Conoscevi il Metodo dello Spazzolino per ammorbidire gli asciugamani vecchi e duri?

331
metodo-spazzolino-per-ammorbidire-asciugamani

In bagno è sempre un piacere avere degli asciugamani profumati e soffici in cui ci si avvolge dopo una bella doccia!

Tuttavia il passare del tempo pone dei paletti a questa bellissima sensazione perché le fibre degli asciugamani si distendono, rendendoli duri.

Con il tempo sono stati provati vari metodi, ma gli antichi rimedi della Nonna, si sa, vincono sempre!

Oggi vi dirò come ammorbidire gli asciugamani duri con il metodo dello spazzolino!

Come fare

Vediamo per prima cosa come fare per effettuare questo trucchetto semplice e veloce, ma che soprattutto riesce a dare nuova vita agli asciugamani!

Prendiamo anzitutto quello che ci serve, ovvero uno spazzolino. Ora vi starete chiedendo quale tipo di spazzolino è più idoneo.

Beh, basterà quello utilizzato per la manicure dalla forma rettangolare, sarà perfetto nel nostro caso!

Dunque, quando avrete concluso il lavaggio e l’asciugatura degli asciugamani, non dovrete far altro che scuoterli, stenderli su un piano e strofinare delicatamente lo spazzolino sopra.

A cosa serve questo passaggio? Semplice, le fibre riacquisteranno la loro sofficità in poco tempo e renderanno l’asciugamano di nuovo morbido!

Consigli per il lavaggio

Abbiamo detto che il metodo dello spazzolino si effettua dopo il lavaggio degli asciugamani.

Ah dimenticavo! Se ti piacciono questi Consigli Naturali posso inviarteli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Contattami qui e salva il mio numero in rubrica! Ti aspetto!

Tuttavia è bene fare in modo che anche quest’ultimo sia efficiente per predisporre gli asciugamani ad ammorbidirsi bene.

A tal proposito vediamo insieme alcuni consigli per il lavaggio che potete attuare ogni volta che dovrete lavarli!

Ammorbidente naturale

Il primo consiglio è senza dubbio usare un ammorbidente naturale!

Potrebbe sembrare strano, ma a volte sono proprio alcuni tipi di ammorbidente oppure la quantità eccessiva di cui si fa uso ad appesantire il tessuto degli asciugamani e a renderli duri.

Dunque adottate un’alternativa naturale mescolando 150 grammi di acido citrico in 1 litro d’acqua, aggiungete poi 10 gocce di olio essenziale a vostra scelta (io vi consiglio quello delicato alla lavanda) e fate diventare tutto un’unica soluzione.

A questo punto non dovrete far altro che mettere 100 ml di prodotto nella vaschetta apposita ad ogni lavaggio.

Usare il bicarbonato

Usare il bicarbonato è un’altra ottima soluzione per avere asciugamani perfetti, soprattutto quando lavate quelli bianchi o molto chiari!

Il bicarbonato non va ad infiltrarsi nelle fibre e aiuta a sciogliere tutta la polvere e le macchie che si insinuano nel tessuto.

Quello che dovrete fare è semplicemente mettere 1 misurino di prodotto nel cestello prima del lavaggio ed ecco fatto!

Saranno candide come la neve!

Succo di limone

Passiamo adesso un antico rimedio della Nonna che si usava prettamente nel lavaggio a mano, ma che è fantastico anche in lavatrice!

Il limone è l’agrume più versatile e famoso al mondo, nessuno ne può fare a meno! Ebbene, sappiate che il succo di limone è ottimo sia per sbiancare che per ammorbidire gli asciugamani.

Non dovrete far altro che mettere 1 cucchiaio di prodotto ben filtrato nella vaschetta del detersivo oppure 1 misurino direttamente nel cestello.

Il risultato sarà fantastico!

Tea tree oil

Quando vogliamo una sensazione avvolgente di profumo fresco, morbidezza e pulito, allora dovete affidarvi al tea tree oil!

Sempre di più sono le persone che si affidano a quest’ingrediente in lavatrice e ne ricavano soltanto benefici.

Per usarlo correttamente non dovrete far altro che mettere 1 tazzina d’aceto con 1 cucchiaino di tea tree oil nella vaschetta dell’ammorbidente e avviare il lavaggio.

Quando si asciugano

Ultimo suggerimento è indicato nella fase di asciugatura degli asciugamani.

Dal momento che sono composti principalmente in spugna, dovrete assicurarvi che siano perfettamente asciutti prima di toglierli dallo stendino.

Allo stesso tempo non lasciateli seccare e marcire fuori al balcone perché questa negligenza è un’altra causa della loro durezza.

Avvertenze

Ricordo di leggere sempre le etichette di lavaggio al fine di svolgere correttamente tutti i passaggi necessari ad avere asciugamani perfetti.