Usa il Metodo del Nodo e dirai addio a tutto il Calcare in casa!

339
togliere-calcare-metodo-nodo

Quante volte, per quanto cerchiamo di liberarcene ogni giorno, il calcare fa capolino in casa e si fa trovare dappertutto?

Beh, è una situazione molto comune e che purtroppo sfugge al nostro controllo, bisogna solo prendere le giuste misure per toglierlo.

Oggi vi suggerirò il metodo del nodo con il quale potete dire addio a tutto il calcare in casa in poco tempo!

Preparazione

La preparazione di questo metodo è estremamente semplice!

Si tratta di unire dell’acqua (possibilmente demineralizzata) ad alcuni ingredienti che risultano sempre efficaci e che ormai sono ampiamente diffusi nei rimedi naturali per la casa.

Un’altra cosa che vi servirà è una pezza abbastanza lunga, come quella usata per lavare i pavimenti, in modo da avvolgerla per bene attorno alla zona in cui è presente il calcare.

Bene, ora vediamo insieme quali sono in metodi per usare questo trucchetto!

Con aceto

La prima soluzione, soprattutto se parliamo di calcare, non può che essere l’aceto, perfetto in casi del genere e con un’efficacia di cui non si può fare a meno!

Ebbene, dovrete riempire una ciotola con mezzo bicchiere d’acqua e 2 d’aceto bianco d’alcol, poi immergete il panno all’interno e strizzatelo solo leggermente, dovrà essere molto umido.

Avvolgetelo attorno alla fontana o al rubinetto sporco di calcare, fate un nodo ben stretto e lasciatelo per diversi minuti, poi rimuovete e andate a strofinare per pulire definitivamente.

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Acido citrico

Sempre in tema di ingredienti che sono molto potenti contro il calcare, possiamo parlare anche dell’acido citrico!

Se lo volete usare contro il calcare della casa e soprattutto dei miscelatori, soffioni, rubinetti e quant’altro vi dirò subito come fare.

Basterà sciogliere 150 grammi di acido citrico in 1 litro d’acqua e immergere il panno nella soluzione oppure trasferire tutto in un vaporizzatore e spruzzare la soluzione abbondantemente su tutta la pezza.

Dovrà agire sempre per un tempo di almeno 30 minuti, poi controllate che tutto il calcare sia andato via.

Con succo di limone

Non poteva di certo mancare anche il succo di limone al nostro appello!

Infatti quest’agrume è un forte alleato in casa, specie contro lo sporco dettato dal calcare o dalla muffa.

Dunque dovrete inumidire il panno, tagliare un limone a metà e premere il succo lungo tutta la lunghezza della pezza, poi avvolgetelo attorno alla parte interessata, fate il nodo e lasciate così per un po’ di tempo.

Con bicarbonato di sodio

Ora vediamo come usare il trucchetto del nodo con il bicarbonato di sodio!

Dovrete inumidire la pezza sempre in acqua molto calda, successivamente spargete una buona quantità di bicarbonato di sodio sulla pezza.

In seguito dovrete semplicemente procedere con i metodi indicati sopra e addio calcare!

Mix pulente

Infine possono suggerirvi un mix pulente che rappresenta una vera e propria bomba contro il calcare!

Ingredienti

  • 200 ml d’aceto
  • 100 ml d’acqua
  • succo di 2 limoni

Unite tutti gli ingredienti insieme fino ad ottenere una sola miscela, trasferite poi il tutto in un vaporizzatore e usatelo sulla puzza contro il calcare!

Avvertenze

Vi ricordo di provare i rimedi prima in angoli non visibili delle superfici da trattare così da non macchiarle irreversibilmente. Evitare sempre superfici quali marmo e pietra naturale per evitare che si opacizzino.