Le Bucce di Patata sono un tesoro nascosto per pulire tutto questo in Casa!

439
bucce-patate-trucchetti

Quante volte cuciniamo le patate e gettiamo via le bucce senza sapere i mille modi con cui potremmo utilizzarle?

Le bucce delle patate sono estremamente utili in casa e possono essere d’aiuto per varie cose, dalle macchie di calcare all’incrostazione!

Esse infatti sono piene di amido, il quale contribuisce a togliere anche lo sporco più difficile in poco tempo ed efficacemente!

Oggi dunque scopriremo insieme 5 trucchetti con le bucce di patate per la casa!

Per l’argento

Uno dei rimedi più interessanti ed efficaci che potete usare con le bucce di patate in casa è per l’argento!

Se avete delle macchie opache oppure si è ossidato con il tempo, avete la soluzione!

Non dovrete far altro che mettere e bollire dell’acqua con le bucce di patate all’interno, quando sarà arrivata ad ebollizione spegnete il fuoco e immergete gli oggetti in argento all’interno.

Dopo qualche ora toglieteli dall’acqua, assicurandovi che sia diventata fredda e asciugateli per bene.

Vedrete che l’argento tornerà come nuovo!

Contro il calcare e la ruggine

Potevate pensare che le bucce di patate sono ottime anche contro il calcare e la ruggine?

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Ebbene sì! L’amido rilasciato dalle bucce può essere un’ottima soluzione per dire addio a questo tipo di macchie.

Tutto quello che dovrete fare è strofinare le bucce di patata sulle zone interessate e lasciar agire per un po’ di tempo, successivamente passate una spugna per togliere il resto delle macchie e risciacquate.

Vedrete che in poco tempo gli elementi saranno privi di calcare o di ruggine!

Addio incrostazioni

Con le bucce di patata potete dire dire addio anche alle incrostazioni!

Si tratta di un vecchio rimedio della nonna che veniva usato dopo l’uso intenso delle pentole e gli utensili da cucina.

Dovrete prendere delle bucce di patata, mettere sopra del bicarbonato di sodio e strofinare energicamente sull’incrostazione.

Lasciate in posa per un po’ di tempo e dopo passate al lavaggio con una spugna non abrasiva, risciacquate per bene ed ecco fatto!

Come spugna naturale

Che sia per il calcare, per le incrostazioni o per le macchie ostinate, le patate possono essere anche un’ottima spugna naturale!

Dovrete prendere la metà di una patata, immergerla all’interno del bicarbonato di sodio e strofinare usandola come se fosse una qualsiasi spugna.

Il rilascio di bicarbonato, unito all’amido della patata, saranno una vera bomba per il pulito e renderanno le superfici o gli oggetti come nuovi!

Dopo aver lasciato agire i due ingredienti insieme, dovrete risciacquare per bene in modo da togliere tutti i residui di amido.

Detersivo per i piatti

In ultimo, con le bucce di patata potete creare anche un detersivo per i piatti capace di sgrassare pentole e piatti!

Ingredienti

  • 3 patate
  • 2 cucchiai d’aceto
  • 3 cucchiai di bicarbonato di sodio
  • Succo di mezzo limone

Preparazione

Mettete a bollire le patate in abbondante acqua e spegnete il fuoco quando arriva ad ebollizione.

Lasciate raffreddare le patate e a quel punto rimuovete tutte le bucce delicatamente e facendo attenzione a non scottarvi.

Una volta prelevate tutte le bucce, mettetele all’interno di un barattolo vuoto in vetro e aggiungete gli altri ingredienti mescolando per bene.

A questo punto dovrete aggiungere dell’acqua bollente fino a riempire tutto il barattolo e poi riporlo in frigo tutta la notte.

L’indomani potete usare la soluzione come un qualsiasi detergente, ma ecologico e naturale!

N.B. Vi consiglio di non preparare grandi quantità di detersivo perché, essendo naturale, non può essere conservato a lungo.

Avvertenze

Vi ricordo di usare i rimedi descritti prima in un angolino nascosto in modo da assicurarvi di non danneggiare alcuna superficie.