Puoi riscaldare e profumare la Stanza con questi Rimedi semplici e veloci

115
come-riscaldare-casa-profumarla

Avete presente la sensazione di andare a dormire in una stanza accogliente, calda, confortevole e soprattutto profumata?

È una delle cose più belle che ci può accompagnare nel corso della giornata, soprattutto durante l’inverno dopo delle ore al freddo e al gelo piene di stanchezza.

Quando desiderate avere una camera unica nel suo genere, ci sono pochi i trucchetti che potete seguire.

Scopriamo insieme infatti degli infusi semplici e veloci da preparare prima di andare a dormire!

Alloro

Non possiamo parlare dei nostri fantastici infusi profumati senza partire dall’alloro!

Questa pianta dalle mille proprietà è proprio l’ideale prima di andare a dormire perché la sua fantastica fragranza rilassa la mente, distende le vie nasali e predispone al benessere.

Niente di meglio, quindi, quando ci mettiamo a letto dopo una giornata particolarmente carica!

Non dovrete far altro che mettere 5 foglie d’alloro in un pentolino pieno d’acqua e portare a bollore, poi aggiungete anche 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio.

Arrivato ad ebollizione, potete mettere il pentolino nella stanza o trasferire in un barattolo da poggiare sul comodino, lasciate così tutta la notte ed ecco fatto!

Lavanda

Volete gli stessi benefici dell’alloro, ma la fragranza non vi fa impazzire?

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Non c’è problema! Se avete un rametto di lavanda in casa, avrete trovato un’alternativa semplice e pratica, ma soprattutto super profumata!

Fate l’infuso mettendo 1 rametto di lavanda oppure 1 cucchiaino di fiorellini essiccati in modo che possano rilasciare tutto il loro odore.

Arrivato a bollore, spegnete la fiamma e godetevi il profumo nella stanza!

Menta ed eucalipto

Chi ama la freschezza non può fare a meno di sfruttare le foglie di menta ed eucalipto, due profumi meravigliosi se messi insieme!

Altro non dovrete fare che prendere 4 foglie di menta e 4 di alloro, mettete ad infusione sempre con 1 cucchiaino di bicarbonato che servirà a trattenere gli odori della stanza e l’umidità.

Fate sempre lo stesso procedimento arrivando a bollore e poi trasferendo il composto nella stanza finché l’odore non avrà raggiunto l’intensità giusta.

Arancia e cannella

A volte l’unione di due fragranze diverse dà vita ad un profumo unico nel suo genere che vorremo sentire sempre sotto il naso.

È il caso, questo, di arancia e cannella, una spezia e un agrume che rendono perfetto ogni ambiente in cui le si pone!

Per preparare quest’infuso basterà soltanto mettere 1 pizzico di cannella e il succo più le bucce di un’arancia nel pentolino con acqua.

Quando sarà arrivato a bollore, filtrate il composto e mettetelo nella stanza prima di andare a dormire.

Vaniglia

Per gli amanti degli odori intramontabili e classici c’è anche il trucchetto con la vaniglia!

L’ideale sarebbe usare mezza bacca di vaniglia aperta nell’infuso in modo da sprigionare un odore meraviglioso ed inebriante che ci metterà circa 5 secondi per spargersi in tutta la stanza.

Tuttavia non è il metodo più conveniente e pratico, per cui al posto della bacca potete usare tranquillamente una busta di vanillina, quella che generalmente viene messa nei dolci.

Agrumi

Non solo insieme alla cannella, ma gli agrumi sono ottimi anche da soli e vi spiego subito come usarli!

Gli infusi agli agrumi sono molto freschi e funzionano sempre, ma bisogna regolare bene l’intensità altrimenti potrebbero disturbare l’olfatto.

Dunque riempite il pentolino e mettete il succo e le bucce di un’arancia o di un limone, fate arrivare ad ebollizione e poi trasferite il tutto nella stanza.

Oli essenziali

Ultimo trucchetto che vedremo insieme per riscaldare e allo stesso tempo profumare la stanza da letto è quello più veloce ed immediato.

Infatti, se nei precedenti trucchetti non avete trovato quello giusto per voi, non resta che sfruttare direttamente gli oli essenziali scegliendo la fragranza che preferite!

Mettete mezzo cucchiaino di olio nel pentolino con acqua e poi lasciate nella stanza da letto per avere un sonno lungo, caldo e risoratore!

Avvertenze

Non usate gli ingredienti indicati in caso di allergia o ipersensibilità.