Come far tornare soffici e come nuovi gli asciugamani con questo Metodo!

176
come-far-tornare-come-nuovi-asciugamani

Quant’è bella la sensazione al tatto della morbidezza dei tessuti? Che si tratti di indumenti, coperte e quant’altro, è sempre fantastico adottare delle strategie per renderli soffici.

Uno degli obiettivi che ci si pone quando si fa il bucato è sicuramente cercare di non indurire le fibre, soprattutto se si tratta di asciugamani!

Ad oggi vediamo che vengono proposti tantissimi ammorbidenti industriali diversi che non fanno altro che confondere tutto senza farci essere mai contenti!

Dunque perché non affidarsi ai rimedi naturali con ingredienti che sono presenti in casa e possono essere un ottimo aiuto?

Vediamo insieme come far tornare soffici gli asciugamani con il metodo AAS (aceto, asciuga, spazzola).

Aceto

Usare l’aceto è una delle prima soluzioni che potete adottare per far avere i vostri asciugamani morbidissimi!

L’ingrediente infatti non solo ha delle ottime proprietà sgrassanti e pulenti, ma allarga le fibre in modo naturale rendendo tutti i capi più morbidi.

Per usarlo tutto quello che dovrete fare è anzitutto prediligere un lavaggio solo per gli asciugamani, poi inserite 1 tazzina di aceto bianco d’alcol o aceto di vino all’interno della vaschetta della lavatrice.

Inoltre, per non rinunciare al profumo, potete diluire 1 cucchiaino di olio essenziale a vostro piacimento nella tazzina con l’aceto ed ecco fatto!

Lo sapevate? Per profumare gli asciugamani o il bucato potete mettere in lavatrice 1 asciugamano umido sul quale dovrete strofinare un panetto di sapone di Marsiglia!

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Asciugatura perfetta

Un fattore importantissimo è effettuare l’asciugatura perfetta degli asciugamani e a tal proposito vi do alcuni consiglio utili:

  • Non lasciate gli asciugamani nel cestello quando finisce la lavatrice altrimenti ne comprometterete l’odore a causa dell’acqua stagnante.
  • Stendete subito gli asciugamani mettendoli ben distanziati l’uno dall’altro e mettendoli all’aria aperta. Evitate la luce diretta dei raggi solari e prediligete giornate soleggiate.
  • Togliete gli asciugamani solo nel momento in cui sono perfettamente asciutti. Se infatti mettete gli asciugamani umidi nel mobile, genereranno cattivi odori e si induriranno.

Una cosa che potrebbe aiutarvi tanto è programmare gli orari della lavatrice in modo tale che vi regolate con il momento della giornata in cui sapete di poterla stendere.

Le lavatrici moderne, infatti, sono sempre più specializzate nell’avanzare delle tecnologie che possano andare incontro alle esigenze di tutti.

Spazzola

L’ultimo trucchetto molto utile per avere asciugamani morbidi e soffici è usare la spazzola!

Ci sono infatti alcune spazzole dalle setole morbide che sono indirizzate proprio ai tessuti come quelli degli asciugamani e vi dirò subito i vantaggi!

Passando la spazzola avanti e dietro su ogni asciugamano prima di posarlo, solleverete le fibre e le renderete più morbide ed elastiche.

Dunque, una volta tolti gli asciugamani che erano stesi, non vi resta che passare la spazzola e poi metterli nel mobile prima del nuovo utilizzo.

Vedrete che fantastico risultato otterrete!

Avvertenze

Vi ricordo di leggere le indicazioni di lavaggio riportate sulle etichette degli asciugamani prima di usare qualsiasi rimedio.