Come evitare di soffrire il Caldo per Strada con questi 7 Consigli preziosi

119
come-non-soffrire-caldo-strada

Il caldo, già di per sé, non si sopporta facilmente, ma quando ci si trova per strada il discorso di amplifica!

Infatti è nei momenti in cui stiamo fuori casa che bisogna proteggersi per bene per non lasciarsi abbattere dal calore potente.

Se volete evitare di soffrire il calore per strada, oggi vi darò 7 consigli preziosi che vi aiuteranno a trovare sollievo e a vivere al meglio le giornate!

Restare idratati

Il primo consiglio che vi do non poteva essere che restare idratati.

Questa è una prerogativa fondamentale per evitare di soffrire il calore, ma oltre questo, è importantissimo introdurre almeno 2 litri d’acqua al giorno nel nostro organismo.

Considerate che in estate la sudorazione aumenta, per cui l’acqua all’interno del nostro corpo evapora e avremo bisogno di “fare rifornimento”.

Dunque portate con voi una bottiglina con acqua fresca o le borracce ad isolamento termico che lasciano l’acqua fredda anche con un caldo bestiale all’esterno!

Evitare orari di punta

Anche se ognuno ha la propria routine ed in generale l’estate è associata alle uscite, è bene evitare orari di punta.

Ciò significa che dopo le 11 fino alle 17/18 è bene tenersi lontani dalla luce diretta dei raggi solari che in questo periodo della giornata è particolarmente forte.

Naturalmente non vuol dire restare confinati in casa, ma cercate almeno di restare all’ombra e di darvi dei tempi in cui potete riposare.

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Rinfrescarsi spesso

Vi è mai capitato di camminare per strada e vedere quegli apparecchi che spruzzano vapore acqueo molto freddo?

Beh, oggetti del genere sono installati per seguire il consiglio che vi darò adesso, ovvero rinfrescarsi spesso!

Ahimè, non tutte le strade dispongono di apparecchiature del genere, per cui è consigliabile portare un vaporizzatore con acqua fredda appresso e spruzzare acqua su collo, polsi e caviglie quando necessario.

Se ne avete l’opportunità, fatelo anche quando sulla strada trovate delle fontanine la cui acqua è solitamente molto fresca!

Mantenersi leggeri

Il cibo è strettamente legato al fattore di “sofferenza” del caldo.

Consumare cibi molto piccanti, mangiare più del necessario e bere bevande alcoliche sono abitudini che non agevolano il non soffrire il caldo.

Soprattutto se passare le giornate intere fuori casa ed esposti al sole, è bene consumare molta frutta che contiene vitamine necessarie a sentirsi in forze, bere molto e non esagerare.

Inoltre vi può aiutare l’assunzione di cibi freddi come insalate, riso o farro raffreddato e quant’altro.

Vestiti leggeri e chiari

In estate tutti i jeans lunghi e pesanti vengono banditi dal nostro guardaroba!

Ed in effetti indossare dei vestiti leggeri è importantissimo per stare bene quando si cammina per strada.

Ma vi dirò di più! È necessario che gli indumenti siano anche abbastanza larghi per lasciar traspirare la pelle e che siano soprattutto chiari!

Infatti i colori scuri come il nero o il rosso molto intenso attraggono i raggi solari e di conseguenza avrete la sensazione asfissiante del calore addosso.

Indossare un berretto

Questo consiglio è legato anche ad una scelta di abbigliamento, dunque so già che può non piace a tutti.

Indossare un berretto, però, è molto importante quando vedete che non ci sono zone d’ombra lungo la strada o negli orari di punta.

Servono a deviare un po’ i raggi solari, a proteggere la testa e i capelli, dunque prendete in considerazione di indossarli in caso di necessità!

Mettere una protezione

Ultimo consiglio, ma estremamente importante è fare uso delle protezioni solari!

Spesso si pensa che queste siano da usare solo quando si va al mare…niente di più sbagliato! Il sole che c’è al mare è esattamente lo stesso presente in strada nelle ore caldissime, dunque è davvero fondamentale proteggersi.

Consiglio sempre composizioni molto leggere, a rapido assorbimento e soprattutto naturali, così che la pelle possa respirare.

Infatti a volte alcune creme molto pesanti, non fanno altro che far sudare di più la pelle, con il risultato che la crema va via velocemente!

Per cui prima che scendete spalmate una buona quantità di crema soprattutto su viso, petto e braccia!

Avvertenze

Vi ricordo che questi sono dei consigli per ogni individuo, ma se doveste avere particolare difficoltà quando vi esponete al caldo, è bene rivolgersi al proprio medico di fiducia.