Come portare il Profumo accogliente dell’Autunno in Camera da Letto con un semplice Metodo

178
come-profumare-camera-letto-autunno

Ah l’autunno! Questa stagione sembra portare con sé dei profumi inebrianti naturali che ci fanno veramente sognare! Arance, mele cottecannella calda, insomma chi più che ne ha più ne metta!

E come sarebbe bello essere investiti da queste fragranze dolci e profumate nella nostra camera da letto prima di andare a dormire: sembrerebbe di essere coccolate!

Per fortuna, si può! Oggi, infatti, vedremo insieme come far profumare la camera da letto d’autunno utilizzando solo ingredienti naturali!

Deodorante per ambienti

Il primo rimedio che vi proponiamo è quello più pratico, in quanto consiste nel realizzare un deodorante per ambienti fai da te dal profumo autunnale, naturale e non inquinante! Le ricette sono due, quindi, partiamo dalla prima!

Frutti autunnali

Il primo deodorante fai da te prevede l’utilizzo di alcuni frutti autunnali come la mela o l’arancia e alcune spezie come la cannella e i chiodi di garofano. Iniziate, quindi, con il tagliare prima a pezzi la frutta, dopodiché mettete il tutto (frutta e spezie) in un pentolino contenente acqua, portando il tutto ad ebollizione.

Dopodiché, lasciate sobbollire per altri 10 minuti e, una volta raffreddata la miscela, filtrate il liquido e travasatelo in un flacone con spray. E voilà: non vi resta che vaporizzare questa miscela nella vostra stanza e il profumo di autunno vi accompagnerà nei vostri sogni notturni!

Spezia di zucca

Un altro deodorante che possiamo realizzare prevede, invece, l’utilizzo della spezia di zucca, un ingrediente molto profumato conosciuto in America perché utilizzato per preparare la torta di zucca.

Per riprodurre questo odore, dovete, quindi, riempire d’acqua una pentola, portarla ad ebollizione e aggiungere, poi, 1 cucchiaio di noce moscata, 1 cucchiaio di chiodi di garofano, 1 di zenzero, 2 bastoncini di cannella e 1 cucchiaino di estratto di vaniglia. 

Una volta raggiunta l’ebollizione, cuocete un altro po’ a fuoco lento per circa un’ora così che il profumo sprigionato possa profumare anche la vostra cucina e rimuovere i cattivi odori che si formano in questo ambiente!

Infine, travasate la miscela così ottenuta in un flacone con spray e divertitevi a vaporizzarla nella vostra camera da letto per diffondere un profumo inebriante alla spezia di zucca!

Pigne al profumo di cannella

Le pigne autunnali sono spesso utilizzate come ornamento nelle nostre case. Sarete felici, quindi, di sapere che possono diventare dei veri e propri profumatori autunnali!

Tutto ciò che dovrete fare, quindi, è prendere una pigna e cuocerla in forno in modo da pulirla e asciugarla. Dopodiché, decoratela con la cannella dando vita alla vostra fantasia e vaporizzate sulla pigna una miscela composta da acqua e alcune gocce di olio essenziale alla cannella o di altri oli essenziali autunnali.

Infine, mettete la vostra pigna profumata in un vaso di vetro o in una ciotola e appoggiatela su un comodino o dove volete nella vostra camera da letto: e che profumo!

Sacchettini profumati

Infine, un ultimo trucchetto molto semplice da provare per portare nella vostra camera da letto il profumo d’autunno consiste nel realizzare i sacchettini profumati, riempiti con qualche erba aromatica autunnale come per esempio le bacche di ginepro, le gocce di resina essiccate, il rosmarino o la salvia.

Iniziate, quindi, con il selezionare le foglie o le erbe aromatiche da utilizzare, dopodiché riempite i sacchettini di cotone. Oltre alle erbe, potete mettere nei sacchetti alcuni dischetti di cotone impregnati di qualche goccia di oli essenziali autunnali come il bergamotto, il cardamomo, il legno di cedro, la cannella, il chiodo di garofano, lo zenzero, ecc.

A questo punto, non vi resta che posizionare i sacchetti sui comodini, negli armadi o anche sui termosifoni (accesi) così da sprigionare ulteriormente il profumo nella stanza grazie all’azione del calore.

Sarà un piacere entrare in stanza! Come se non bastasse, poi, questi sacchettini potranno essere anche usati per profumare l’armadio e togliere la puzza di chiuso!

Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.