Come lucidare il Fondo annerito di pentole e padelle con questi 5 Trucchetti!

261
lucidare-fondo-padelle

Quando in cucina ci si sbizzarrisce preparando ogni pietanza possibile sicuramente si è felici perché dedicarsi agli altri è una delle cose più belle che si possa fare!

Tuttavia, sebbene si fa di tutto per non danneggiare gli utensili da cucina, non c’è mai almeno un pezzo che risulta incrostato!

Ciò accade soprattutto quando si preparano dei sughi molto conditi o quando per una distrazione rimane attaccato il cibo.

Per questo oggi vedremo insieme come lucidate il fondo annerito di pentole e padelle con questi 5 trucchetti!

Aceto bianco

Il primo rimedio che non posso fare a meno di consigliarvi in casi del genere è senz’altro l’aceto bianco!

Molto diffuso in casa ed in particolare in cucina, l’aceto bianco ci risparmia una grande quantità di fatica ogni giorno grazie alla sua azione pulente e sgrassante.

Tutto quello che dovrete fare è riempire il fondo della pentola o della padella con dell’aceto assoluto e non diluito con acqua.

Lasciate così per un bel po’ di ore, dopodiché vedrete che anche l’incrostazione più difficile andrà via in un batter d’occhio!

Limone

Oltre all’aceto anche il succo di limone è fantastico per il nero che si annida sotto le pentole e le padelle!

Infatti possiede le proprietà acide simili a quelle dell’aceto e per questo riesce a sciogliere ed ammorbidire lo sporco più ostinato.

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Dovrete strofinare energicamente un limone sul fondo oppure premere direttamente del succo nella pentola e lasciarlo per qualche ora.

Successivamente togliete il tutto con una spugna o con una spazzolina apposita e addio incrostazione!

Sale fino

Uno dei trucchi della nonna più diffusi ed efficaci è sicuramente il sale fino!

Ormai sappiamo bene che il suo utilizzo non è confinato solo in cucina come condimento delle pietanze, ma il sale è fantastico anche nelle faccende domestiche.

Ebbene, se volete usarlo in questo caso dovrete semplicemente spargere del sale sul fondo della pentola o della padella e coprire con dell’acqua bollente o con del succo di limone.

Lasciate sempre che agisca per un po’ di tempo e poi andate a strofinare.

Bicarbonato di sodio

Una delle cose che potete applicare per tante cose in casa è sicuramente il bicarbonato di sodio!

Proprio per questo potete usarlo anche in caso di nero ostinato ed incrostato nelle pentole e nelle padelle, vediamo subito in che modo!

Spargete del bicarbonato di sodio direttamente sul fondo delle pentole e coprite un po’ con dell’acqua bollente. Lasciate agire e dopo vedrete che lo sporco verrà via.

Soluzione pulente

In ultimo vediamo insieme la soluzione pulente che può fare al caso vostro!

Ingredienti

  • Succo di 1 limone
  • 300 ml d’aceto bianco
  • 2 cucchiai di sale fino

Per prima cosa sciogliere il cucchiaio di sale in un po’ d’acqua, poi unitelo al succo di limone filtrato e all’aceto fino ad ottenere un’unica soluzione pulente.

A questo punto trasferite il tutto in un vaporizzatore, spruzzate abbondantemente sull’incrostazione di pentole o padelle ed ecco fatto!

Avvertenze

Al fine di non danneggiare gli utensili, vi consiglio di provare i rimedi prima in un angolo nascosto.