Basta questo Metodo per togliere la Muffa dai Binari nella Doccia!

787
pulire-binari-doccia

Dei piccoli problemi che ci possono essere in bagno ogni giorno, la muffa e l’umidità sono quelli con cui ci dobbiamo confrontare maggiormente!

Dal momento che tendono ad accumularsi davvero in ogni parte, diventa sempre più difficile scovare nuovi posti dai quali sbuca.

Una delle zone in cui possiamo essere sicuri di trovarla è la doccia in quanto l’acqua che passa continuamente ristagna e crea dei residui neri.

Oggi vedremo insieme come gli angoli e i binari della doccia torneranno nuovi con questi trucchetti!

Metodo dell’ovatta

Il metodo dell’ovatta fa parte dei trucchetti molto efficaci e sempre usati per dire addio allo sporco nei piccoli angoli della doccia!

Usarlo, inoltre, è semplicissimo! Vi basterà soltanto scegliere l’ingrediente che vedete più indicato!

Dovrete immergere i batuffoli d’ovatta (in alternativa usate dei dischi di cotone impiegati per struccarsi) in acqua ossigenata e posizionarli sopra lo sporco.

Poi dovrete lasciar agire per un po’ di tempo in modo tale da sciogliere la muffa o il calcare e infine andate a strofinare con una pezza per pulire definitivamente.

Oltre all’acqua ossigenata potete usare aceto bianco, limone o una miscela di acqua e acido citrico.

Metodo dello spazzolino

Un altro metodo estremamente utile è quello dello spazzolino!

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Questo potete usarlo se avete la necessità di pulire velocemente gli angoli o i binari della doccia, dato che è necessario strofinare.

Tutto quello che dovrete fare è procurarvi uno spazzolino da denti o una spazzolina piccola che non usate più, successivamente create una pasta densa mescolando bicarbonato di sodio, un po’ d’acqua ossigenata e qualche goccia o scaglia di sapone di Marsiglia.

Una volta ottenuto un composto omogeneo, spalmatelo sulla spazzolina e strofinate energicamente sullo sporco, poi sciacquate e ripetete l’operazione se continuate a vedere che restano dei residui.

Trucchetto della spugna

Anche il trucchetto della spugna può esservi d’aiuto in momenti critici e in angoli dove non riuscite proprio ad arrivare.

Si tratta di prendere una vecchia spugna per il corpo che ormai non utilizzate più e farne un metodo infallibile per gli angoli e i binari della doccia!

Dovrete tagliare la spugna in piccoli pezzetti, immergerla all’interno di un composto anticalcare naturale come aceto, acido citrico e acqua, limone o acqua ossigenata.

Successivamente posizionate i pezzetti di spugna nelle zone in cui avete lo sporco e lasciate che agisca per diverse ore.

Trascorso il tempo necessario, strofinate per togliere gli ultimi residui, poi risciacquate e asciugate per bene.

Metodo della pezza bagnata

Ultimo metodo che potrebbe essere la soluzione giusta è quello della pezza bagnata!

Questo trucchetto è più indicato per i binari della doccia perché potrebbe risultare più complicato negli angoli, dato che lo spazio è stretto.

Tutto quello che c’è da sapere su questo rimedio è che è necessario procurarvi una pezza in microfibra e una soluzione naturale tra quelle elencate fino ad ora.

Io vi consiglio di usare l’aceto! Arrotolate dunque la pezza, immergetela nell’aceto e senza strizzarla posizionatela sui binari della doccia.

Per ragioni di lunghezza, potrebbe essere necessario usare più di una pezza. Trascorso il tempo necessario per sciogliere lo sporco, andate a strofinare stesso con la pezza e vedrete che dopo sarà tutto pulito!

Avvertenze

Vi ricordo di provare i rimedi prima in un angolino nascosto per assicurarvi di non macchiare o danneggiare la doccia e i suoi elementi.