Come pulire i Vetri e togliere gli aloni con questo Metodo

505
pulizia-vetri-aloni

Per la pulizia dei vetri ci si prende sempre molto tempo, in quanto richiede dedizione e attenzione, altrimenti gli aloni lasceranno le loro tracce ovunque.

Sono proprio questi ultimi a costituire il problema principale nell’ottenere dei vetri splendenti e lucidi: come risolvere per essere soddisfatti della pulizia dei vetri?

Scopriamolo insieme vedendo un trucchetto segreto che vi lascerà alle spalle l’incubo degli aloni!

Trucchetto segreto

Qual è il trucchetto segreto che permette di mandare via gli aloni dai vetri con estrema facilità?

Si tratta di un rimedio che prima era sconosciuto, ma con il quale oggi tutti hanno confidenza: il borotalco!

Proprio così, questa polvere che vediamo impiegata per uso personale è fantastica anche in casa e sui vetri ha un effetto pulente che vi lascerà a bocca aperta!

Tutto quello che bisogna fare è sciogliere 1 cucchiaio di prodotto in 700 ml d’acqua, aggiungere 2 cucchiai di aceto di mele e mescolare fino ad ottenere un’unica soluzione.

Di seguito dovrete trasferite tutto in un vaporizzatore e usare il composto sui vetri, ma il bello non finisce qui!

Questa soluzione, infatti, non prevede risciacquo! Per cui dovrete semplicemente passare un panno in cotone ed ecco fatto!

Aceto

Naturalmente esistono altri tipi di rimedi naturali da tenere a portata di mano per ottenere un fantastico risultato con i vetri.

Ah dimenticavo! Se ti piacciono questi Consigli Naturali posso inviarteli ogni giorno direttamente su Messenger! Iscriviti al mio Canale! Ti aspetto!

Tra questi non possiamo fare a meno di menzionare l’aceto, un ingrediente che è in grado di far risplendere qualsiasi superficie su cui si usa.

Riempite un vaporizzatore metà con aceto e metà con acqua, spruzzate sui vetri e passate semplicemente un panno asciutto.

Il risultato sarà fantastico!

Limone

Se, oltre al pulito, desiderate anche un profumo che possa inebriare la casa, allora non potete fare a meno di usare del succo di limone!

L’agrume che ha conquistato i cuori di tutti per la sua freschezza è un ottimo alleato anche per la pulizia giornaliera della casa ed in particolare per i vetri.

Altro non dovrete fare che filtrare il succo di limone fino ad ottenerne 1 bicchiere, mescolatelo con mezzo bicchiere d’acqua e poi trasferite in un flacone spray.

Usate la soluzione per pulire i vetri e non avrete il minimo alone né macchia!

Bicarbonato

Proseguiamo i rimedi per avere vetri perfetti con il bicarbonato di sodio, ottimo in ogni occasione!

Anche in questo caso dovrete preparare una soluzione sciogliendo 1 cucchiaio di prodotto in 800 ml d’acqua e aggiungendo 4 gocce di olio essenziale se volete profumare.

Spruzzate il composto sul vetro, passate prima un panno in microfibra e poi un panno in cotone asciutto e dopo godetevi il risultato!

Sapone di Marsiglia

L’ultimo trucchetto è da usare quando i vetri sono particolarmente sporchi, come quelli che vediamo dopo un’intensa giornata di pioggia.

Ebbene, si tratta di usare il sapone di Marsiglia, uno dei rimedi più antichi, ma sempre super efficaci per prendersi cura di tutta la casa.

Mettete qualche scaglia di sapone su una spugna morbida e passatela sul vetro, dopodiché risciacquate con abbondante acqua e asciugate.

Avvertenze

Provate i rimedi prima in angoli non visibili del vetro per essere sicuri di non macchiarlo.