Come riutilizzo la Carta delle Uova di Pasqua in modi intelligenti a casa

143
riutilizzo-carta-uova-pasqua

Ho sempre adorato l’arrivo della Pasqua, perché arriva in concomitanza con la Primavera. Porta con sé allegria, famiglia riunita e, naturalmente, tante uova di cioccolato avvolte in carta colorata e brillante. Poi a casa mia sono molto golosi, quindi ne compriamo sempre di gusti diversi.

Ogni anno, mi ritrovo con un piccolo mucchio di questa carta e, invece di buttarla via, ho iniziato a chiedermi come potessi riutilizzarla in modi creativi e utili. Ecco come qualche piccolo esperimento è diventato una pratica ecosostenibile che adoro condividere.

Proviamo a vedere come riutilizzare la carta delle uova in modo intelligente!

Ho provato a creare dei festoni colorati

Una delle prime idee che mi sono venute in mente ha riguardato il riutilizzo della carta delle uova di Pasqua per creare decorazioni per una festa. Il procedimento è abbastanza semplice ma il risultato è garantito:

Occorrente:

  • Carta delle uova di Pasqua
  • Pezzi di cartone riciclato
  • Forbici
  • Colla stick o vinilica
  • Filo di nylon o spago.

Procedimento:

  1. Inizio tagliando il cartone in forme di mio gradimento, che siano cerchi, rombi o anche cuori.
  2. Rivesto ogni pezzo con la carta delle uova, avendo cura di incollare tutti i bordi per evitare che si sollevino.
  3. Perfetto: ora con le forbici faccio un piccolo buco in cima a ciascuna forma e passo il filo attraverso, creando un festone.

Il risultato è stato molto carino e potrebbe essere un’attività da fare anche con i più piccoli (fatta eccezioni per l’uso delle forbici.. mi raccomando!)

Li ho usati come copertina

I libri nella mia casa vengono maneggiati molto, soprattutto i preferiti dai bambini. Per questo, ho iniziato a usare la carta delle uova di Pasqua come una copertina protettiva. Non solo aggiunge un tocco di colore e fantasia alla libreria, ma preserva le copertine originali da ulteriori danni.

Faccio un semplice rilegato in carta, senza colla, così da non rovinare i libri. È diventato poi un divertente progetto pomeridiano, dove i bambini scelgono la carta per i loro libri preferiti, personalizzandoli ulteriormente. Mi preoccupo di coprire tutta la zona da proteggere, poi uso del nastro adesivo di carta in modo da tutelare la base del libro che sto per coprire.

Il trucco più furbo: li uso per allontanare i piccioni

Vivendo in città, un problema comune è rappresentato dai piccioni che si posano sui davanzali delle finestre. Un giorno, leggendo su come i corvi odino gli oggetti che riflettono la luce, mi è venuta l’idea di usare la carta delle uova di Pasqua per allontanare i piccioni in modo non dannoso. Ecco come:

carta-uova-pasqua-piccioni

Occorrente:

Ah dimenticavo! Se ti piacciono questi Consigli Naturali posso inviarteli ogni giorno direttamente su Messenger! Iscriviti al mio Canale! Ti aspetto!

  • Carta delle uova di Pasqua
  • Forbici
  • Nastro adesivo trasparente o spago.

Procedimento:

  1. Taglio la carta in strisce o forme che catturano facilmente il vento.
  2. Applico le creazioni sui bordi delle finestre o sul balcone, fissandole bene per assicurarmi che non volino via al primo alito di vento.
  3. Non solo funziona, ma quegli scintillii di luce e colori sono anche piacevoli da vedere!

Spero che queste idee possano ispirarvi a vedere la carta delle uova di Pasqua (e non solo) sotto una nuova luce. Questo trucco contro i piccioni mi è stato molto utile, soprattutto quando le giornate calde si avvicinano e voglio passare più tempo con i miei cari in balcone.

Laureata in Lingue, Lettere e Culture comparate presso l’Università degli studi di Napoli “L’Orientale”. Con la danza nel cuore e nell’anima, resto affascinata da ogni forma d’arte. Divoratrice di libri e musica e da sempre appassionata di benessere, cosmetica bio e rimedi naturali.