie sopra.

Lasciate così per tutta la notte, l’indomani strofinate con uno scopino in modo da pulire anche l’interno della tazza e sentirete un profumo inebriante!

Saponetta per WC

Ultimo trucchetto che vedremo per profumare il bagno con rimedi nel WC è la saponetta!

Contrariamente a quanto starete pensando, non parlo di una saponetta solida, ma del sapone giallo, fantastico in casi del genere!

Prendete un pezzo abbastanza grande di sapone giallo, stendetelo su un piano (vi consiglio carta stagnola, così non si attacca) e versateci sopra un po’ di bicarbonato e qualche goccia di olio essenziale.

Poi formate una pallina passandola tra le mani ed attaccatela alla tazza del WC. In questo modo profumerete e non avrete mai cattivi odori!

Avvertenze

Non usate i metodi consigliati in caso di allergia o ipersensibilità.