Come fare il Detersivo pavimenti che non fa troppa schiuma e non lascia aloni!

445
come-fare-detersivo-pavimenti-schiuma-aloni

Una delle cose a cui prestiamo più attenzione nelle pulizie domestiche è senza alcun dubbio il pavimento.

Quando entriamo in un ambiente con le piastrelle super pulite e lucide, veniamo avvolti da una sensazione di freschezza!

Talvolta, però, capita che anche se effettuiamo un lavaggio molto accurato, il pavimento poi presenta aloni oppure crea troppa schiuma che va asciugata per bene altrimenti potrebbero formarsi delle macchie.

Vediamo, quindi, come fare il detersivo per pavimenti che non lascia schiuma e aloni!

Per marmo e parquet

Iniziamo a vedere un detersivo naturale per marmo e parquet, pavimenti molto delicati con i quali si deve avere una cura particolare.

Questi, infatti, hanno la caratteristica di assorbire subito le macchie, soprattutto prodotti scuri come vino oppure a base di zucchero come frutta e succhi di frutta.

Per cui, quando si macchiano bisogna agire subito. Ora, però, vediamo quali rimedi usare per lavarli!

Ingredienti

Vediamo anzitutto gli ingredienti, che sono pochi e di facilissima reperibilità. Sono sicura che li avete sempre in casa se amate i metodi naturali:

  • Sapone di Marsiglia (1 cucchiaio liquido o a scaglie)
  • Bicarbonato (1 cucchiaio raso)

L’azione pulente del bicarbonato di sodio, unita a quella sgrassante del sapone di Marsiglia, faranno tornare i vostri pavimenti come fossero nuovi!

Procedimento

Vediamo ora con quale procedimento unire gli ingredienti!

In primo luogo, se avete il sapone di Marsiglia a scaglie, scioglietelo a bagnomaria oppure tagliate le scaglie sottili, unite un poco d’acqua bollente e mescolate fino a farlo diventare fluido.

Compiuto questo passaggio, unite il bicarbonato e mescolate. Vedete che all’inizio si formeranno un po’ di grumi, ma mano mano che mescolate diventerà come una schiuma, ma compatta. Se vedete che è troppo denso, unite un poco d’acqua a filo.

Ottenuto il composto, versatelo nel secchio d’acqua e passate al lavaggio. Se dovete lavare un ambiente piccolo, ne basterà un cucchiaio, altrimenti usatelo tutto.

Pavimenti in gres e cotto

Ora vediamo invece un detergente naturale per pavimenti in gres e cotto.

Anche se non estremamente delicati come i precedenti, occorre comunque molta cura con queste piastrelle perché anche in questo caso tendono ad assorbire velocemente le macchie, in particolare il cotto.

Bene, vediamo allora come poterli lavare per bene!

Ingredienti

Aceto bianco d’alcol (mezzo bicchiere)

Alcool denaturato (4 cucchiai)

Sapone di Marsiglia (1 cucchiaio liquido o in scaglie)

L’aceto bianco d’alcol è molto efficace per sgrassare a fondo questi pavimenti, unito poi al Sapone di Marsiglia, attenuerà l’odore e rafforzerà l’azione pulente!

Procedimento

Questo procedimento è semplicissimo, bastano pochissimi passaggi!

Unite l’alcol denaturato all’aceto e aggiungete poi il Sapone di Marsiglia (vi ricordo che se non avete quello liquido, sciogliete le scaglie a bagnomaria). Mescolate bene ed ecco che avete ottenuto la soluzione perfetta per i vostri pavimenti!

Versate il composto direttamente nel secchio ed effettuate il lavaggio, se sapete di dover lavare più ambienti, potete raddoppiare le dosi.

Avvertenze

I metodi descritti sono naturali ed efficaci, tuttavia è necessario accertarsi del tipo di piastrelle che possedere e provate il detersivo prima in un angolino nascosto.