5+1 Trucchetti che puoi usare con 1 Cucchiaio di Olio d’Oliva in Casa!

1009
come-usare-olio-oliva-pulizie

Tante volte in casa si provano mille strategie per riutilizzare quello che si ha in casa o per scegliere prodotti naturali anziché elementi molto inquinanti.

A tal proposito, infatti, si parla di rimedi naturali, quelli che ci permettono di dire addio allo spreco e all’inquinamento senza rinunciare all’efficacia.

Oggi infatti vedremo insieme come un ingrediente che viene usato ogni giorno in cucina possa essere d’aiuto per varie faccende domestiche.

Scopriamo 5+1 trucchetti che potete usare con 1 cucchiaio di olio d’oliva in casa!

Per lucidare il legno

L’olio d’oliva è uno degli alleati migliori per lucidare il legno, lo sapevate?

Ebbene sì, sembra che l’ingrediente in questione riesca a nutrire e lucidare a fondo anche il legno più vecchio e opaco, per questo se lo provate non potrete più farne a meno!

Tutto quello che dovrete fare è mettere un po’ d’olio su un batuffolo d’ovatta e passarlo sulla zona del legno che desiderate lucidare.

Successivamente lasciatelo in posa per un po’ di tempo in modo che il legno possa assorbire la quantità necessaria e dopo andate a togliere l’eccesso.

Vedrete che risultato!

Acciaio brillante

Non sapete più cosa usare per rendere l’acciaio brillante come se fosse nuovo?

L’olio d’oliva vi potrà aiutare senza ombra di dubbio anche ad affrontare anche quest’altra missione domestica!

Una volta che avete pulito il vostro lavello con vari ingredienti come l’aceto, il limone o il bicarbonato di sodio, non dovrete far altro che mettere una piccola quantità d’olio su un panno e passarlo sul lavello.

Vi raccomando di non esagerare con le quantità in modo tale da rendere tutto molto lucido, ma non unto.

Per le macchie ostinate

Quando avete delle macchie ostinate sul piano cottura, sul lavello o su alcune pentole, l’olio d’oliva è una delle soluzioni che potete adottare al fine di risolvere il problema!

Basterà mettere 1 solo cucchiaio sulla zona da sgrassare, unite poi un po’ d’aceto bianco d’alcol e strofinate per bene finché non verrà via tutta la macchia.

Se l’incrostazione dovesse essere particolarmente ostinata, potete lasciarlo in posa per un po’ di tempo e poi proseguite con il lavaggio.

Olio da bagno

Tra le varie aree della casa che si cerca di profumare ogni giorno, il bagno è senza dubbio tra questi!

Con l’ingrediente in questione potete creare un fantastico olio da bagno e vi dirò subito in che modo!

Vi basterà unire 2 cucchiai di olio di cocco a 2 cucchiai di olio d’oliva, mescolate e aggiungete 1 cucchiaino di olio essenziale a vostro piacimento.

Allungate dell’acqua e trasferite tutto in un vaporizzatore, poi spruzzate in bagno all’occorrenza ogni volta che desiderate spargere un buon profumo!

Per le scarpe in pelle

Se avete le scarpe in pelle saprete bene che per mantenerle lucide spesso ci vuole tanto impegno!

Questo materiale, infatti, è tanto bello quanto delicato e con un niente si può macchiare o danneggiare.

Ma sappiate che l’olio d’oliva non fa nessuna di queste due cose in quanto è ottimo per rendere splendenti e lucide come se fossero nuove!

Tutto quello che dovrete fare è mettere un po’ d’olio su un pezzetto d’ovatta e passarlo su entrambe le scarpe!

Per staccare etichette e adesivi

Quando si riutilizzano i barattoli per fare delle conserve, una delle cose più difficili è cercare di staccare etichette e adesivi dal vetro.

Con l’olio d’oliva questa fatica può essere risparmiata, siete curiosi di sapere in che modo?

Bene, non dovrete far altro che tamponare dell’olio d’oliva sull’etichetta lasciandolo agire per qualche minuto, in seguito staccate l’etichetta e vedrete che verrà via senza lasciare alcun residuo!

Avvertenze

Rispettate le quantità di olio indicate per non andare incontro a degli sprechi.

Inoltre consigliamo di provarlo prima in un angolino nascosto se messo su legno o su altre superfici.