Come togliere le macchie di Ruggine dal Pavimento senza rovinarlo

532
macchie-ruggine-pavimento-rimedi

A volte basta davvero una distrazione e le macchie di ogni tipo prendono il sopravvento in casa.

Questo accade con le più rare, come quelle di ruggine che trovano il loro spazio maggiore sugli elementi in ferro e talvolta sul pavimento.

Oggi ci occuperemo proprio di quest’ultimo vedendo insieme come toglierle in modo efficace, ma senza rovinarlo!

Aceto bianco

Per avere un buon risultato quando si toglie via la ruggine, l’aceto è proprio quello che serve!

Già si per sé è ottimo usato come ingrediente per il lavaggio del pavimento, ma dà il meglio anche in caso di macchie.

Tutto quello che dovrete fare è mettere dell’aceto su un panno in microfibra inumidito e strizzato, poi passatelo energicamente sulle macchie di ruggine e lasciate agire per 1 o 2 minuti.

Successivamente ripassate il panno, risciacquate ed ecco che la ruggine sarà andata via!

Non usate l’aceto su marmo o pietra naturale.

Limone

L’azione sgrassante che troviamo nell’aceto, possiamo riscontrarla anche nel limone!

Un bonus a favore dell’agrume, tuttavia, è il suo splendido profumo che conferisce freschezza al pavimento.

Premete il succo di limone su un panno inumidito e strizzato, poi strofinatelo sulla macchia di ruggine più volte e ripassate finché non vedete che si schiarisce e va via.

Ah dimenticavo! Se ti piacciono questi Consigli Naturali posso inviarteli ogni giorno direttamente su Messenger! Iscriviti al mio Canale! Ti aspetto!

La ruggine non sarà più un problema!

Anche in questo caso non potete usare il trucchetto su marmo o pietra naturale.

Bicarbonato

Non manca mai in casa ed è perfetto per rimuovere la ruggine sui pavimenti, il bicarbonato è sempre una buona scelta!

Usatelo facendo una pasta densa con 1 cucchiaio di prodotto e acqua a filo fino ad ottenere la consistenza di un gel.

Spalmatela poi su una spugna e strofinate sulla zona interessata, quando risciacquerete noterete subito che la macchia di ruggine si è notevolmente schiarita.

Ripetete il passaggio se necessario ed ecco fatto!

Sapone di Marsiglia

Non possiamo escludere dai trucchetti anche il sapone di Marsiglia, usato in casa e in particolare con il pavimento.

Inoltre, proprio come il limone, anche quest’ingrediente possiede un profumo inebriante che si spargerà per tutta la casa.

Grattugiate un po’ di sapone su una spugnetta morbida inumidita d’acqua e passatela sulla macchia di ruggine, l’azione sgrassante del prodotto riuscirà a togliere in modo efficace lo sporco.

Risciacquate tutto e vedete che la ruggine sarà solo un lontano ricordo!

Sapone giallo e bicarbonato

L’unione di questi due ingredienti è ideale per togliere quelle macchie molto ostinate di ruggine che stentano ad andar via.

Il potere sgrassante del sapone giallo, unito all’azione sbiancante e pulente del bicarbonato saranno la scelta giusta.

Mescolate 1 cucchiaino di bicarbonato con 1 pallina di sapone giallo e spalmate su una spugnetta morbida.

Strofinate sulla ruggine, risciacquate e così che il pavimento tornerà pulitissimo!

Acqua ossigenata

Terminiamo i trucchetti per mandare via la fastidiosa ruggine sul pavimento con l‘acqua ossigenata!

Sono incredibili gli usi che si possono fare di questo prodotto ed è a tal proposito che non possiamo fare a meno di menzionarlo.

Il trucchetto è molto semplice, dovrete strizzare ed inumidire un panno in microfibra, poi aggiungete delle gocce di acqua ossigenata a 10 volumi e passatela sulla ruggine.

Ecco fatto, addio macchie!

Non usate l’acqua ossigenata su marmo o pietra naturale.

Avvertenze

È assolutamente necessario assicurarsi che i rimedi descritti possano essere usati sul vostro tipo di pavimento. Fate, pertanto, una prova in un angolo non visibile.