Come evitare di stirare i panni con il trucco della SEDIA!

842
trucco-sedia-per-non-stirare

Stirare è, per la maggior parte di noi, l’appuntamento con il bucato che meno preferiamo.

Certo, c’è chi lo trova addirittura rilassante, ma stare ore in piedi con una catasta di panni lì di fronte che aspetta di essere raddrizzata, richiede di sicuro molto sforzo.

Ma sapevate che vi basta utilizzare solo una sedia per per avere panni senza grinze? Può sembrare assurdo, ma vediamo subito insieme come usare il trucco della sedia per non stirare più!

Come fare

Mettere in pratica il trucco della sedia è molto semplice.

Innanzitutto, dovrete prendere un capo appena lavato a mano o appena estratto dalla lavatrice. In caso li abbiate lavati a mano, ricordatevi di non strizzarli molto e di non eliminare tutta l’acqua in eccesso.

Allo stesso modo, se li avete lavati in lavatrice, ricordatevi di estrarli dal cestello quando sono ancora molto bagnati: la gravità dovuta al peso dell’acqua, infatti, aiuta a raddrizzarli durante l’asciugatura.

A questo punto, prendete i capi bagnati e piegateli in due, assicurandovi di stendere bene gli orli con le vostre mani.

E qui arriva il bello!

Poggiate i vostri vestiti appena lavati sulla sedia o su un’altra superficie piana ed effettuate una leggera pressione, come se steste accarezzandoli.

Questa pratica, infatti, vi permetterà di “stirare manualmente” i vostri vestiti e aiutarli a raddrizzarsi.

A questo punto, procedete anche con gli altri panni e appoggiateli sugli altri fino a creare una montagna di capi posti l’uno sull’altro.

Lasciateli in questa posizione per circa 15 minuti, in modo tale che il “peso” dei panni stessi possa eliminare le grinze dei panni posti al di sotto.

Affinché questo rimedio funzioni, però, è importante che vi accertiate di aver raddrizzato perfettamente i vestiti sulla sedia.

Se tutti i capi non sono ben dritti, di conseguenza pure quelli posti al di sopra tenderanno a non essere stirati.

Inoltre, è molto importante dividere i capi per colore e per tessuto. Mettere vicini capi di diversi colori, infatti, potrebbe stingerli e provocare dei danni irrimediabili.

Una volta passati i 15 minuti, siete pronte per stendere i vostri panni all’aria aperta. Infine, piegateli e riponeteli nel vostro armadio: saranno dritti come appena stirati!

Altri consigli stiro-facile!

Una volta visto il trucchetto della sedia, vediamo insieme altri trucchetti efficaci per smettere di stirare!

Lavaggio

Uno dei trucchetti per avere sempre capi dritti che non necessitano di essere stirati è nel lavaggio.

Un lavaggio troppo aggressivo, infatti, è la causa principale per la formazione di quelle antiestetiche grinze sui vostri capi.

Ricordate, quindi, di fare sempre lavaggi brevi e di non utilizzare la centrifuga se li lavate in lavatrice.

Come abbiamo già detto, poi, non lasciateli tanto tempo in lavatrice prima di stenderli perché potrebbero stropicciarsi molto.

Allo stesso modo, anche durante il lavaggio a mano, vi consigliamo di non strizzarli molto.

Asciugatura

L’asciugatura è altrettanto importante per non far stropicciare i vostri capi.

Prendete, quindi, i vostri capi appena lavati e sbatteteli energicamente per togliere le pieghe visibili.

A questo punto, appoggiateli sullo stendino e non utilizzate mollette così che non restano i segni.

Se state stendendo alcuni capi, quali camicie, cardigan e magliette, potete anche direttamente appoggiarli sulle loro grucce ed esporli all’aria aperta per farli asciugare.

In questo modo, non si formeranno pieghe. Infine, vi consigliamo di utilizzare l’asciugatrice se la possedete e di attivare il programma delicato che vi permette di evitare la stiratura dei capi.

Piegare i capi

Un altro passaggio importante è quello che segue l’asciugatura.

È importante, infatti, che non ammassiate tutti i capi in disordine l’uno sull’altro, altrimenti avrete annullato tutte le istruzioni seguite finora.

Vi consigliamo, invece, di piegare i capi e di non sovrapporli a caso. Quest’azione vi aiuterà sia a tenerli in ordine sia ad averli dritti e perfetti.

Avvertenze

Procedete al lavaggio, all’asciugatura e alla stiratura dei vostri capi seguendo sempre le etichette di lavaggio.

Mai più capi stropicciati!

Se volete conoscere altri trucchetti per evitare capi stropicciati, ecco alcuni post interessanti:

Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.