Come pulire il Mobile del Bagno e togliere i Cattivi odori di Muffa!

422
pulire-mobile-sotto-lavello-bagno

Alcune zone della casa tendono a sporcarsi più delle altre perché vengono sfruttate ed usate quotidianamente.

Tra queste sicuro troviamo la cucina e il bagno. Proprio in riferimento a quest’ultimo, a volte accade che apriamo la porta e avvertiamo dei cattivi odori.

Questi possono arrivare dagli scarichi, dalla doccia oppure dal mobile che si trova sotto il lavandino.

Dal momento che spesso ci occupiamo dei vari odori degli scarichi e della zona doccia, oggi invece vedremo insieme come pulire il sottomobile del bagno e togliere i cattivi odori di muffa!

Prima di iniziare

Prima di iniziare con la pulizia del mobile, è bene darvi alcuni consigli importanti al fine di rendere il lavaggio efficace e mantenere il mobile pulito nel tempo.

  • Per prima cosa togliete dal mobile tutti gli oggetti presenti. Potrebbero essere proprio le bottiglie di prodotti per la cura personale a generare cattivi odori dato che colano le gocce o restano aperti per troppo tempo accumulando la polvere.
  • Prendere un panno inumidito con acqua calda e passatelo su tutte le bottiglie, i flaconi e ogni genere di cosa che avete sotto al mobile al fine di rimuovere gli acari della polvere ed eventuali residui.
  • Mettete un asciugamano o un panno sul pavimento in prossimità del mobile in modo da non sporcarlo quando andrete a lavare. Se invece dovrete pulire anche il resto del bagno, potete saltare questo passaggio.

Aceto

Quando parliamo di ripulire delle superfici e dire addio ai cattivi odori, non possiamo far altro che pensare all’aceto!

Le sue proprietà, infatti, si possono adattare ad ogni tipo di pulizia e vengono sfruttate interamente in casa!

Per questo metodo, tutto quello che dovrete fare è preparare una miscela con acqua calda e 1 bicchiere e mezzo di aceto bianco o aceto di mele (che è anche più profumato).

Usate prima una spugnetta con la soluzione per togliere eventuali macchie, poi immergete un panno in microfibra, strizzate per bene e risciacquate più volte.

Ecco fatto, il vostro sottomobile sarà come nuovo!

Sapone di Marsiglia e bicarbonato

Se avete mobili delicati come legno, marmo o pietra naturale, vi consiglio invece di usare sapone di Marsiglia e bicarbonato di sodio!

Preparare un composto naturale con questi due ingredienti è molto semplice! Dovrete unire 1 cucchiaio di bicarbonato e 1 cucchiaio di sapone di Marsiglia liquido o a scaglie.

Mescolate tutti gli ingredienti finché non otterrete un composto omogeneo e spumoso. A questo punto potete usare il detersivo naturale direttamente sulla spugna per pulire il mobile oppure diluite 1 cucchiaio di prodotto in una ciotola con acqua.

Risciacquate per bene e vedrete che profumo e che pulito avrete!

Limone

Un’alternativa molto efficace all’aceto può essere il limone!

Questo, infatti, è più profumato e viene sfruttato per molteplici faccende in casa, c’è chi lo predilige anche in lavatrice!

Anche qui si tratta di un metodo estremamente semplice, dovrete immergere un succo di un limone in una bacinella con acqua calda.

Procedete con il lavaggio usando una spugna e un panno in microfibra per risciacquare.

Bicarbonato

Oltre ad unirlo al sapone di Marsiglia, potete usare il bicarbonato anche da solo, dato che ha un’ottima proprietà sgrassante e abrasiva!

Inoltre, se avete dei mobili bianchi, questo è proprio l’elemento che fa per voi dato che sbianca in maniera naturale senza corrodere il mobile.

Ebbene, non dovrete far altro che mettere 2 cucchiai di bicarbonato in 300 ml d’acqua e usare la miscela per lavare il sottomobile.

Per profumare

Una volta concluso il lavaggio, vediamo quali sono i migliori rimedi per profumare il sottomobile del bagno!

Il consiglio principale è mettere un sacchetto con dischetti di cotone imbevuti con oli essenziali.

In alternativa potete mettere delle foglie d’alloro spezzettate o delle bucce d’arancia o ancora un bastoncino di cannella sempre nei sacchetti!

Potete sbizzarrirvi come meglio credete per rendere il vostro mobile super profumato!

Avvertenze

Vi ricordo di usare i rimedi indicati prima in un angolino nascosto così da assicurarvi di non danneggiare alcuna superficie.