Il Termosifone ha fatto i Baffi sul Muro? Puliscilo così e togli anche la polvere

112
baffi-termosifone-rimedi

Il termosifoni rappresentano una vera ancora di salvezza nel freddo gelido dell’inverno.

Ti danno infatti una sensazione gradevole e accogliente ogni volta che entriamo in casa e troviamo ristoro dall’esterno.

Tuttavia non mancano di dare alcuni problemi come la polvere che si infiltra nelle fessure, oppure i segni neri che vediamo sul muro.

Questi ultimi sono chiamati baffi. Se anche a voi è capitato di vederli, non preoccupatevi, o la soluzione per voi!

Scopriamo subito insieme come togliere i baffi sul muro con quattro più uno soluzioni semplici!

Mollica di pane

Potrebbe sembrare bizzarro, ma una mollica di pane si può rivelare l’ideale per togliere i baffi dal muro!

Basterà prendere un pezzetto di mollica, inumidirla con dell’acqua e strofinarle delicatamente vicino alla zona interessata del muro, ripetendo il passaggio per più volte.

Se volete un’azione pulente più efficace, potete aggiungere anche un po’ di bicarbonato alla mollica e vedrete che, dopo vari tentativi, la macchia andrà via!

Utilizzate la mollica del pane raffermo perché potrebbe sgretolarsi con l’azione dell’acqua.

Bicarbonato di sodio

Sappiamo già quanto il bicarbonato di sodio sia efficace per pulire e per sbiancare tante superfici ingiallite e piene di macchie.

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Il muro non è escluso dai materiali che possono tornare nuovi sotto l’azione di questo prodotto, dunque vediamo subito come usarlo!

Dovrete semplicemente preparare una pasta densa con quanto basta di bicarbonato (dovrebbe andare bene 1 cucchiaio) e acqua a filo fino ad ottenere la consistenza di un gel.

Successivamente spargete il composto su una spugna e strofinate delicatamente sui baffi, poi risciacquate tamponando con un panno in microfibra.

Gomma per cancellare

Come per la mollica di pane, un altro rimedi che potrebbe sembrare strano è quello con la gomma per cancellare, ma invece risulta sempre molto efficace!

Soprattutto se i baffi sono appena formati, avrete sicuramente modo di toglierli usando semplicemente una gomma, naturalmente bianca.

Strofinatela molto delicatamente sulla zona da trattare e togliete via i residui passando un panno in microfibra umido.

Prediligete questo rimedio sui muri bianchi altrimenti schiarirete il colore.

Sapone di Marsiglia

In contrapposizione ai metodi bizzarri che abbiamo visto, ecco un trucchetto della Nonna intramontabile nelle pulizie di casa!

Il sapone di Marsiglia, infatti, rappresenta un modo efficace e veloce per togliere i baffi sul muro senza troppa fatica.

Dovrete semplicemente grattugiare 1 cucchiaio di prodotto e metterlo in una ciotola con acqua molto calda in modo che si possa sciogliere.

Immergete un panno all’interno della soluzione, strizzatelo e strofinate vicino al muro.

Succo di limone

Tra i rimedi antichi non manca mai il succo di limone, anche questo fantastico quando si deve liberare il muro dai baffi!

Dovrete semplicemente mettere un po’ di succo su un panno in microfibra o una spugnetta morbida e strofinare in maniera delicata.

Risciacquate e ripetete questo passaggio più volte, se necessario, finché non vedete che la macchia si schiarisce.

Come evitarli

Abbiamo visto quali sono i metodi più indicati per mandare via i baffi dal muro, ma in verità la cosa migliore da fare è contrastare la loro formazione.

A tal proposito vediamo alcune buone abitudini da adottare per evitarli:

  • Togliere la polvere dai muri almeno 1 volta ogni 2 o 3 mesi, parliamo delle zone difficili da raggiungere, come quelle alte o dietro ai mobili.
  • La maggior parte delle volte si formano dove si trova il termosifone, per cui vi consiglio di passare una pezza quotidianamente o di mettere un pannello sulla zona posteriore del termosifone per trattenere la polvere.
  • Tenete sotto controllo anche la pulizia stessa del termosifone, soprattutto nella zona posteriore. Potete usare un piumino per togliere tutta la polvere.

Avvertenze

Provate sempre prima in angoli meno visibili per non danneggiare o macchiare il muro