Con questo trucchetto, le tue sedie da giardino torneranno bianche come nuove!

1306
sedie-plastica-giardino

Con l’arrivo della primavera e delle belle giornate di sole, cresce sempre più la voglia di stare all’esterno e di goderci la nostra terrazza o il nostro giardino.

Dopo tanti mesi di inverno, però, l’arredo esterno potrebbe necessitare di una pulizia profonda prima di essere riutilizzato.

In particolare, le sedie bianche di plastica che solitamente utilizziamo, potrebbero aver perso il loro candore iniziale e presentarsi sporche e ingiallite.

No, non dovete buttarle via e comprarne altre nuove, perché è possibile renderle bianche come se fossero nuove.

In che modo? Oggi vedremo insieme come realizzare una crema sbiancante per pulire a fondo i vostri arredi esterni.

N.B Vi consigliamo di consultare sempre le indicazioni del produttore prima di utilizzare i rimedi da noi suggeriti.

Come realizzarla

Per la preparazione di questa crema fai da te, tutto ciò di cui avrete bisogno è il bicarbonato.

Questo ingrediente, infatti, è noto proprio per le sue proprietà sbiancanti e pulenti in grado di rimuovere le macchie più difficili.

Prendete, quindi:

  • 2 cucchiai di bicarbonato
  • 1 cucchiaio di acqua

Iniziate con il versare in una ciotola il bicarbonato e l’acqua e mescolate fino ad ottenere una consistenza cremosa.

A questo punto, servitevi di un vecchio spazzolino e spalmate direttamente la pasta sulla macchia presente sulla sedia o sul tavolo.

Ovviamente, potete anche produrre una quantità maggiore di questa crema e distribuirla lungo tutta la superficie che desiderate sbiancare.

Lasciate agire per circa un’ora, dopodiché, risciacquate con acqua per eliminare tutta la crema. Grazie alla sua proprietà sbiancante, questo rimedio risulta davvero molto efficace per rimuovere le macchie gialle. Inoltre, è in grado di eliminare le macchie di sporco più ostinate.

Il vostro arredo d’esterno sarà come appena comprato!

Altri metodi casalinghi per il lavaggio

Il rimedio della crema è utile soprattutto per pretrattare le macchie sulle vostre sedie o tavoli bianchi.

Vediamo, ora, invece, altri metodi casalinghi per procedere con il loro lavaggio!

Aceto

Un rimedio molto efficace le vostre sedie bianche di plastica consiste nell’utilizzare l’aceto. Questo ingrediente, infatti, vanta proprietà sbiancanti e sgrassanti.

Versate, quindi, mezzo bicchiere di aceto bianco in una bacinella contenente 1 litro di acqua calda. Immergete, poi, una spugna al suo interno, passatela sulla superficie da pulire e strofinate.

Infine, risciacquate, asciugate e…le vostre sedie bianche saranno pulite e pronte per l’uso!

Limone

Il limone rientra sicuramente tra i rimedi naturali efficaci più utilizzati dalle nostre nonne. Il suo forte potere sbiancante e sgrassante, infatti, è in grado di rendere bianchi le varie superfici.

Versate, quindi, il succo di mezzo limone e 1 cucchiaino di sapone per piatti in un litro di acqua. Strofinate, poi, il composto così ottenuto sulle sedie e risciacquate.

Acido citrico

Un altro rimedio consiste nell’utilizzare l’acido citrico, una soluzione alternativa più ecologica rispetto all’aceto ma comunque molto efficace.

L’acido citrico, infatti, ha un forte potere sbiancante e pulente in grado di pulire a fondo le vostre sedie. Prendete, quindi, 150 grammi di acido citrico e versateli in una bacinella contenente un litro di acqua tiepida.

Agitate la soluzione per mescolare gli ingredienti, dopodiché, immergete una spugna al suo interno e passatela sulle sedie. Infine, risciacquatele e…. addio macchie!

Sapone di Marsiglia

Anche il sapone di Marsiglia è un rimedio proveniente dalla tradizione delle nostre nonne.

Questo sapone naturale, infatti, si rivela molto efficace per eliminare tutte le macchie più ostinate grazie alle sue proprietà pulenti molto delicate.

Riempite, quindi, un secchio contenente un litro di acqua calda e lasciate sciogliere al suo interno 2 cucchiai di scaglie di sapone. Utilizzate, quindi, l’acqua saponata per pulire i vostri arredi esterni e strofinate energicamente.

A questo punto, risciacquate e il gioco è fatto!

Acqua ossigenata

Infine, ecco a voi l’ultimo rimedio: l’acqua ossigenata. Questo prodotto, infatti, è molto efficace per sbiancare le superfici annerite o ingiallite.

Vi consigliamo di utilizzare l’acqua ossigenata a volumi bassi (3%), non tossica.

Aggiungete, quindi, 3 cucchiai di acqua ossigenata, mezzo cucchiaio di sapone liquido per piatti ecologico e 2 cucchiai di bicarbonato in 1 litro di acqua.

Utilizzate, poi, un panno imbevuto di questa soluzione e strofinatelo sulle sedie energicamente. Infine, risciacquate e voilà: il vostro arredo esterno è pronto per accogliere la primavera!

Avvertenze

Vi consigliamo di seguire sempre le indicazioni del produttore per evitare di danneggiare il materiale.

Utilizzate guanti in caso di allergia o ipersensibilità rispetto a uno o più ingredienti consigliati.

Trucchetti casalinghi utili

Ecco i nostro trucchetti casalinghi per pulire casa in modo pratico e veloce!

Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.