Lenzuola appallottolate in Lavatrice? Allora prova questo metodo

382
lenzuola-appallottolate-lavatrice

Lavare le lenzuola non è mai un’impresa semplice ! Sia perché parliamo di tessuti molto grandi, sia perché si incorre sempre a vari intoppi.

Possiamo, infatti, correre il rischio di non averle morbide, profumate come vorremmo, oppure appallottolate.

È proprio di quest’ultimo fattore che oggi ci occuperemo vedendo come non avere mai più le lenzuola appallottolate in lavatrice con alcuni accorgimenti facili e molto utili!

Dividere bene

La prima cosa da fare per ottenere delle lenzuola perfette è dividere bene i capi da mettere in lavatrice.

Cosa vuol dire? Semplicemente che è opportuno dedicare un lavaggio soltanto alle lenzuola (o al massimo alle federe), senza mescolarli ad altre tipologie di tessuto.

In questo modo avranno più spazio all’interno del cestello e non sfregheranno contro altri indumenti. Nel caso in cui non vogliate “sprecare” un lavaggio soltanto per le lenzuola, potete organizzarvi lavandone una quantità maggiore insieme.

Ammorbidente fai da te

Il secondo suggerimento che dovrete prendere in considerazione per lenzuola sempre al top è usare un ammorbidente fai da te.

Quelli naturali, infatti, possiedono una composizione più leggera, fortemente raccomandata per tessuti delicati come quello delle lenzuola!

Preparatelo mischiando 150 grammi di acido citrico, 1 litro d’acqua e 10 gocce di un olio essenziale a vostra scelta (io vi consiglio quello alla lavanda).

Riempite la vaschetta dell’ammorbidente con questo prodotto quando effettuate il lavaggio ed ecco fatto!

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Centrifuga

La centrifuga è la parte della lavatrice che ci pone sempre vari dubbi: aumentare o diminuire i giri? È bene impostarla per questo tipo di lavaggio o no?

Beh, ogni tessuto vuole la sua centrifuga e ci sono capi che non la richiedono proprio, per chiarire ogni perplessità è sempre consigliabile consultare le etichette di lavaggio.

Ad ogni modo, nel caso delle lenzuola, dovrete ridurre al minimo possibile i giri in modo da smaltire sicuramente l’acqua, ma anche non strizzarle troppo.

Questa è una condizione fondamentale per non averle appallottolate. Per asciugarle meglio potete avvolgerle delicatamente in un asciugamano grande.

Temperature e programmi

Passiamo adesso ad altri due fattori estremamente importanti in termini di lavaggio delle lenzuola.

Come detto prima, ogni tessuto ha le proprie esigenze e le prime cose da vedere quando si lava qualsiasi cosa sono le temperature ed il programma che richiedono.

Nel caso delle lenzuola, generalmente, sono richiesti programmi delicati con temperature non eccessivamente alte per non “strapazzare” troppo il tessuto.

Carico

Anche se dedichiamo un lavaggio esclusivo alle lenzuola, bisogna tener presente che il carico dev’essere sempre moderato.

Infatti, sebbene non mettiamo altri tessuti, non possiamo mettere lenzuola in lavatrice senza dare la possibilità al cestello di muovere liberamente l’acqua e tutti i detergenti.

Fate in modo che il carico riempia sempre 3/4 di cestello e non incastrateli mai all’interno.

Quantità di detersivo

Potrebbe sembrare strano, ma la quantità di detersivo che mettete in lavatrice fa la sua parte per non avere lenzuola appallottolate!

Dovrete regolarla bene in base al carico perché se usate una quantità eccessiva rischierete di avere delle parti non smaltite di detersivo che resteranno incastrate nelle lenzuola e le faranno indurire.

Nel caso inverso, invece, la poca quantità di detersivo non permetterà alle lenzuola di essere fresche e pulite.

È sempre meglio, tuttavia, usare dei detergenti naturali come il sapone di Marsiglia ed il bicarbonato di sodio quando fate il lavaggio.

Metodi della Nonna

Concludiamo i consigli per non avere lenzuola appallottolate con alcuni metodi della Nonna intramontabili!

Il primo è scuotere per bene le lenzuola al termine del lavaggio in lavatrice perché così si dà modo al tessuto di distendersi e, se dovessero esserci alcune pieghe, con le fibre ancora umide andranno via facilmente.

Inoltre piegare per bene le lenzuola prima di metterle in lavatrice non solo non ve le farà avere appallottolate, ma eviterete anche di stirarle!

Avvertenze

Leggete gli ulteriori consigli di lavaggio sulle etichette delle lenzuola per lavarle al meglio.