Water come nuovo con le “Bombe pulisci wc” fai da te!

145133
bombe-pulisci-wc

Tutte le toilette con il tempo iniziano a presentare macchie di calcare così ostinate che tendono a rovinare la superficie del water e a farlo sembrare sporco e vecchio.

Le macchie del wc, in realtà, sono dovute ai depositi di calcare che si formano a causa del continuo contatto con l’acqua.

La cosa peggiore, però, è che queste macchie tendono ad ingiallirsi perché prendono il colore giallo dei residui di acido urico.

L’unica soluzione che ci viene in mente quando vediamo il nostro wc così sporco è quello di sostituirlo perché oramai vecchio.

Ma vi vogliamo confidare un segreto: è possibile pulire a fondo la vostra toilette e riportarla alle sue condizioni iniziali con un trucchetto facile e veloce.

Volete sapere quale è? Le bombe pulisci wc!

Oggi, quindi, vedremo insieme come realizzare queste bombe in grado di rimuovere le macchie dalla vostra toilette e di renderla pulita e brillante come non mai!

N.B Vi raccomandiamo di consultare sempre le indicazioni del produttore prima di cimentarvi nella pulizia del water seguendo questo rimedio.

Procedimento

Per realizzare queste bombe pulisci wc fai da te, tutto ciò di cui avrete bisogno è:

Prendete, quindi, una ciotola e versate al suo interno l’acido citrico e il bicarbonato di sodio.

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Mescolate, poi, i due ingredienti fino a farli amalgamare bene tra loro.

A questo punto, aggiungete, il detersivo per piatti così da ottenere una sorta di pasta.

Per intenderci, il composto che ne risulterà dovrà essere simile alla “sabbia bagnata” e dovrà essere lavorabile con un cucchiaio.

Vi raccomandiamo di utilizzare sempre un detersivo per piatti ecologico così da avere un basso impatto ambientale.

Se preferite rendere profumate le vostre bombe per wc, potete aggiungere anche alcune gocce di olio essenziale della fragranza che maggiormente preferite.

In questo modo, infatti,  le vostre pastiglie scrostanti non solo rimuoveranno le macchie gialle dalle pareti e dal fondo del wc, ma porteranno anche un’esplosione di profumo.

Una volta ottenuto questo composto, quindi, distribuitelo negli stampini per ghiaccio e lasciatelo per circa 4 ore.

In alternativa agli stampini di plastica per ghiaccio, potete utilizzare anche semplicemente dei barattolini da riciclare o gli stampini in silicone.

Una volta solidificati, estraete i cubetti e conservateli in un luogo asciutto.

Utilizzo

A questo punto, siamo pronte per utilizzare le nostre bombe nel wc!

Innanzitutto, pulite accuratamente il bagno e rimuovete, quindi, ogni residuo.

Vi raccomandiamo, però, di non utilizzare prodotti chimici perché potrebbero reagire con le bombe wc fai da te.

Tirate, quindi, lo sciacquone e gettate nel water la bomba.

Noterete all’istante che inizierà a frizzare una volta entrata in contatto con l’acqua del wc e sarà proprio questa reazione che permetterà l’eliminazione di tutte le macchie.

Utilizzate uno scopino e strofinate sulle pareti e sul fondo della toilette.

Infine, tirate lo sciacquone. Per un effetto più efficace, potete anche lasciarla nel water per più ore o per tutta la notte prima di scaricare l’acqua.

Ripetete l’operazione anche nei giorni successivi fino ad eliminare tutte le macchie.

La vostra toilette sarà libera da macchie e da cattivi odori!

Conservazione

Vi raccomandiamo di tenere le bombe disincrostanti per wc fuori dalla portata dei bambini.

Inoltre, vi consigliamo di conservarle in un barattolo di plastica, in un luogo asciutto e buio.

Per un tocco di creatività in più, potreste realizzare delle bombe pulisci wc più carine da conservare.

Utilizzate, quindi, alcuni stampini con disegno, come per esempio stampini a forma di cuore o di stella, e riponetele, poi, in un barattolo trasparente che appoggerete stesso in bagno.

In questo modo, le vostre bombe abbelliranno anche il vostro bagno e diventeranno un oggetto di arredo!

Avvertenze

Vi consigliamo di consultare sempre le etichette di produzione prima di seguire i rimedi suggeriti.

Evitate gli ingredienti in caso di allergia o ipersensibilità.

Per un bagno sempre pulito!

Se avete voglia di conoscere altri trucchetti per un bagno sempre pulito, ecco altri post interessanti:

Maddy Cimmino
Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.