Usa i Cubetti di Ghiaccio per risolvere questi 4 problemini in Casa

675
trucchetti-ghiaccio-casa

Ah! Quanto sono belli i cubetti di ghiaccio, in quanto ci permettono di rendere più fresche le nostre bevande soprattutto con il caldo estivo!

Quello che forse ignorate, però, è che, in realtà, possono essere utilizzati anche in casa per risolvere alcuni problemi domestici.

Non ci credete? Eppure è così! Perciò, vediamo insieme 4 trucchetti da provare in casa con i cubetti di ghiaccio!

Per togliere le gomme da masticare

Non c’è niente di peggio che ritrovarsi delle gomme da masticare attaccate sui tessuti dei nostri indumenti, come per esempio sui jeans. Tutto ciò che pensiamo in quel momento è di dover buttare il nostro capo perché irrecuperabile. In realtà, però, non è così! Vi basterà, infatti, un cubetto di ghiaccio per risolvere il problema.

Tutto ciò che dovrete fare, quindi, è passare direttamente un cubetto di ghiaccio sulla gomma da masticare attaccata sul vostro jeans o maglietta e strofinare, poi, delicatamente fino a quando la temperatura fredda del ghiaccio non farà indurire il chewing gum e non farà sì che possiate staccarlo facilmente. E…è ora di indossare di nuovo il vostro capo preferito!

Sui tappeti

Per quanto i tappeti siano un elemento d’arredo in grado di conferire un tocco di eleganza e fascino alla nostra casa, necessitano di molta cura poiché basta poco per farli sembrare vecchi e usurati.

Spesso, infatti, capita di collocarli sotto gli armadi e i mobili e di ritrovarci, poi, delle pieghette e dei segni per niente belli da vedere. Ed ecco che i cubetti di ghiaccio anche in questo caso saranno i vostri alleati!

Passate, quindi, un po’ di ghiaccio sulla piega o sul segno presente sul tappeto, dopodiché lasciatelo sciogliere. A questo punto, spazzolate e vedrete che la superficie del vostro tappeto sarà completamente ripristinata e addio pieghette e segni dovuti ai mobili o tavolini!

Inoltre, se volete sempre tenerli puliti, vi consigliamo di cospargere un po’ di bicarbonato e raccoglierlo, poi, con una spazzola o l’aspirapolvere!

Per “stirare” i capi stropicciati

Vi sembra troppo bello per essere vero? Eppure sembra che sia proprio così: i cubetti di ghiaccio sono in grado di rimuovere le grinze! Innanzitutto, possono essere utilizzati per facilitare il processo di stiratura e per togliere quindi, le pieghe sui vostri vestiti asciutti, pronti per essere stirati.

Tutto ciò che dovrete fare, quindi, è avvolgere un cubetto in un panno sottile o in un fazzoletto e strofinarlo, poi, sui punti del capo dove ci sono le pieghe. Infine, procedete con la stiratura e i vostri capi saranno dritti come non mai!

Inoltre, i cubetti di ghiaccio possono venire in vostro soccorso anche per “stirare” i capi senza dover ricorrere al ferro da stiro! Peccato, però, che questo trucchetto può essere utilizzato solo se avete l’asciugatrice. Mettete, quindi, i capi lavati nell’asciugatrice e aggiungete, poi, circa 4 cubetti di ghiaccio nel cestello.

A questo punto, avviate il ciclo di asciugatura a temperatura alta per circa 15 minuti e vedrete che il vapore generato dal ghiaccio tenderà a raddrizzare i vostri capi e a rimuovere eventuali grinze. Vi raccomandiamo, però, di non usare oltre i 4 cubetti perché potreste ottenere un effetto controproducente.  

Infine, non vi resta che tirare fuori i vostri capi, sbatterli e dargli una scrollatina così da raddrizzarli ancora di più: E voilà: addio grinze, i vostri vestiti sembreranno stirati!

N.B Vi consigliamo di non riempire troppo l’asciugatrice per far sì che si crei la camera di vapore e di non aggiungere più di 3-4 cubetti di ghiaccio.

Per annaffiare le piante pensili

Se avete delle piante pensili a casa, difficili da raggiungere per la loro posizione e, quindi, difficili da annaffiare, allora sarete sorprese di sapere che, anche in questo caso, i cubetti di ghiaccio possono fare al caso vostro.

Vi basterà, infatti, mettere alcuni cubetti di ghiaccio nei vasi che accolgono le vostre piante e voilà: questi, sciogliendosi, le annaffieranno, dandogli il giusto nutrimento. Facile, vero?

Avvertenze

Vi consigliamo di seguire sempre le indicazioni di produzione dei vostri capi e superfici per evitare di danneggiarli con l’utilizzo del ghiaccio. Inoltre, consultate le indicazioni della vostra asciugatrice in modo da utilizzarla al meglio per i vostri capi.

Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.