Come sciogliere il Grasso dal Vetro del Forno con un Trucchetto veloce

645
come-togliere-grasso-vetro-forno

Per quanto possiamo girarci dall’altro lato e far finta di non vederlo, arriva sempre il momento in cui bisogna assolutamente rendere il vetro del forno di nuovo tale.

A volte, infatti, è così tanto incrostato di quel grasso e unto che non si riesce nemmeno a scorgere il nostro volto se ci specchiamo.

Tuttavia non è la cosa più semplice da fare in quanto il forno e tutto quello che lo riguarda rappresenta l’elettrodomestico più faticoso da pulire.

Scopriamo insieme, quindi, come sciogliere il grasso dal vetro del forno con un trucchetto veloce!

Ingredienti

Partiamo con gli ingredienti necessari a far tornare come nuovo il vetro del forno in poco tempo!

Trattandosi di rimedi naturali, sono tutti elementi che sicuramente avrete in casa, ma se così non fosse, non preoccupatevi! Si possono reperire facilmente.

Vediamoli nel dettaglio:

  • 150 grammi di acido citrico
  • 1 litro d’acqua
  • 1 bicchiere d’aceto
  • 1/2 bicchiere di succo di limone

Come avrete notato, si tratta di prodotti che ricorrono spesso tra gli amanti dei metodi ecologici, quindi non sarà difficile!

L’acido citrico, che rappresenta l’elemento cardine e portante di questo rimedio, è ottimo per sciogliere anche il grasso più ostinato e che sta attaccato da tanto tempo al vetro.

Per quanto riguarda l’aceto ed il succo di limone, invece, rafforzeranno il potere pulente rendendo ancora più veloce i passaggi e conferiranno freschezza e profumo.

Procedimento e utilizzo

Ma adesso passiamo al procedimento senza esitare nemmeno un attimo!

Ah dimenticavo! Se ti piacciono questi Consigli Naturali posso inviarteli ogni giorno direttamente su Messenger! Iscriviti al mio Canale! Ti aspetto!

Dovrete sciogliere prima l’acido citrico in acqua fino ad ottenere un’unica soluzione, successivamente andate ad aggiungere l’aceto.

Filtrate benissimo il succo di limone senza lasciare i semini e unitelo al composto di acido citrico e aceto.

Quando raggiungete un unico composto, dovrete metterlo nel vaporizzatore e sarà pronto!

Usatelo su una spugna morbida per strofinare e sgrassare sia la parte esterna del doppio vetro che la parte esterna proprio del forno.

Per la parte interna del vetro, invece, dovrete mettere un tovagliolo su un mestolo in legno dal becco piatto e fissarlo con un elastico.

Successivamente spruzzate la soluzione sul tovagliolo, inseritelo nel doppio vetro e passatelo nelle zone sporche, poi risciacquate ed ecco che sarà tornato come nuovo!

Alternative naturali

Nonostante un fantastico potere pulente che appartiene al prodotto naturale e ai procedimenti appena descritti, vi sono delle alternative naturali da prendere in considerazione.

Di seguito sono riportate quelle più diffuse che non mancano mai di dare degli ottimi risultati:

  • Sapone di Marsiglia: fantastico anche per lasciare un ottimo profumo, le scaglie di sapone sono perfette per sciogliere il grasso del vetro. Dovrete metterle sulla spugna, strofinare energicamente sul vetro e risciacquare.
  • Bicarbonato di sodio: non può mancare il bicarbonato tra le alternative adatte ad avere il vetro del forno come nuovo. Dovrete fare una pasta densa con 1 cucchiaio di prodotto e acqua a filo, usatela sulla spugnetta non abrasiva e via a togliere lo sporco dal forno!
  • Sapone giallo: se ne fate uso in casa, non sottovalutate mai il potere pulente che possiede al di là del bucato in lavatrice. Usate una pallina di sapone giallo spalmata su una spugna così che l’olio di cocco contenuto al suo interno possa sciogliere efficacemente l’incrostazione di unto nel doppio vetro.

Avvertenze

Provate il rimedio riportato prima in angoli non visibili per essere sicuri di non macchiare o danneggiare il vetro.