4+1 Trucchi con il Bicarbonato in Cucina per sgrassarla e lucidarla

313
bicarbonato-cucina

Tra le migliori scelte che si possono fare quando si pensa di usare i rimedi naturali c’è sicuramente il bicarbonato di sodio!

La sua efficacia in ogni angolo della casa rendono quest’ingrediente davvero perfetto per fare ogni tipo di pulizia in maniera efficace.

Oggi vedremo il suo utilizzo in particolare in cucina, una zona che può beneficiare ogni giorno dell’azione pulente ed abrasiva del bicarbonato!

Vediamo insieme 4+1 trucchi da usare e che vi sorprenderanno!

Per l’acciaio

Una delle cose che ci preoccupa di più in cucina è avere l’acciaio sempre perfetto e splendente, non è vero?

In effetti è un materiale un po’ particolare da pulire e, inoltre, si graffia facilmente, dunque bisogna prestare una particolare attenzione.

Il bicarbonato è perfetto per metterlo a nuovo, soprattutto in caso di macchie ostinate e vi dico subito come usarlo!

Dovrete fare una pasta densa con 1 cucchiaio di bicarbonato e acqua a filo fino ad ottenere la consistenza di un gel.

Mettete il composto sulla spugna e lavate l’acciaio ricordando di non strofinare eccessivamente, poi risciacquate e godetevi il risultato!

Addio cattivi odori

Un’altra cosa che caratterizza la cucina sono i cattivi odori!

Spesso, infatti, può capitare di avere dei cibi andati a male che rendono invivibile l’ambiente con il loro cattivo odore.

Altre volte l’odore di cibi forti come pesce, verdure bollite oppure la frittura disturbano, ma il bicarbonato è una soluzione perfetta in casi del genere!

Prima di cucinare basta mettere 1 bicchiere o una ciotola colmi di prodotto sulla cappa o in prossimità dei fornelli in modo che possa assorbire tutti gli odori.

Vedrete che non avrete più il problemino della puzza!

Per le stoviglie

Dopo un ampio pasto dove abbiamo cucinato a più non posso, arriva il momento di sistemare tutto e lavare le stoviglie!

Se non sono particolarmente unte è anche semplice questo passaggio, ma quando sono molto incrostate diventa tutto più difficile.

Con il bicarbonato, tuttavia, potrete sciogliere anche l’incrostazione più difficile in poco tempo!

Non dovrete far altro che riempire una vaschetta del vostro lavello con acqua calda e aggiungere 3 cucchiai colmi di bicarbonato insieme agli altri ingredienti che usate per sgrassare.

In questo modo otterrete degli ottimi risultati senza fare troppa fatica!

Umidità nei mobili

Quante volte, soprattutto in inverno, andiamo incontro all’aumento del tasso di umidità?

Tale fattore ci deve tenere sempre in allerta perché potremmo vedere le macchie spuntare un po’ dappertutto ed in particolare nei mobili della cucina.

Al fine di far fronte a questo problema dovrete semplicemente mettere delle ciotole con bicarbonato su ogni mensola del mobile oppure spargerlo direttamente sul fondo.

Il bicarbonato assorbe l’umidità circostante in modo naturale e sarà perfetto per contrastarla!

Per sgrassare le piastrelle

Le piastrelle della cucina sono quelle che escono sempre danneggiate dal nostro cucinare ogni tipo di pietanza!

Quando le vedete particolarmente sporche dovrete semplicemente togliere lo sporco usando del bicarbonato sulla spugna.

Raccomando sempre di prediligere spugne non abrasive per non rischiare di graffiare le superfici. Passate dunque la spugna su tutte le piastrelle e anche nelle fughe.

Risciacquate con abbondante acqua e asciugate, vedrete che torneranno perfette in pochissimo tempo!

E per gli Scarichi?

Non ci siamo dimenticati degli scarichi, che spesso si intasano o emanano cattivo odore. In questo video troverete sia il bicarbonato ma anche altri rimedi naturali utilissimi:

Avvertenze

Provate i rimedi con il bicarbonato prima in angoli non visibili.