Un cubetto di ghiaccio nell’asciugatrice per non stirare più!

2101
cubetto-ghiaccio-asciugatrice

A chi di voi piacerebbe non stirare più e avere capi sempre dritti senza grinze?

Sebbene, infatti, molte persone trovino rilassante stirare, la maggioranza di noi, ammettiamolo, rinuncerebbe ben volentieri a questa faccenda domestica.

Per questo, oggi, vogliamo darvi una bella notizia: è possibile avere vestiti senza grinze senza dover ricorrere necessariamente al ferro da stiro!

Anche se può sembrare impossibile, infatti, sembra che un cubetto di ghiaccio nell’asciugatrice vi permetterà di non sprecare il vostro tempo col ferro da stiro e di ottenere capi raddrizzati senza alcuna grinza.

Perciò, vediamo insieme come fare!

N.B Vi consigliamo di consultare sempre le etichette di lavaggio dei capi prima di provare i rimedi da noi suggeriti. Inoltre è consigliabile tenere sempre a mente le indicazioni di produzione del vostro elettrodomestico.

Come fare

Se possedete un’asciugatrice, questo trucco sensazionale si presenterà come un escamotage molto utile che vi consentirà di non stirare i panni ma di averli sempre perfetti.

Il procedimento è molto semplice, in quanto tutto ciò che dovrete fare è inserire i capi nell’asciugatrice e aggiungere poi circa 3 o 4 cubetti di ghiaccio nel cestello.

Vi raccomandiamo di non aggiungere più di 4 cubetti perché potreste ottenere un effetto controproducente.

I 4 cubetti, infatti, permetteranno di ottenere il vapore sufficiente per stirare le pieghe.

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Inoltre, vi consigliamo di non riempire troppo l’asciugatrice per far sì che si crei la camera di vapore.

A questo punto, avviate il ciclo di asciugatura a temperatura alta per circa 15 minuti. Il vapore generato dal ghiaccio che si scioglie stirerà i vostri capi.

Quindi, tirate fuori i panni e dategli una scrollatina così da raddrizzare ancora di più i vostri capi.

I vostri vestiti saranno perfetti e senza grinze!

Altri trucchetti per smettere di stirare

Esistono altri trucchetti per avere vestiti raddrizzati senza l’utilizzo del ferro da stiro.

In questo modo, non solo risparmierete lo stress dovuto all’atto dello stirare, ma utilizzerete anche rimedi più ecologici che vi permetteranno di proteggere l’ambiente.

Perciò, vediamoli insieme quali sono!

Stendere gli abiti in bagno

Anche se vi può sembrare assurdo, stendere gli abiti in bagno vicino alla doccia ha numerosi vantaggi.

Il calore e il vapore sprigionati dalla doccia, infatti, formano una camera di vapore in grado di distendere le pieghe dei vestiti.

Tutto ciò che dovrete fare è esporre gli abiti da raddrizzare per circa 20 minuti al vapore della doccia e voilà: addio grinze!

Spruzzino con acqua

Un altro trucchetto per sconfiggere le grinze dai vostri abiti consiste nell’utilizzare uno spruzzino contenente acqua tiepida.

Quindi, spruzzate un po’di acqua direttamente sul capo da “stirare”, dopodiché posizionatelo vicino a un termosifone.

In questo modo, il vapore aiuterà ad eliminare le pieghe.

Rimedio della pentola

Un altro trucchetto per avere vestiti raddrizzati senza l’utilizzo del ferro da stiro consiste nell’utilizzare il fondo di una pentola contenente acqua calda.

Sebbene questo antico rimedio della nonna non sia più attuale perché risulta essere scomodo, bisogna pensare che il ferro da stiro elettrico non esiste da sempre, perciò le nostre nonne avevano i loro segreti per “stirare” i capi stropicciati.

Tuttavia, però, vale la pena conoscere questo rimedio in casi di emergenza o se volete utilizzare un approccio super ecologico.

Prendete, quindi, una pentola e riempitela di acqua. Riscaldate, poi, l’acqua per qualche minuto fino a diventare calda.

Vi raccomandiamo di utilizzare acqua calda ma non bollente perché potreste scottarvi durante la fase della stiratura.

A questo punto, utilizzate il fondo della pentola come se fosse un ferro da stiro e passatelo sui vostri capi concentrandovi, in particolare, sui punti che presentano più grinze.

Noterete che i vostri capi non solo saranno dritti come appena usciti dalla lavanderia, ma, in più, conserveranno anche un profumo di bucato che difficilmente conservano quando vengono stirati.

Attenzione! Vi raccomandiamo di fare attenzione a maneggiare la pentola e di utilizzare delle presine.

Avvertenze

Vi consigliamo di consultare sempre le etichette di lavaggio prima di seguire i rimedi suggeriti.

Inoltre seguite sempre le indicazioni di produzione della vostra asciugatrice in modo da utilizzarla al meglio per i vostri capi!

Mai più capi stropicciati!

Se volete conoscere altri trucchetti per evitare capi stropicciati, ecco alcuni post interessanti:

Maddy Cimmino
Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.