Vai al contenuto

Il Metodo degli Hotel di Lusso per avere il bagno elegante e profumato

Rosanna Guasco
piegare-profumare-asciugamani-bagno

Un bagno profumato e che abbia un buon odore predispone al relax e rende accogliente un ambiente che, solitamente, è soggetto al disordine.

Tra i trucchetti che si possono adottare per trasformare il bagno in un ambiente di lusso ed elegante, c’è il modo di piegare gli asciugamani!

Ebbene sì, questi possono fare davvero la differenza! Scopriamo come piegarli per abbellire e profumare il bagno!

Quali asciugamani scegliere?

Per fare in modo che il bagno ricordi quelli lussuosi degli hotel è importante che si scelgano gli asciugamani giusti!

Non tutti, infatti, sono adatti ad essere messi sui mobili come tessuto da esporre. Pensiamo, ad esempio, a quelli molto consumati o in microfibra: risultano antiestetici e non danno un bell’aspetto al bagno.

Prediligete, dunque, gli asciugamani più nuovi, in tessuto spugnoso e con delle decorazioni o ricami particolari che possono essere messi in vista.

Un’altra cosa da tener presente sono i colori degli asciugamani, da scegliere in base a quelli che dominano all’interno del bagno. In alternativa scegliete un colore che crea contrasto, ma che non stoni troppo con gli altri.

Una volta che abbiamo visto quali asciugamani scegliere, non resta che capire come piegarli per avere un bagno bellissimo!

Piega classica

La piega classica degli asciugamani è quella che si fa ogni giorno, ma non sempre si trovano in modo ordinato perché si piegano troppo velocemente.

Vediamo subito quali sono tutti i passaggi per fare una piega semplice, ma carina:

Ah dimenticavo! Se ti piacciono questi Consigli Naturali posso inviarteli ogni giorno direttamente su Messenger! Iscriviti al mio Canale! Ti aspetto!

  • aprite e distendete per bene l’asciugamano su un piano;
  • partendo dal lato più lungo, piegatelo a metà;
  • ora piegate per 3 volte nel lato breve, ottenendo una sorta di rettangolo;
  • a questo punto dovrete fare una prima piega e poi prendete la parte bassa e inseritela nella piega.

Fatti questi passaggi, avrete ottenuto un quadrato perfetto con la piega classica che renderà il bagno elegante ed ordinato!

Arrotolate

Un altro metodo molto apprezzato per avere degli asciugamani ordinati in bagno è prenderne due (una grande ed una piccola) e arrotolarle!

Di solito, però, come accade anche alla piega classica, non sono sempre belle da vedete in quanto si aprono e si deformano, ma c’è la soluzione giusta, basta usare i trucchetti giusti!

Ecco cosa fare passo dopo passo per avere gli asciugamani arrotolati in modo stretto senza farli aprire:

  • prendete l’angolo in basso a destra dell’asciugamano e portatelo nel bordo superiore, lasciando l’angolo superiore scoperto;
  • ora avrete ottenuto una sorta di triangolo girato, quindi prendete l’altro angolo basso dell’asciugamano e fate una piega fino all’angolo superiore;
  • girate l’asciugamano e arrotolate partendo dal lato dritto fino ad andare a quello in diagonale;
  • l’angolino che è rimasto fuori dovrà essere inserito in una delle pieghe interne all’asciugamano ed ecco fatto!

Vedrete che con questo metodo occuperanno poco spazio e saranno bellissimi da esporre in bagno!

Come in hotel

Il terzo ed ultimo trucchetto che vedremo insieme con gli asciugamani ricorda le pieghe che si fanno negli hotel più sontuosi.

Dovrete usare due asciugamani, uno piccolo e colorato e uno grande dai colori più neutri, così da creare un contrasto elegante!

Per ottenere la piega da hotel dovrete:

  • stendere l’asciugamano grande su un piano liscio e fare una piega (lunga meno della metà dell’asciugamano) partendo dal lato più lungo;
  • girate l’asciugamano e piegate i due lati nel senso verticale, sovrapponendo un lato sull’altro;
  • inserite l’angolo di sopra della piega precedente fatta in quello di sotto, così avrete ottenuto un asciugamano con una tasca in basso;
  • ora passate all’altro asciugamano, quello piccolo, che dovrete piegare prima in 2 metà e poi piegare a zig zag in modo molto stretto;
  • aprite l’asciugamano piccolo come se fosse un ventaglio e mettetelo nella tasca di quello grande.

Poggiate il tutto sull’apposito porta-asciugamano, oppure sul termosifone da bagno e vedrete che fantastico effetto!

Per profumare

Nonostante le pieghe bellissime, non si può parlare di un bagno lussuoso ed elegante senza spargere un buon profumo!

Bisogna, quindi, preparare una soluzione profumata da spruzzare ogni giorno sul tessuto, così che possa penetrare a fondo e mantenerlo ogni giorno.

Dovrete semplicemente riempire un vaporizzatore non troppo grande, tenendo presente che per ogni 100 ml d’acqua dovrete mettere 2 gocce di oli essenziali.

Spruzzate il composto sugli asciugamani, tenendovi sempre a debita distanza e sentirete sempre un meraviglioso profumo!

Condividi

COSA SCOPRIRAI