Come allontanare le Mosche senza insetticida ma solo con un Barattolo

2409
come-allontanare-mosche-barattolo

Quando fa caldo, stare la sera all’aperto o anche solo con le finestre spalancate può diventare un vero incubo a causa delle mosche che ci ronzano attorno, infastidendoci non poco.

Per quanto innocui, infatti, questi insetti sono considerati portatori di batteri e malattie e, perciò, è sempre bene cercare di tenerli lontani, soprattutto dal nostro cibo.

A tal proposito, oggi vedremo insieme come allontanare velocemente le mosche dalla nostra casa utilizzando solo un barattolo e alcuni ingredienti casalinghi!

Come fare il barattolo anti mosche

Questo metodo molto efficace per allontanare le mosche consiste nel preparare un macerato con aceto e menta, i quali sono due prodotti casalinghi che sicuramente avrete già in dispensa o, in ogni caso, facili da reperire.

Tutto ciò che dovrete fare, quindi, è versare dell’aceto in un barattolo di vetro e aggiungere, poi, alcune foglie di menta fresca al suo interno, così da farle macerare per circa una settimana.

Passato il tempo necessario, non vi resta che filtrare la miscela così ottenuta e travasarla in un flacone con spray, diluendola con un po’ di acqua. Dopodiché, vaporizzatela nei punti dove sono maggiormente presenti le mosche: l’odore forte dell’aceto e della menta, poco tollerato da questi insetti, infatti, farà sì che faranno retromarcia!

Se, poi, volete tenerle lontane da voi mentre mangiate, allora vi basterà filtrare questa soluzione e metterla in un altro barattolo da posizionare direttamente sulla superficie del tavolo o comunque vicino a voi.  E ora…godetevi il vostro pranzo!

Rimedi fai da te per allontanare le mosche

Una volta visto il rimedio del barattolo per allontanare le mosche in maniera facile e veloce, vediamo insieme anche altri trucchetti molto efficaci!

Aglio e aceto

Come abbiamo già visto, l’odore dell’aceto non è ben tollerato dalle mosche. Ma per potenziare ancora di più questo effetto repellente, possiamo combinarlo con un altro ingrediente dall’odore altrettanto forte: l’aglio.

Tutto ciò che dovrete fare, quindi, è rimuovere la buccia da 2-3 spicchi di aglio e versarli, poi, in un flaconcino spray contenente circa 50/100 ml di aceto. Riempite, poi, il resto del flacone con acqua, mescolate il tutto e la vostra miscela anti-mosche è pronta per l’uso!

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Vi basterà, infatti, vaporizzarla nei punti di ingresso per scoraggiare l’entrata delle mosche in casa! L’odore di questo mix, però, è poco piacevole non solo per le mosche, ma anche per noi, perciò vi consigliamo di utilizzarlo lontano dagli ambienti interni della vostra casa.

Limone e chiodi di garofano

Anche se noi adoriamo l’aroma del limone, non la pensano allo stesso modo le mosche, le quali ritengono questo odore insopportabile. Lo stesso vale per i chiodi di garofano. Che ne dite, quindi, di combinarli insieme per tenere lontane le mosche?

Incastrate, quindi, i chiodi direttamente nelle fette di limone o nella polpa di metà limone e appoggiatelo, poi, sui davanzali o dove preferite: le mosche faranno dietro-front!

N.B. Ricordo di non poggiare il limone su superfici in marmo, altrimenti si potrebbe macchiare.

Pepe

Un altro ingrediente da dispensa molto utile per allontanare le mosche è il pepe, la spezia dall’odore molto intenso che solitamente utilizziamo per insaporire i nostri piatti. Ma sapete che proprio il suo odore porterà via le mosche dalle vostre case?

Basterà mettere una ciotola riempita a metà con pepe nero e un poco d’acqua in tutti i punti della casa dove potrebbero entrare: balconi, finestre, terrazzi e così via e addio mosche!

Basilico

Infine, vediamo un ultimo rimedio molto semplice per scongiurare l’invasione delle mosche in casa o sul balcone: il basilico. Se non avete mai considerato l’idea di avere una piantina fuori al vostro balcone, forse è arrivato il momento di cambiare idea, in quanto quest’erba aromatica aiuterà ad allontanare non solo le mosche ma anche le zanzare dalla vostra casa.

Dovrete semplicemente posizionare alcune piantine di basilico nei punti più strategici, come i punti di ingresso e le mosche saranno solo un brutto ricordo!

Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.