Per togliere le Pieghe ai Vestiti senza stirarli ecco 5 Metodi che alcuni non pensano per niente!

162
togliere-pieghe-vestiti

Avete un appuntamento a breve, avete poco tempo per prepararvi e prendendo i vostri vestiti dall’armadio, vi rendete conto che c’è qualche pieghetta per niente bella da vedere.

Ed ecco che non sapete più che mettere perché quel vestito stropicciato dovrebbe essere stirato ma il tempo di mettervi a stirare proprio non l’avete. Quante volte vi è successo?

Ma non dovrete più temere! Oggi, infatti, vedremo come togliere delle pieghe ad un vestito senza stirarlo, in maniera facile e veloce, tempo di una doccia!

In doccia

Se dovete ancora fare la doccia, potete portare il vostro vestito in bagno con voi e “stirarlo”, sfruttando il vapore acqueo che si forma in questo ambiente durante la doccia.

Mettete, quindi, il capo su una gruccia, dopodiché appendetela in bagno e aprite il rubinetto della doccia per lavarvi. Aspettate che l’acqua diventi molto calda, in maniera tale che la stanza possa riempirsi di vapore acqueo e lasciate, poi, il capo appeso per circa 15 minuti durante questo vostro momento di relax.

Ovviamente, attente a dove collocate l’abito, per non farlo bagnare. Passato il tempo necessario, noterete che il vapore accumulato nell’ambiente bagno ammorbidirà il tessuto e l’abito si sarà stirato da solo!

Per un effetto ancora più efficace, vi consigliamo di indossarlo subito dopo questo “trattamento al vapore” così da far sì che il materiale possa adattarsi al corpo.

Phon

Come abbiamo già detto, tutto ciò che dovrete fare è portare il vostro abito con voi nel bagno e farvi fare “compagnia” mentre vi preparate! Oltre, infatti, a sfruttare il vapore acqueo generato dalla doccia, potete anche rimuovere le grinze utilizzando il phon, magari mentre vi state asciugando i capelli.

Mantenendo sempre il capo sulle grucce, bagnate solo un po’ l’area dove sono presenti le grinze, dopodiché azionate il phon e concentrate il calore su quella parte del capo. Ricordatevi, però, di non tenerlo troppo vicino!

Piastra per capelli

Non solo durante la fase di asciugatura dei capelli! Potete, infatti, “stirare” il vostro vestito anche mentre ve li state piastrando. Il ferro per capelli, infatti, è molto efficace per eliminare le grinze da aree molto piccole, quali i bordi, i colletti e così via.

È consigliabile, però, pulire sempre bene le piastre per rimuovere ogni traccia di prodotto per capelli che potrebbe macchiare i vestiti. Potreste, per esempio, passare un dischetto di cotone imbevuto di alcool denaturato.

N.B Evitate di premere la piastra sul capo per troppo tempo. Accertatevi sempre che non danneggi il tessuto.

Arrotolatelo

Anche se può sembrarvi piuttosto banale, il modo in cui piegate il vostro vestito, contribuirà a dargli una forma. Non a caso, esiste il metodo giapponese per piegare i vestiti in maniera tale da non doverli più stirare!

In questo caso, quindi, prendete il vostro abito e arrotolatelo saldamente. Mettetelo, poi, sotto un oggetto pesante e lasciatelo lì circa 15 minuti. Le grinze più superficiali si saranno appiattite e il vostro abito sarà pronto per essere indossato!

Libri

In alternativa al rimedio precedente, potete anche stendere il vestito su un piano orizzontale quale un tavolo, il pavimento o un’altra superficie piana che non presenti irregolarità. Stirate, quindi, con le mani l’abito e individuate le zone in cui sono presenti maggiormente le grinze.

A questo punto, ricoprite le aree con più grinze con dei libri. A tal proposito, ricordiamo anche il trucchetto della sedia per stirare i vestiti senza usare il ferro da stiro! Ovviamente, è consigliabile utilizzare libri dalla copertina rigida e molto pesanti, quali i dizionari.

In questa fase, però, vi raccomandiamo di fare attenzione e di mantenere tesa la sezione dell’abito dove andrete a poggiare i libri.Se non mantenuta bene, infatti, questo trucchetto potrebbe addirittura essere controproducente e fissare nuove grinze. Per un effetto più efficace, potreste bagnare un po’ l’area raggrinzita, asciugarla con il phon e procedere, poi, con questo trucchetto.

N.B Questo rimedio e quello precedente sono efficaci solo in caso di grinze molto superficiali in aree ridotte del tessuto.

Avvertenze

Vi ricordiamo di valutare sempre il tessuto del vostro abito prima di procedere con i rimedi consigliati, soprattutto nel caso della piastra per capelli.

Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.