Per profumare a lungo la Casa il segreto è nella tua Dispensa!

674
come-usare-bicarbonato-per-profumare-casa

I rimedi naturali per profumare la casa sono tanti e possono prevedere mille ingredienti diversi!

C’è chi usa gli agrumi, chi i fiori, chi invece ama gli oli essenziali e così via. Insomma, qualsiasi sia il modo, ci sono tante strade per avere una casa che odore di buono!

Oggi vedremo un rimedio molto particolare che prevede l’uso del bicarbonato di sodio!

Naturalmente il bicarbonato non possiede alcun odore, ma aiuta a spargere tutti i tipi di profumo con cui viene a contatto e neutralizza la puzza.

Dunque scopriamo insieme come profumare la casa con il bicarbonato di sodio!

Con oli essenziali

Il primo modo di usare il bicarbonato di sodio è sicuramente con oli essenziali!

Ormai ne esistono di tantissime tipologie ed hanno la capacità di rendere tutto profumato con poche gocce!

Per usarli non dovrete far altro che prendere 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio, aggiungete pochissima acqua fino ad ottenere una pasta molto densa e aggiungete 4 o 5 gocce di olio essenziale.

Continuate a mescolare e formate una pallina, successivamente lasciate seccare e avrete ottenuto un profumino da mettere in bagno oppure in un sacchetto per profumare cassetti e armadio.

Profumatore per tessuti

Con il bicarbonato potete fare anche un ottimo profumatore per tessuti o per la casa e vi dirò subito in che modo!

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Dovrete sciogliere 1 cucchiaio di bicarbonato in 200 ml d’acqua, poi aggiungete qualche goccia di olio essenziale oppure succo di agrumi (scegliete in base all’odore che più vi piace).

A questo punto trasferite tutto all’interno di un contenitore spray e vaporizzate su tende, divani, vestiti o semplicemente nell’ambiente.

Attenzione! Se scegliete di vaporizzare sui tessuti, ricordate di tenervi sempre a debita distanza per non bagnarli.

Barattolo profumato

Volete qualcosa che profumi la casa e che allo stesso tempo riduca il tasso di umidità?

Non vi resta che fare il barattolo profumato con il bicarbonato di sodio!

Tutto quello che dovrete fare è riempire un barattolino con del bicarbonato, poi aggiungete qualche goccia di olio essenziale e mescolate.

A questo punto dovrete mettere il barattolo nel punto che preferite profumare ed ecco fatto!

Inoltre questo trucchetto è efficace anche se usate il sale grosso al posto del bicarbonato.

Palline profumate per il bagno

Ecco un trucchetto molto efficace e amato da chi predilige i rimedi naturali!

Le palline profumate per il bagno sono una ricetta ecologica e fai da te che non ha nulla da invidiare a tutti gli altri profumatori che il mercato propone, vediamo subito prepararle!

Ingredienti

  • 160 grammi di bicarbonato di sodio
  • 60 ml di succo di limone filtrato
  • Mezzo bicchiere di aceto
  • 1 cucchiaio di acqua ossigenata
  • 20 gocce di olio essenziale (potete scegliere quello che più vi piace)
  • 1 foglio di carta da forno

Procedimento

Per prima cosa mettete il bicarbonato in una ciotola e unitelo al succo di limone, mescolate per bene fino a far amalgamare completamente i due ingredienti.

In un’altra ciotola mettete invece aceto, olio essenziale e succo di limone che dovranno diventare un’unica soluzione.

Ora avrete un composto solito ed uno liquido, dovrete unirli e creare una pasta compatta ed omogenea.

Create poi delle piccole palline e ponetele sul foglio di carta forno, fate riposare per 24 ore in modo da farle asciugare per bene ed ecco fatto!

Non vi resta che mettere le palline in bagno per abbellirlo e profumarlo!

N.B. Oltre alle palline, potete stendere l’impasto ottenuto e ricavare varie forme con gli stampi.

Avvertenze

Vi ricordo di rispettare le dosi indicate senza esagerare. Non usate gli ingredienti in caso di allergie o ipersensibilità.