Come togliere subito la Condensa sugli Specchi in Bagno senza lasciare Aloni?

482
togliere-condensa-specchio-doccia

Quando arriva il momento della doccia ci sentiamo tutti coccolati e rilassati dopo una giornata intensa tra i vari impegni.

Il tocco dell’acqua calda fa scaricare tutta la tensione, ma allo stesso tempo quando usciamo dalla doccia vediamo quell’antipatica condensa sullo specchio e molto spesso anche sulle piastrelle del bagno!

Di solito per andar via impiega molto tempo e siamo costretti a far arieggiare a lungo il bagno anche se fa freddo!

Premettendo che il passaggio d’aria dopo la doccia è importante, oggi vedremo dei rimedi per pulire subito lo specchio che la la condensa subito dopo la doccia!

Aceto

L’aceto è uno degli elementi principali che aiuta a contrastare e a togliere la condensa, viene infatti usato anche per quella sui vetri dei balconi e delle finestre.

Spruzzare un po’ d’aceto sullo specchio del bagno vi aiuterà a rendere tutto più veloce senza dover lasciare la finestra aperta per ore!

Tutto quello che dovete fare è riempire un contenitore spray con acqua e aceto bianco in parti uguali, scuotete per bene in modo da miscelare i due ingredienti.

Successivamente vaporizzate il composto sullo specchio e passate un panno in cotone pulito e asciutto, vedrete che dopo la condensa andrà via.

Potete usare questo metodo anche per pulire i vetri della casa!

Limone

Non tutti gradiscono l’odore dell’aceto, soprattutto se lo si deve usare in bagno, per cui potete usare il limone come valida alternativa.

Le proprietà di quest’agrume sono tante e principalmente aiuta a rendere le superfici brillanti e a spargere un buon profumo in casa!

Analogamente al procedimento descritto per l’aceto, dovrete riempire un vaporizzatore con acqua tiepida e versare il succo filtrato di 2 limoni.

Spruzzate la miscela sul vetro e passate direttamente il panno in cotone o in microfibra per dire addio alla condensa sullo specchio!

Patata

Questo trucchetto della Nonna vi aiuta non solo per gli specchi, ma anche per i vetri del box doccia!

Le patate in casa possono essere usate per molteplici scopi, come ad esempio lucidare l’argento e sgrassare l’acciaio.

Nel caso della condensa sugli specchi, dovrete tagliare una patata cruda a metà e passarla sullo specchio, man mano vedrete che l’acqua verrà assorbita.

Passate poi un panno per eliminare eventuali aloni e vedrete che gli specchi saranno splendenti!

Per evitare la condensa

Ora vediamo insieme alcuni metodi naturali per evitare la condensa:

  • Tenere aperta la finestra: sebbene dalla finestra può entrare il vento, potete lasciare uno spiraglio aperto subito dopo la doccia in modo che la condensa vada via prima. Questo metodo è da associare a quelli descritti precedentemente.
  • Sapone di Marsiglia: se passate un panetto di sapone di Marsiglia inumidito sullo specchio prima di fare la doccia, contrasterete la condensa perché le gocce scivoleranno via e non avete il vetro completamente oscurato dal vapore!
  • Portare un deumidificatore in bagno: un altro metodo molto efficace è far in modo che l’aria si asciughi grazie al deumidificatore il quale eviterà la formazione della condensa.
  • Lasciare la porta aperta dopo la doccia: nel caso in cui aprire la finestra genererebbe troppa corrente nel bagno, potete lasciare la porta aperta per una decina di minuti in modo che tutta l’acqua evapori.

Avvertenze

Vi ricordo di provare i rimedi prima su un angolino nascosto così da assicurarvi di non danneggiare la superficie dello specchio.