Non solo Aceto bianco ma puoi pulire tutta la Casa velocemente con l’Aceto di Mele

646
aceto-mele-trucchetti

Tra i rimedi naturali ci sono prodotti di cui non si può fare a meno perché in casa risultano un vero supporto!

In tal caso non possiamo fare a meno di menzionare l’aceto di mele, un ingrediente estremamente versatile ed efficace!

Oggi vedremo insieme tutti i trucchetti che potete usare in casa con l’aceto di mele e far brillare le superfici come non mai!

Per vetri brillanti

Per avere vetri brillanti si cercano sempre i più disparati rimedi, non è vero?

A volte, però, basta davvero poco, anzi basta un solo ingrediente per averli brillanti come se fossero nuovi!

Dovrete semplicemente riempire un contenitore spray 3 parti con aceto e 1 parte con acqua (meglio se demineralizzata).

Agitate il composto e vaporizzate sul vetro, potete anche usare il metodo senza risciacquo!

Addio calcare

In casa si cerca sempre il modo per dire addio al calcare!

Che sia in bagno, in cucina o in qualsiasi altro posto, il calcare è il primo nemico della pulizia e può diventare difficile da mandar via.

Ebbene, l’aceto può venire in vostro soccorso, basterà vaporizzarlo sulle zone interessate e aspettare almeno 30 minuti per farlo agire bene.

Se volete potenziare l’azione dell’aceto potete aggiungere anche il succo di 1 limone ed ecco fatto!

Acciaio splendente

L’acciaio è un elemento che quando si sporca diventa una vera e propria gatta da pelare.

Inoltre se non si sta attenti a come lo si tratta, succede che si opacizza e lo si deve lavare continuamente, come risolvere tutto questo?

Beh, semplicemente con dell’aceto! Dovrete versarlo direttamente sulla spugna e poi sgrassare il piano cottura, il lavello o altri elementi in acciaio.

Risciacquate con una pezza stretta ed ecco fatto!

Per gli elettrodomestici

L’aceto, come ben saprete, è fantastico anche per gli elettrodomestici!

Lavatrice

Partiamo proprio dalla lavatrice, un elettrodomestico che beneficia tantissimo delle proprietà dell’aceto.

Potete usarlo per i lavaggi a vuoto mettendo 200 ml di prodotto nel cestello e avviando il lavaggio ad almeno 90 gradi.

Un altro modo per usarlo è come ammorbidente naturale, dovrete mettere 1 tazzina d’aceto con 1 cucchiaino di olio essenziale che preferite nella vaschetta dell’ammorbidente.

Infine è ottimo per ravvivare i panni dal colore scuro, dovrete metterne 1 misurino nella vaschetta della lavatrice ed ecco fatto!

Lavastoviglie

Ora passiamo alla lavastoviglie!

Analogamente alla lavatrice potete usare l’aceto per i lavaggi a vuoto, mettendo 2 tazze di prodotto sul fondo della lavastoviglie e avviando il lavaggio.

L’aceto è fantastico anche quando avete il problema dell’opacizzazione dei bicchieri o della patina bianca sui piatti.

Dovrete vaporizzarne un po’ direttamente sulle stoviglie interessate e vedrete che dopo saranno come nuove!

Forno

Quando nel forno ci sono quelle incrostazioni impossibili, non dovrete far altro che usare l’aceto di mele!

Infatti questo è ottimo per ammorbidire lo sporco, così che dopo sarà più semplice da togliere.

Tutto quello che dovrete fare è riempire una ciotola con acqua, mettere 2 bicchieri di aceto all’interno e inserire nel forno a 180°.

Man mano che andrete avanti vedrete che l’acqua e l’aceto evaporeranno andando a rendere più morbido lo sporco. Attendete che diventi tiepido e poi passate alla pulizia.

Frigorifero

Infine potete usarlo anche per il frigorifero!

Dunque, quando dovete effettuare una pulizia profonda del frigo, potete usare l’aceto di mele sulla spugnetta o su un panno in microfibra per le pareti interne ed esterne, per le mensole e quant’altro.

L’aroma dell’aceto, inoltre, eliminerà anche eventuali cattivi odori!

Per pavimenti

Ora passiamo ai pavimenti, un’altra zona della casa che sarà contenta dell’azione dell’aceto di mele!

Attenzione! Prima di andare avanti, è importante sapere che l’aceto non può andare su marmo e pietra naturale.

Bene, potete usarlo mettendo 1 tappo di prodotto nel secchio con acqua calda e vedrete che i pavimenti saranno subito più lucenti!

Questo rimedio potrà essere d’aiuto soprattutto se avete animali in casa poiché contrasta i cattivi odori.

Contro i cattivi odori

Quando vi servono rimedi contro i cattivi odori, nulla è meglio di un po’ d’aceto di mele!

Abbiamo già visto come usarlo negli elettrodomestici e in alcune zone della casa, ma quando i cattivi odori si insinuano in altre zone?

Beh, basta mettere una ciotolina piena di prodotto nelle aree interessate della casa e vedrete che giorno dopo giorno l’aceto riuscirà ad assorbire la puzza!

Legno super lucido

Ultimo trucchetto con l’aceto di mele, ma non meno importante, è per avere un legno super lucido!

Questo materiale è sempre molto difficile da trattare poiché assorbe tutti i liquidi e si sporca facilmente.

L’aceto di mele, oltre a pulirlo, è fantastico anche per esaltare il colore del legno!

Dovrete semplicemente mescolare 2 cucchiai d’aceto con 1 cucchiaio d’olio d’oliva, usate poi un panno o un pennello apposito sul legno che desiderate lucidare e lasciate la miscela in posa per un po’ di tempo.

Successivamente passate un panno in lana per togliere l’eccesso ed ecco fatto!

Avvertenze

Vi ricordo che l’aceto non può andare su marmo e pietra naturale. Provate il prodotto prima in angolo non visibili.