Come far tornare come nuove le Ante in legno della Cucina

1822
lucidare-ante-legno-cucina

Esiste qualcosa di più accogliente che entrare in una cucina fatta interamente in legno?

Il senso di calore dato da questo materiale è fantastico, inoltre meno è trattato, più sarà l’effetto maestoso che dà alla casa!

Mantenere, quindi, le ante in legno della cucina sempre brillanti e pulite darà un tocco inimitabile al vostro ambiente, scopriamo insieme i modi per farle tornare come nuove!

Bicarbonato e sapone di Marsiglia

Quella formata dal bicarbonato di sodio e il sapone di Marsiglia è una grande coppia!

I due ingredienti insieme, infatti, rappresentano un fantastico modo per avere sempre lucido e pulito il legno come se fosse nuovo.

Tutto quello che dovrete fare è sciogliere 1 cucchiaio di scaglie di sapone a bagnomaria, poi aggiungete un po’ alla volta anche 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio.

Dovrete un composto spumoso ed omogeneo da mettere su un panno in microfibra o su una spugnetta, passate sulla porta, risciacquate ed ecco fatto!

Aceto di mele

Tra le varie tipologie, l’aceto di mele è quello che spicca particolarmente quando si parla di mettere a nuovo il legno perché ha un colore più concentrato.

Per tale ragione, anche se andrebbe bene qualsiasi altro tipo d’aceto, si sceglie di prediligerlo al fine di far tornare le ante della cucina pulite e lucide!

Non dovrete far altro che mettere un po’ d’aceto su una spugna morbida o un panno in microfibra e passare delicatamente sulle ante.

Risciacquate più volte e vedrete che saranno lucide come non mai!

Ah dimenticavo! Se ti piacciono questi Consigli Naturali posso inviarteli ogni giorno direttamente su Messenger! Iscriviti al mio Canale! Ti aspetto!

Succo di limone

Le ante possono beneficiare anche dell’azione pulente e lucidante del succo di limone, inoltre conferisce un fantastico profumo alla cucina!

Stiamo parlando, infatti, dell’agrume più famoso al mondo e per questo viene sfruttato non solo in cucina, ma anche per le faccende domestiche.

Tutto quello che dovrete fare è premere e filtrare il succo di 1 limone, dopodiché mettetelo su un batuffolo d’ovatta o su un panno e procedete passandolo su tutti i mobili.

Non ci vorrà molto prima di vedere le ante non solo perfettamente pulite, ma anche super profumate e brillanti!

Olio d’oliva

Quando vedete che le ante della cucina sono particolarmente opache e spente, allora ci vuole un trattamento lucidante!

Dopo aver lavato accuratamente le ante secondo i rimedi sopra descritti, mettete un po’ d’olio d’oliva su un batuffolo d’ovatta o un dischetto in cotone e passatelo delicatamente sulle ante.

Lasciate che agisca per una ventina di minuti in modo che il legno possa nutrirsi delle proprietà dell’olio e tornare a brillare.

Una volta trascorso il tempo necessario, risciacquate e asciugate preferibilmente con un panno in lana che aiuterà tantissimo a trattenere la polvere e a lucidare.

Spray naturale fai da te

Se desiderate un rimedio da sfruttare più volte per il vostro legno e che resti all’interno del mobile, dovrete preparare uno spray naturale fai da te!

Ci vorranno pochi ingredienti che aiuteranno sia a far tornare tutto pulito, sia a lasciare la brillantezza!

Ingredienti

  • 1/2 bicchiere d’aceto di mele
  • 1 cucchiaio d’olio d’oliva
  • Succo di 1 limone
  • 1 bicchiere d’acqua

Filtrate bene il succo del limone, poi unite tutti gli altri ingredienti liquidi e mescolate, poi versate all’interno del vaporizzatore.

Spruzzate sulle ante, poi passate semplicemente un panno in microfibra assicurandovi di non lasciare aloni o macchie d’acqua ed ecco fatto!

Avvertenze

Provate i rimedi riportati prima in angoli non visibili per assicurarvi di non danneggiare o macchiare il legno.