Come Pulire le Tortiere in Alluminio per Pasqua

570
pulire-tortiere-ruoti

Le tortiere in alluminio sono quelle più utilizzate nel forno in quanto sono in grado di resistere alle alte temperature, di riscaldarsi più in fretta e di distribuire il calore in maniera uniforme.

E diciamocelo, tutte noi a Pasqua ne faremo un gran utilizzo per preparare i nostri dolci preferiti da gustare in compagnia! Peccato, però, che dopo l’utilizzo sembra davvero una fatica pulirle e mantenerle lucide.

Ma non per noi! Oggi, infatti, vedremo insieme come pulire le tortiere in alluminio per Pasqua usando solo rimedi casalinghi e naturali!

Prima di iniziare

Prima di procedere con la pulizia, è bene ricordare una serie di accorgimenti da seguire così da non rovinare le vostre tortiere in alluminio ed evitare di ritrovarvi graffi.

Vi ricordiamo, infatti, di non utilizzare spugnette troppo abrasive o retine perché finirebbero per rimuovere il rivestimento delle teglie e compromettere anche la buona cottura degli alimenti.

Altrettanto consigliabile è non lavarle in lavastoviglie perché potrebbero ossidarsi e presentare quella patina nera che le fa sembrare vecchie e usurate. E ora…vediamo come pulirle!

Sapone di Marsiglia

Il primo rimedio che vogliamo consigliarvi consiste nell’utilizzare il sapone di Marsiglia, un ingrediente noto per le sue proprietà pulenti e sgrassanti molto delicate.

Per utilizzarlo, quindi, aggiungete alcune scaglie di questo sapone in una bacinella contenente acqua calda, dopodiché aggiungete la tortiera in alluminio al suo interno e lasciatela in ammollo per circa mezz’oretta. Infine, strofinate con una spugnetta, risciacquate e… il gioco è fatto!

Sapone giallo

Oltre al sapone di Marsiglia, è possibile anche utilizzare il sapone giallo, il quale è noto per la sua funzione sgrassante e pulente. Vi ricordiamo, infatti, che è una manna dal cielo per  avere il bucato sempre pulito, fresco e profumato!

Prendete, quindi, un pezzetto di sapone giallo e strofinatelo direttamente sulla tortiera concentrandovi soprattutto sui punti in cui sono presenti macchie o incrostazioni. Dopodiché, lasciate agire per un po’ e strofinate con una spugnetta.

Ah dimenticavo! Se ti piacciono questi Consigli Naturali posso inviarteli ogni giorno direttamente su Messenger! Iscriviti al mio Canale! Ti aspetto!

In alternativa, potete anche versare qualche pezzetto di questo sapone in una bacinella contenente acqua, mettere in ammollo la tortiera e lasciare agire per un po’. Infine, risciacquate accuratamente e la vostra tortiera sarà come nuova!

Bicarbonato di sodio

Dopo il sapone di Marsiglia e il sapone giallo, non poteva mancare all’appello il bicarbonato, il quale è una manna dal cielo anche per lavare e sgrassare le stoviglie. Versate, quindi, il bicarbonato di sodio sulla teglia, concentrandovi soprattutto sulle macchie più incrostate, dopodiché lasciate in posa per un’ora prima di aggiungere un po’ di acqua calda e continuar con l’ammollo.

A questo punto, procedete con il lavaggio della tortiera e vedrete che otterrete un bel risultato!

Sale

Il sale, si sa, è in grado di assorbire lo sporco più ostinato, grazie alle sue potenti proprietà assorbenti. Vi ricordiamo, infatti, che è utilizzato anche per contrastare l’umidità in casa. Cospargete, quindi, la tortiera con del sale fino e aggiungete, poi, acqua molto calda sopra in modo che possa sciogliersi per bene.

A questo punto, lasciate in ammollo per qualche ora e procedete con una spugnetta morbida o con una spazzolina. Infine, risciacquate a le incrostazioni sulla vostra tortiera saranno solo un brutto ricordo!

Video-trucchetti

E se volete anche sapere come pulire e disincrostare il forno, ecco per voi un video!

Avvertenze

Consigliamo di provare i rimedi indicati prima in angoli non visibili per non rischiare di danneggiare le vostre tortiere. Evitate l’utilizzo di ingredienti come il limone e l’aceto, perché acidi e potrebbero corrodere il metallo e formare la patina nera.

Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.