Capelli morbidi con il balsamo fai da te alla banana

211
balsamo-capelli-banane-fai-da-te

Per ottenere capelli setosi e morbidi, si sa, non c’è bisogno solo di uno shampoo buono da utilizzare: a completare l’opera, infatti, è il balsamo.

Questo prodotto sembra davvero dare il tocco finale durante il lavaggio dei nostri capelli ed è in grado di renderli morbidi e facili da districare.

Senza di lui, ammettiamolo, ci troveremmo di fronte a una massa arruffata di capelli impossibili da pettinare.

Ma cosa ne direste di provare un balsamo naturale fai da te? Sarebbe bello vero?

Oggi, quindi, vi vogliamo suggerire la ricetta per preparare un balsamo fai da te davvero molto semplice e veloce da realizzare.

Vediamola insieme!

Ricetta

Per preparare questo facilissimo balsamo fai da te, avrete bisogno davvero di pochissimi ingredienti e tutti semplici da reperire.

Tutto ciò che vi occorre, infatti, è:

  • 2 banane (o di più in base alla lunghezza dei vostri capelli)
  • latte q.b
  • un cucchiaino di miele (se volete)

Innanzitutto, schiacciate le banane con una forchetta oppure con un frullatore fino a quando non ci sono più pezzi di banana e la consistenza diventa cremosa.

Versate, quindi, il composto in una ciotola e aggiungete, poi, il latte.

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Potete utilizzare qualsiasi latte che comunemente usate. Per un effetto più efficace, però, vi consigliamo di utilizzare il latte di cocco.

Questo, infatti, oltre ad essere più nutriente, rende anche i vostri capelli naturalmente profumati.

Una volta aggiunto il latte, quindi, mescolate gli ingredienti fino a quando non raggiungete la consistenza che normalmente ha il balsamo.

Attente a non aggiungere troppo latte perché potreste ottenere una consistenza troppo acquosa.

Infine, aggiungete un cucchiaino di miele se volete. Il miele, infatti, aiuta a idratare e rendere più lucente la vostra chioma.

Come applicare

A questo punto, siete pronte per l’applicazione!

Iniziate con il lavare i vostri capelli come normalmente fate. Dopo averli lavati e risciacquati, applicate il vostro balsamo seguendo tutta la lunghezza, dalle radici alle punte.

Pettinate i vostri capelli e avvolgeteli in un asciugamano morbida. Quindi, lasciate agire il balsamo per circa 3-5 minuti.

Lo potete anche lasciare in posa per più tempo così da avere un effetto più efficace. Potreste, infatti, lasciarlo il tempo di fare una doccia o un bel bagno rilassante.

Passato il tempo di posa, risciacquate i capelli con abbondante acqua e procedete con la messa in piega.

I vostri capelli saranno più morbidi, lucenti e idratati che mai!

Benefici degli ingredienti

La banana è un frutto molto amato ricco di vitamine A,B,C ed E, che sono in grado di nutrire e idratare i capelli in profondità rendendoli visibilmente lucenti e morbidi.

Inoltre, contiene potassio che è davvero efficace per rinforzare i capelli e proteggerli dalla rottura.

Infine, per la presenza di oli naturali e di acqua, è in grado di idratare i capelli e renderli più sani.

Il latte, invece, è un ingrediente molto importante per la salute dei capelli poiché contiene la glutammina che agevola la crescita della chioma non solo in lunghezza ma anche in volume.

Inoltre, il latte ha proprietà rinforzanti sui capelli ed è in grado di stimolare i bulbi piliferi.

Infine, grazie al suo alto contenuto di vitamine del gruppo B e dei Sali minerali, ha un effetto benefico per la lucidità dei capelli.

In alternativa, come abbiamo già detto, potete anche utilizzare il latte di cocco, molto ricco di antiossidanti e proteine in grado di rendere i capelli più voluminosi.

Infine, potete scegliere di arricchire il vostro balsamo con il miele, che è un ottimo agente idratante naturale ed è in grado di idratare e rendere più lucenti i vostri capelli.

Grazie alla presenza di zinco, ferro e zolfo, inoltre, è efficace anche per favorire la crescita dei capelli sani.

Controindicazioni

Questo balsamo naturale fai da te non ha particolare controindicazioni considerati gli ingredienti. Vi consigliamo, però, di evitarne l’uso in caso di allergia o ipersensibilità.

Maschere capelli fai da te

Se siete curiose e volete sapere altre ricette cosmetiche per capelli fai da te, vi suggeriamo i seguenti post:

Maddy Cimmino
Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.