Come Togliere la Cera della Citronella colata sui Pavimenti

547
citronella-macchie

In estate, è facile essere “invasi” dalle zanzare che ci ronzano intorno soprattutto di sera. Per questo, ricorriamo alla citronella, un prodotto comunemente conosciuto per la sua azione repellente.

Peccato, però, che spesso le candele di citronella tendono a colare e a formare macchie sui pavimenti che talvolta si incrostano anche diventando difficili da rimuovere.

Ma non per noi! Oggi, infatti, vedremo insieme come togliere la cera della citronella dal pavimento con questi trucchetti fai da te!

Prima di iniziare

Prima ancora di vedere come rimuovere la macchia di cera dal pavimento, sarebbe bene cercare di eliminare l’eccesso di cera. Vi suggeriamo, quindi, di passare una spatola o un raschietto e strofinare più volte in modo da facilitare, poi, il lavoro seguente.

Inoltre, sarebbe bene anche cercare di ammorbidire la cera incrostata con un trucchetto molto efficace, il quale prevede l’utilizzo di alcuni cubetti di ghiaccio da appoggiare direttamente sulla macchia di cera. Quindi, lasciate agire per qualche minuto e noterete che i cubetti ammorbidiranno la cera, rendendo più facile la sua rimozione!

In alternativa, potete anche ricorrere a una fonte di calore, come per esempio il phon: mettete, quindi, un po’ di carta assorbente sulla macchia, dopodiché passate il phon sulla carta e vedrete che la cera tenderà ad attaccarsi sulla carta e a liberare il pavimento. Ricordatevi, però, di azionare il getto medio caldo e metterlo a debita distanza dalla cera.

A questo punto, vediamo insieme come pulire il pavimento e sgrassare la macchia!

N.B Il trucchetto del phon è un’alternativa più strong in caso di macchie davvero difficili da rimuovere. Usatelo, quindi, con attenzione, provando sempre prima su una piccola area del pavimento per accertarvi di non danneggiarlo. Inoltre, ricordatevi di mantenerlo a una certa distanza.

Per togliere la macchia

Non tutti i pavimenti sono uguali, pertanto ora vedremo insieme come togliere le macchie di cera in base alla tipologia di pavimento in modo da non rovinarli.

Sul marmo

In caso di pavimento in marmo, vi suggeriamo di utilizzare semplicemente un po’ di acqua tiepida, dopo aver rimosso l’incrostazione con il phon. Inumidite, quindi, un panno in una ciotola contenente acqua a temperatura ambiente e tamponate, poi, sulla zona interessata. Dopodiché, fate agire per un po’ prima di strofinare delicatamente con un panno o una spugna non abrasiva.

Ah dimenticavo! Se ti piacciono questi Consigli Naturali posso inviarteli ogni giorno direttamente su Messenger! Iscriviti al mio Canale! Ti aspetto!

Sul legno

Se la macchia di cera, invece, è colata sul vostro pavimento in legno, allora è il caso di impregnare un batuffolo di ovatta con un po’ di alcol e tamponare, poi, sulla macchia più volte fino a quando non vi sarà più traccia.

Come se non bastasse, l’alcol aiuterà anche a lucidare questa superficie rendendola brillante come non mai!

Sul grès porcellanato

Per quanto il grès porcellanato sia resistente e pratico da pulire, merita comunque una certa attenzione in modo da non danneggiarlo. In questo caso, quindi, vi suggeriamo di usare l’aceto, un ingrediente noto per le sue proprietà pulenti e smacchianti e lucidanti. Vi ricordiamo, infatti, che è efficace anche per rendere lucido l’acciaio della cucina!

Dovrete, quindi, versare un po’ di aceto su un panno in microfibra o una spugna morbida e strofinare, poi, sul pavimento in modo accurato più volte fino a rimuovere la macchia. Infine, risciacquate e il gioco è fatto!

Sul cotto

Infine, vediamo come togliere le macchie di citronella dal cotto, un materiale molto usato soprattutto sui balconi e sui terrazzi. Anche in questo caso, quindi, vi suggeriamo di utilizzare prima il cubetto di ghiaccio per rimuovere la cera incrostata, dopodiché potete realizzare un detersivo fai da te, aggiungendo 2 cucchiai di sapone di Marsiglia e 10 cucchiai di aceto di vino bianco in un secchio contenente 5 litri di acqua.

A questo punto, mescolate il tutto, usate questa miscela sui pavimenti e strofinate con lo spazzolone per pavimenti. Infine, risciacquate con acqua, asciugate accuratamente e…il vostro pavimento sarà pulito e sgrassato!

Detersivi per pavimenti

E se volete sapere come fare dei detersivi per pavimenti fai da te, ecco un video pensato per voi!

Avvertenze

Assicuratevi di poter utilizzare i rimedi suggeriti per i vostri pavimenti, provando sempre prima in un angolino nascosto.

Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.