Il Metodo della Ciotola che pulisce e profuma la Lavastoviglie

76
ciotola-in-lavastoviglie

A necessitare di una particolare cura in casa, tra i vari elettrodomestici, c’è la lavastoviglie!

Importante e fondamentale, per fare in modo che non si vada incontro a qualche guasto, è la pulizia profonda almeno una volta al mese.

Ci sono tanti rimedi per profumare e togliere lo sporco da quest’elettrodomestico, oggi vedremo in particolare il metodo della ciotola che potete usare ogni volta che occorre!

Acido citrico

Ad iniziare la lista dei migliori ingredienti per pulire e profumare a fondo la lavastoviglie è l’acido citrico!

Questo sgrassante che viene estratto in modo naturale dagli agrumi è molto potente in casa e scioglie tutto il calcare e le macchie senza nessun problema.

Per usarlo dovrete mettere nella ciotola una soluzione di 150 grammi di acido citrico in 1 litro d’acqua, aggiungete anche del succo di limone o 3 gocce di olio essenziale a vostro piacimento per profumare e avviare un lavaggio a vuoto a temperature alte.

Al termine del ciclo di lavaggio la lavastoviglie sarà come nuova!

Aceto di mele

Tra i tanti tipi di aceto che esistono, quello di mele è ideale per il metodo della ciotola perché unisce l’azione pulente con un profumo molto più gradevole rispetto agli altri.

Dunque riempite poco più della metà della ciotola con dell’aceto di mele e mettete in lavastoviglie avviando sempre il lavaggio a temperature elevate.

Il risultato sarà fantastico e non avrete la minima traccia di sporco, inoltre i cattivi odori saranno andati via!

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Agrumi

Perché non prendere in considerazione anche un mix di agrumi che possono rivelarsi fantastici al fine di avere la lavastoviglie pulita?

Non bisognerà fare altro che riempire la ciotola con del succo ben filtrato di limone e arancia, considerate di riempire sempre la metà o poco oltre.

Una volta finito il lavaggio a vuoto, verrete inebriati da un aroma favoloso che si spargerà anche in tutta la cucina e le macchie diventeranno soltanto un ricordo!

Bicarbonato di sodio

Ad accompagnare i trucchetti da prediligere con il metodo della ciotola è anche il bicarbonato di sodio!

Come ben saprete, questo prodotto possiede un potere abrasivo che è in piena linea con quello che occorre per avere una lavastoviglie come nuova.

Dovrete mettere 2 tazze di bicarbonato nella ciotola e aggiungere non più di 4 gocce di olio essenziale per dare anche un buon profumo.

Avviate il lavaggio a vuoto, dopodiché godetevi il vostro elettrodomestico messo completamente a nuovo e privo di sporco!

Sale grosso

Il sale grosso conclude la lista di ingredienti che possiamo usare con il metodo della ciotola nella lavastoviglie!

Usatelo mettendo circa 500 grammi di prodotto nella ciotola, aggiungete 4 gocce di olio essenziale agli agrumi e mescolate per 1 minuto.

Mettete la ciotola nel cestello della lavastoviglie e avviate il lavaggio a vuoto. Raccomando sempre temperature elevate altrimenti il sale non si scioglierà efficacemente.

Il calcare, i cattivi odori e le incrostazioni di cibo non saranno più un problema!

Avvertenze

Prestate attenzione a non esagerare con la quantità di oli essenziali usati per profumare e consultate eventuali istruzioni che guidano il lavaggio della lavastoviglie.