Togliere le Macchie di Ruggine in casa sarà facilissimo con questi Rimedi fai da te

180
come-togliere-macchie-ruggine

Quotidianamente ci ritroviamo, per un motivo o l’altro, a dover rimuovere varie macchie dalla nostra casa e su più fronti: dai pavimenti, dalle superfici e dai vestiti!

Tra lo sporco più difficile e impegnativo da rimuovere, c’è quello provocato dalla ruggine.

Questo tipo di macchia, soprattutto se tenuta ferma per tanto tempo, necessita di rimedi con prodotti dalle proprietà sgrassanti e un po’ abrasive.

Dunque, vediamo insieme come togliere le macchie di ruggine!

Dai tessuti

Quando la ruggine si attacca ai nostri capi, si dovrebbe agire subito per non peggiorare la situazione. Infatti, per rimuovere questo tipo di sporco dai tessuti è necessario sgrassare un po’ più a fondo.

Vediamo qualche rimedio che può fare al caso nostro!

Sale e aceto

Il sale e l’aceto insieme sono una bomba per il pulito! In casa vengono usati per diversi scopi, dai tubi del bagno agli elettrodomestici, fino al bucato!

Nel caso della ruggine, dovrete spargere il sale su tutta la macchia e ricoprire un un po’ d’aceto, vi consiglio l’aceto bianco d’alcol che ha un’ottima efficacia.

Successivamente lasciate asciugare il composto sul capo senza strofinarlo, evitate la luce diretta del sole e in seguito rimuovete il sale in eccesso.

Se vedete che la macchia persiste, ripetete l’operazione, lasciando agire più a lungo.

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Bicarbonato

Quante volte viene menzionato il bicarbonato di sodio per le macchie o, in generale, per il bucato?

Grazie alla sua azione sbiancante e pulente è uno dei rimedi più amati in assoluto dalle nostre Nonne e ancora oggi è ritenuto imbattibile come metodo naturale e non inquinante.

Per togliere le macchie di ruggine con il bicarbonato, dovrete creare una pasta con 3 cucchiai di prodotto e acqua a filo fino ad ottenere un composto non troppo denso e non troppo liquido.

Regolatevi con la quantità dei due ingredienti in base alla grandezza e al numero di macchie da rimuovere.

Lasciate asciugare per bene la pasta sui capi, sempre evitando la luce diretta dei raggi solari. Togliete poi l’eccesso e procedete con il normale lavaggio.

Limone e sale fino

Un rimedio molto simile a quello sopra descritto per aceto e sale, potete usarlo anche sostituendo l’aceto con il succo di limone.

Vi consiglio questa scelta se non gradite molto l’odore dell’aceto!

Dunque, spargete il sale fino sulla macchia e ricopritelo con il succo di limone filtrato. Lasciate asciugare per bene, dopodiché rimuovete il sale e lavate i capi a mano o in lavatrice.

Dai pavimenti

Una zona della casa dove vediamo spesso macchie di ruggine è sui pavimenti, soprattutto quelli dei balconi.

Questo avviene perché fuori al balcone vengono messi tanti oggetti vecchi, oppure attrezzi da lavoro che formano, a lungo andare, la ruggine. Questa poi viene assorbita dal pavimento, macchiandolo.

Dunque, la cosa migliore da fare in questi casi è creare una miscela con sale fino da cucina aceto bianco, dovrete ottenere un composto abbastanza denso.

Mettetelo poi su una spugnetta dal lato non abrasivo e tamponate finché la macchia non sarà sparita definitivamente. In alternativa lasciate agire per qualche minuti e solo dopo risciacquate e asciugate.

Pavimenti in marmo

Il metodo suddetto con sale e aceto, non può essere usato per i pavimenti in marmo, perché potrebbero macchiarsi.

Questo materiale è molto delicato, quindi si utilizzerà un solo ingrediente e non troppo aggressivo.

Create, quindi, una pasta con sale fino e acqua a filo, dovrete ottenere un composto simile alla consistenza del gel.

Spalmatelo su tutta la macchia e lasciate agire per un’intera giornata: non potendo utilizzare ingredienti più abrasivi, si deve tenere in posa per più tempo.

Trascorso il tempo necessario, rimuovete il sale e passate al lavaggio normale del pavimento.

Avvertenze

Ricordo ancora di fare molta attenzione a non utilizzare limone e aceto sul marmo o pietra naturale. Se le macchie di ruggine dovessero essere troppo grandi o ostinate, è preferibile sentire il parere di un esperto.