Come stirare più velocemente

569
come-stirare-piu-velocemente

Per chi in casa si prende cura del bucato, stirare è un vero e proprio incubo!

Quel cesto che cresce giorno dopo giorno sembra sempre più insormontabile e richiede sempre più tempo, oltre ad essere stancante.

Se si usano alcuni metodi, però, si possono risparmiare diversi minuti, siete curiosi di sapere in che modo?

Scopriamo insieme come stirare velocemente e non fare troppa fatica!

Prima di iniziare

Prima di iniziare a vedere quali sono i metodi più indicati per stirare velocemente e senza fatica è importante dare delle indicazioni fondamentali.

La prima cosa da rispettare quando si fa il bucato sono le etichette di lavaggio. Si trovano lì, infatti, tutte le indicazioni adatte per avere i vestiti sempre come nuovi.

Alcuni capi non richiedono la stiratura oppure la necessitano ad una temperatura ben precisa.

Dal momento che il metodo che seguirà è volto ad aumentare le temperature, fate molta attenzione a questo passaggio.

Trucco dell’alluminio

Il trucco dell’alluminio è quello che aiuterà notevolmente a stirare in modo più veloce e ad oggi non tutti lo conoscono!

Si tratta di un semplicissimo rimedio che mantiene intatta la temperatura del ferro da stiro, senza farla disperdere nell’aria.

Ah dimenticavo! Se ti piacciono questi Consigli Naturali posso inviarteli ogni giorno direttamente su Messenger! Iscriviti al mio Canale! Ti aspetto!

L’alluminio è, infatti, un ottimo conduttore di calore e, trattenendolo, le pieghe dei panni si stenderanno prima senza farvi perdere troppo tempo!

Tutto quello che dovrete fare è togliere il copriasse da stiro, mettere la carta stagnola attorno alla tavola dell’asse e poi rimettere la copertura.

Noterete subito la differenza!

Per le pieghe

Quello che ci fa stare minuti e minuti su un solo indumento sono le pieghe.

Già con il rimedio dell’alluminio si può far fronte a questo problema, ma se ci fosse un vero e proprio appretto fai da te che toglie subito le pieghe? Scopriamo subito come prepararlo!

Ingredienti

  • 2 bicchieri di acqua
  • 1 bicchiere di alcol (scegliete tra vodka e gin, dev’essere un alcol bianco)
  • gocce di olio essenziale (se preferite)

Mescolate insieme tutti gli ingredienti e metteteli all’interno di un flacone spray, poi procedete vaporizzando il composto sulle pieghe e vedrete che risultato!

Consigli per il lavaggio

Infine scopriamo anche alcuni consigli per il lavaggio che possono facilitare o eliminare del tutto la fase di stiratura!

Ecco a cosa prestare attenzione:

  • Etichette di lavaggio, importantissime per fare in modo che i panni durino a lungo senza “stressarsi” con programmi non appropriati;
  • Evitare troppi giri di centrifuga;
  • Scuotere i panni prima di stenderli, così sono ancora umidi e le pieghe si stenderanno facilmente;
  • Non incastrare una quantità eccessiva di panni nel cestello.

Avvertenze

Una delle cose da dover sempre rispettare al fine di lavare più velocemente i panni e non danneggiarli è rispettare le indicazioni riportate sulle etichette di lavaggio.