Come usare la Carta Stagnola sul Termosifone per Riscaldare Casa e risparmiare

880
risparmiare-termosifoni-con-carta-stagnola

Quando inizia a far freddo, non c’è niente di più bello che restarsene a casa a godersi il tepore dell’ambiente caldo grazie all’utilizzo dei tanto cari termosifoni.

Purtroppo, però, l’accensione quotidiana di questi caloriferi comporta un consumo molto elevato. E quindi come fare?

Semplice, vi basterà un rotolo di carta stagnola per rendere la vostra casa più calda pur risparmiando!

Come fare

Provare il trucchetto della carta stagnola è davvero un gioco da ragazzi in quanto questo aiuterà a non far disperdere il calore e a trattenerlo. Quindi, che aspettiamo? Vediamo come fare!

Tutto ciò che dovrete fare è mettere dei fogli di carta stagnola tra il termosifone e la parete, se il vostro calorifero è attaccato al muro, accertandovi sempre che la lunghezza del foglio riesca a coprire tutta la superficie del termosifone.

A questo punto, accendete il calorifero e noterete che la presenza della carta stagnola aiuterà a trattenere parte del calore e a riscaldare maggiormente la vostra casa pur non facendo lavorare di più il termosifone!

Se volete, poi, provare un trucchetto ancora più efficace e più “professionale”, allora vi suggeriamo di combinare la carta stagnola con un pannello di polistirolo, il quale, essendo isolante, aiuterà ancora di più a trattenere il calore in casa. Servitevi, quindi, di un pannello di polistirolo e un foglio di alluminio e procedete incollando la carta stagnola sul pannello utilizzando la colla per espansi, in grado di tenere saldi questi due materiali.

A questo punto, posizionate il pannello dietro al vostro termosifone, cercando di metterlo in posizione tale che la parte riflettente sia rivolta verso la stanza e la parte isolante verso il muro e il gioco è fatto: la vostra casa sarà calda come non mai pur risparmiando sulla vostra bolletta energetica!

Per una casa naturalmente più calda!

Finora abbiamo visto come provare il trucchetto della carta stagnola per avere la vostra casa più calda. Ma sapevate che esistono altri trucchetti per non far disperdere il calore e risparmiare sulla bolletta? Ebbene sì, vediamoli insieme!

Tappeti sui pavimenti

Innanzitutto, vi consigliamo di utilizzare dei tappeti sui pavimenti che offrono isolamento alla casa, soprattutto se scegliete quelli di lana. Collocate, quindi, un bel tappeto in prossimità del termosifone (acceso) e la vostra casa sarà avvolta da un abbraccio caldo!

Inoltre, potete usare il tappeto anche in sostituzione al trucchetto della carta stagnola, posizionandolo sotto al termosifone o dietro così da fungere da isolante!

Para spifferi

Spesso, il calore tende a disperdersi a causa delle fessure delle porte che permettono all’aria fredda esterna di entrare e a quella calda interna di uscire. Per questo, vi consigliamo di utilizzare dei para spifferi, ovvero quei salsicciotti di tessuto che solitamente trovavamo nelle case delle nonne sul davanzale o vicino alle porte!

Per realizzarli, potete usare dei vecchi indumenti come dei maglioni o dei jeans da riciclare e avvolgerli. Dopodiché, posizionateli lungo le fessure delle porte più esposte al freddo. Questi salsicciotti fungeranno da isolante termico e renderanno la casa più calda!

Sfruttare il calore del sole

Infine, vediamo un ultimo trucchetto: sfruttare la luce del sole, la fonte di calore naturale più forte che ci sia. Tutto ciò che dovrete fare è spostare le tende di giorno in modo che i raggi solari possano penetrare nei vetri delle vostre porte e creare un effetto riscaldante nelle vostre stanze e chiuderle, poi, di notte così da isolare la stanza dal freddo.

Ovviamente, per un effetto più efficace, vi consigliamo di utilizzare delle tende oscuranti con rivestimento termico.

Avvertenze

Ricordate che è importante far controllare periodicamente lo stato dei vostri termosifoni al fine di controllare che non ci siano problemi nella fase di riscaldamento.

Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.