Fonte essenziale, l’acqua in bottiglia delle Terme di Boario

acqua fonte essenziale terme di boario

Le Terme di Boario sono famose per le cure idropiniche effettuate bevendo le acque a temperatura specifica e seguendo alcune regole su numeri di bicchieri e tempistiche di assunzione. Le acque somministrate alle Terme di Boario sono apprezzate per gli effetti benefici che hanno sull’apparato digerente ed epatico ma sono in grado di alleviare anche alcuni disturbi riconducibili allo stress e le tensioni quotidiane.

Le fonti delle Terme di Boario offrono quatto diversi tipi di acqua, ciascuna con un suo specifico uso essendo differenti per la concentrazione dei sali minerali; se le acque Fausta e Igea si possono bere solo alla terme le altre due tipologie, Fonte Essenziale e Acqua Boario sono commercializzate in bottiglia per un uso casalingo.

I benefici dell’acqua Fonte Essenziale di Boario

Fonte Essenziale è l’acqua minerale naturale delle Terme di Boario indicata per depurare il fegato, stimolare la motilità intestinale e regolarizzare l’evacuazione grazie alla presenza di solfati e magnesio, di calcio (75% della dose giornaliera consigliata in un litro d’acqua) e alla povertà di sodio, come riportato anche sull’etichetta di questa acqua dove si legge che le quantità presenti per litro espresse in mg (mg/L) dei vari elementi sono:

Solfati 1604, Calcio 618, Bicarbonati 292, Magnesio 82, Sodio 9, Nitrati <0.5

LEGGI ANCHE: Il residuo fisso dell’acqua minerale

L’acqua Fonte Essenziale va ad agire sul fegato e sull’intestino alleggerendo i rispettivi lavori ed evitando l’affaticamento di questi organi: nel primo caso contribuisce al suo buon funzionamento in termini di produzione di bile e nel secondo caso non fa alterare la normale secrezione di succhi digestivi. L’azione dell’acqua delle Terme di Boario Fonte Essenziale si traduce in una migliore digestione, in una purificazione di intestino e fegato grazie alla maggiore digeribilità dei nutrienti (soprattutto grassi e proteine) e in una regolarità dell’attività intestinale.

Come assumere l’acqua Fonte Essenziale?

La dose raccomandata di Fonte Essenziale è di 400 ml al giorno, pari a due bicchieri da 200 ml ciascuno da bere al mattino a digiuno prima della colazione (da fare preferibilmente dopo 20 minuti) a temperatura ambiente: bevendo l’acqua secondo queste modalità permette al fegato e all’intestino di essere riposati e preparati per accogliere l’acqua. E’ possibile riscontrare benefici anche con quantità minori (ad esempio solo un bicchiere) perchè ogni individuo è diverso così come bevendone di più non si hanno controindicazioni se non un aumento della diuresi.

Le ricerche hanno dimostrato che gli effetti dell’acqua su fegato e intestino si presentano dopo 15 giorni ma dei miglioramenti sono subito percepiti dopo 3-4 giorni di assunzione regolare dell’acqua Fonte Essenziale,

Gli effetti dell’acqua Fonte Essenziale delle Terme di Boario sono riconosciuti anche dal Ministero della Salute con il DM n. 3239-036 del 30.12.99, con il quale si attesta che può avere effetti lassativi e diuretici ed esercitare azione favorevole sulle funzioni epatobiliari.

L’acqua Fonte Essenziale è commercializzata (prodotta e distribuita) dalla Ferrarelle spa che da oltre 120 anni opera nel settore dell’imbottigliamento e distribuzione delle acque minerali, così da garantire elevati standard di sicurezza e qualità. Fonte Essenziale è disponibile in numerosi supermercati e catene presenti sul territorio, venduta solo in bottiglie da 1 litro per una precisa scelta: la confezione da 6 bottiglie (dunque 6 litri) permette di seguire un ciclo di trattamento di 15 giorni, il tempo necessario per permettere all’acqua di agire secondo gli studi effettuati.

Il formato di 1 litro rende inoltre evidente che si tratta di un’acqua “individuale” con un uso specifico.