Come Profumare tutte le Stanze con il Calore dei Termosifoni!

957
come-profumare-stanze-calore-termosifone

termosifoni salvano le nostre giornate fredde e ci proteggono dalle basse temperature invernali.

Ma sapevate che con il termosifone potete non solo stare più caldi, ma anche spargere un buon profumo nelle vostre case!

In questo modo, direte addio ai profumatori per ambienti che spesso non hanno l’efficacia attesa e utilizzerete un metodo economico!

Vediamo, quindi, come profumare le stanze con il calore del termosifone!

Bucce d’agrumi

In primo luogo, possiamo usare le bucce degli agrumi!

Il buon aroma del limone e dell’arancia è molto fresco ed inebriante se sprigionato in casa. Molte persone, infatti, scelgono di metterle in alcuni sacchetti traspiranti posizionati in diversi ambienti.

Per il termosifone, vi basterà mettere la quantità di bucce sufficiente a ricoprire la parte in alto del calorifero.

Man mano che il calore aumenta, si sprigionerà anche un ottimo profumo di agrumi, ovviamente scegliete voi se utilizzare arance e limoni insieme o soltanto uno dei due.

Alloro

Anche l’alloro viene usato spesso in casa per profumare, soprattutto in bagno mettendo un rametto sul soffione della doccia!

Per usarlo con il termosifone, vi basterà mettere qualche foglia sulla parte superiore del calorifero e aspettare che tutto l’odore si espandi.

Questo rimedio è scelto molte volte anche per essiccare le foglie di questa pianta per tritarle e creare sacchetti profumati!

Se usate questo metodo, ricordate di cambiare le foglie periodicamente, altrimenti, a lungo andare, non spargeranno più alcun odore.

Cannella

Vediamo adesso una delle soluzioni più amate per profumare la casa!

La cannella è una spezia dall’aroma molto forte, infatti nei dolci ne basta davvero pochissimo per rilasciare il suo sapore.

Inoltre, come avrete potuto notare durante la preparazione di torte, mentre queste si cuociono, l’odore di cannella penetra in tutto l’ambiente!

Bene, per sfruttarla in questo caso, dovrete metterne un cucchiaino in due sacchetti traspiranti con i fori molto stretti (in modo che non cada).

Posizionate poi i sacchetti ai lati del termosifone e vedrete che l’odore si spargerà in poco tempo!

Fiori di lavanda

Quant’è buono l’odore della lavanda?

Il profumo di questa pianta è un’ottima scelta per dare un tocco profumato e delicato anche in ambienti più grandi, poiché è molto intenso.

In questo caso, vi serviranno i fiori di lavanda essiccati, usate sempre un sacchetto traforato, abbastanza stretto da non farli cadere.

Regolatevi con la quantità in base alla grandezza della stanza in cui avete il termosifone e posizionateli ai lati di questo.

Vedrete che magnifico profumo!

Avvertenze

Non utilizzate questi rimedi in caso di allergie o ipersensibilità e cambiate periodicamente gli elementi utilizzati per non far perdere la loro efficacia.