Come fare la pulizia profonda del Frigorifero seguendo il Metodo semplice!

484

Per quanto possiamo stare attenti a mantenerlo sempre pulito, arriva sempre il punto in cui bisogna pulire il frigorifero!

L’elettrodomestico in questione, infatti, tende ad accumulare cattivi odori e residui di cibi e bevande di cui spesso e volentieri non ci accorgiamo.

A tal proposito oggi vedremo come fare la pulizia profonda del frigorifero seguendo un metodo molto semplice e veloce che lo farà tornare come nuovo in poco tempo!

Siete curiosi di sapete tutti i trucchetti? Non ci resta che scoprirli insieme!

Prima di iniziare

Prima di iniziare è bene che sappiate che sono necessari alcuni accorgimenti che possano in qualche modo agevolare tutti i passaggi:

  • Svuotate completamente il frigo togliendo tutti gli alimenti, poi controllare che tra questi ultimi non ce ne sia qualcuno aperto da troppo tempo o scaduto.
  • Passate una pezza inumidita e strizzata su tutti i contenitori e le bottiglie in modo da mandar via la polvere e gocce residue.
  • Se avete delle calamite attaccate alla parte esterna del frigo, staccatele senza graffiare e sciacquatele o mettetele in ammollo in acqua e bicarbonato di sodio.

Con questi primi suggerimenti potrete facilitare di molto tutta la pulizia che si svolgerà in men che non si dica!

Mix pulente

Ora vediamo come fare un mix pulente per rendere il frigo super pulito e profumato!

Sarà fatto di soli elementi naturali che non danneggeranno né macchieranno l’elettrodomestico!

Ingredienti

Scopriamo gli ingredienti necessari, sono sicura che li avrete già in casa!

Vi serviranno:

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

  • 1 cucchiaio e mezzo di sapone di marsiglia liquido o in scaglie
  • 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio
  • 5 gocce di olio essenziale

Ecco fatto! Questi saranno i prodotti ecologici ideali per dire addio a tutto lo sporco e la puzza nel frigo.

Saprete già che il bicarbonato e il sapone di marsiglia insieme non sono solo delicati ed efficaci, ma rilasciano anche un buon profumo grazie all’inebriante aroma del sapone.

A tal proposito, l’olio essenziale potete anche ometterlo, ma servirà a far durare l’odore più a lungo.

Procedimento

Passiamo adesso al procedimento!

Per prima cosa mescolate insieme il sapone di Marsiglia con il bicarbonato di sodio, dovrete ottenere un composto omogeneo e spumoso.

Nel caso in cui dovesse essere troppo denso, potete aggiungere un po’ d’acqua e vedrete che si amalgamerà benissimo.

A questo punto aggiungete, se volete, le gocce di olio essenziale ed ecco fatto, il vostro composto è pronto!

Dovrete usarlo direttamente sulla spugnetta non abrasiva per lavare prima gli elementi mobili del frigo (mensole in vetro, cassettini e quant’altro).

Poi lavate le pareti interne facendo molta attenzione alle zone in cui ci sono delle incrostazioni o dove si è depositata la polvere.

Una volta terminato il tutto, passate al lato esterno del frigo che dovrà essere asciugato per bene in modo da non avere aloni!

Per profumare

A questo punto non ci resta che vedere qualche trucchetto per profumare il frigo e averlo sempre fresco!

Se avete aggiunto gli oli essenziali al detergente naturale, non avrete bisogno di troppi ingredienti perché resterà a lungo nel frigo, dato che è un elettrodomestico in cui non c’è passaggio d’aria.

In alternativa potete mettere un bicchierino con del succo di limone o arancia su una delle mensole del frigo.

Un altro trucchetto molto amato è posizionare invece delle foglie d’alloro che rilasceranno un ottimo profumo!

Avvertenze

Vi ricordo di provare i rimedi descritti prima in un angolino nascosto in modo da verificare che non macchi l’elettrodomestico.