Come togliere i Pezzetti di Carta finiti in Lavatrice sui vestiti?

502
pezzetti-carta-lavatrice

Quando facciamo un lavaggio in lavatrice ci premuniamo di dividere per bene i capi, controllare che non ci siano macchie da pretrattare, mettere i detersivi giusti, ma poi apriamo il cestello a fine lavaggio ed ecco che qualcosa è andato storto!

Per quanta attenzione si possa mettere, capita spesso che delle cose ci sfuggono, come un fazzoletto o piccoli pezzetti di carta rimasti nelle tasche dei pantaloni.

Vediamo quindi tutto il bucato pieno di questi pezzetti bianchi di cui ci vorremmo liberare prontamente, ma in che modo?

Oggi scopriremo insieme come togliere i pezzetti di carta finiti in lavatrice sui vestiti!

Prima di iniziare

Prima di iniziare c’è un piccolo trucchetto che potremmo già mettere in atto prima di tutti gli altri.

Si tratta di prendere subito i panni dal cestello e scuoterli energicamente uno alla volta in modo tale da far cadere i pezzetti di carta.

Di solito già in questo modo gran parte viene via, ma purtroppo solo in rari casi i vestiti ne saranno completamente privi.

Una volta fatto questo passaggio per ogni singolo indumento, vi consiglio di passare presto un aspirapolvere in modo da pulire il pavimento, altrimenti potreste bagnare e portare i residui per tutta la casa.

Passate poi una pezza inumidita ed ecco fatto.

In caso di asciugatrice

Se in casa avete un’asciugatrice, sarà tutto più semplice!

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Quest’elettrodomestico, infatti, vi permette di velocizzare ed ottimizzare la vaporizzazione dell’acqua, di conseguenza tutti i pezzetti di carta verranno automaticamente via.

Naturalmente tutti i residui che si staccheranno dai vestiti, andranno direttamente nel filtro dell’asciugatrice insieme al resto della polvere.

Per tale motivo è necessario dare un’occhiata al filtro e pulirlo per bene a fine lavaggio, ricordando di staccare prima la spina dell’elettrodomestico.

Rimedi fai da te

Chi non ha un’asciugatrice può, naturalmente, risolvere presto il problema con dei rimedi fai da te che non richiederanno nemmeno una quantità eccessiva di tempo.

Inoltre ciò che serve per metterli in atto è presente sicuramente nelle vostre case e vi aiuterà!

Nastro adesivo

Quando parliamo di togliere qualcosa dai vestiti come la lanuggine dai maglioncini o da cappelli e sciarpe in lana, il nastro adesivo è sempre il nostro migliore amico!

Anche nel caso dei pezzettini di carta potete risolvere prontamente il problema con poche strisce di nastro!

Se potete, cercate di spostare tutti i pezzetti vicini in modo da non dover consumare una quantità esorbitante di prodotto.

Procedete, quindi, prendendo una striscia di nastro adesivo, attaccatela sulla zona interessata degli indumenti e tirate con uno strappo rapido, procedete così finché non vedete che il nastro non tira più.

A quel punto dovrete ritagliare un’altra striscia e così via.

Aspirina

Ci credete che anche l’aspirina è un ottimo rimedio in casi simili?

Ebbene sì, la sua capacità effervescente è in grado di sciogliere la carta bagnata in men che non si dica, vi dirò subito come fare!

Dovrete soltanto mettere i panni in una bacinella con acqua tiepida e inserire all’interno circa 4 pastiglie di aspirina, poi mescolate e vedete che man mano andranno via tutti i pezzetti di carta.

Successivamente sciacquate bene i panni, strizzateli e stendeteli. Problema risolto!

Avvertenze

Vi ricordo che è sempre importante controllare per bene i panni prima di metterli in lavatrice al fine di evitare tali problemi. Inoltre consultate sempre eventuali istruzioni di lavaggio riportate sulle etichette.