5+1 Trucchi con una saponetta di Marsiglia non solo per il Bucato!

1158
sapone-marsiglia-utilizzi-alternativi

Il sapone di Marsiglia è un prodotto tradizionale ampiamente utilizzato per la pulizia domestica e il bucato grazie alla sua efficacia mista ad un profumo meraviglioso.

Questo sapone naturale è rinomato per le sue proprietà di pulizia ecologiche e delicate dappertutto, ma come usarlo precisamente?

Oggi risponderemo a questa domanda vedendo insieme 5+1 trucchi con una saponetta di Marsiglia non solo per il bucato, ma anche per prendervi cura di tutta la casa!

Per i mobili in legno

Uno dei modi più efficaci per usare il sapone di Marsiglia è per i mobili in legno!

La sua formula delicata e non aggressiva è ideale per preservare la bellezza e l’integrità del legno nel tempo, nutrendolo a fondo e lucidando lo strato superficiale evitando di opacizzarlo.

Per usare questo metodo, non dovrete far altro che mescolare 2 cucchiai di sapone di Marsiglia in una bacinella o secchio d’acqua tiepida; immergete poi un panno morbido o una spugna nella soluzione e strizzate bene.

Quindi, passate delicatamente il panno o la spugna umida sulla superficie dei mobili, assicurandovi di seguire il senso delle venature del legno. Evita di utilizzare troppa acqua, poiché l’umidità eccessiva potrebbe danneggiare il legno.

Dopo aver pulito i mobili, risciacquateli delicatamente con un panno pulito e umido per rimuovere eventuali residui di sapone, dopodiché asciugate ed ecco fatto!

Sui pavimenti in marmo

Il sapone di Marsiglia è una scelta eccellente per pulire e mantenere lucidi i pavimenti in marmo!

Infatti, essendo delicato anche sul legno, sarà molto indicato anche in questo caso, dato che parliamo di un materiale che in un niente si graffia o si macchia.

Ah dimenticavo! Se ti piacciono questi Consigli Naturali posso inviarteli ogni giorno direttamente su Messenger! Iscriviti al mio Canale! Ti aspetto!

Riempite un secchio con acqua molto calda ed immergete all’interno 1 cucchiaio di sapone ben grattugiato, vedrete che si scioglierà in poco tempo.

Immergete il panno in microfibra nel secchio e iniziate il lavaggio prima con abbondante acqua e poi facendo più passaggi per asciugare.

Una volta asciutto, passate anche un panno in lana sul pavimento per aumentare ancor di più l’effetto lucido: il vostro marmo sarà perfetto!

Sacchetti profumati nell’armadio

Come abbiamo già detto in precedenza, una delle cose più apprezzate del sapone di Marsiglia è il suo meraviglioso profumo!

Perché, quindi, non sfruttarlo al meglio per spargere un buon odore negli spazi più piccoli di casa? Scopriamo subito in che modo.

Innanzitutto procuratevi dei sacchetti traspiranti a maglie larghe, così da far passare meglio l’odore; dopodiché tagliate delle scaglie di sapone fino a riempire il sacchetto.

A questo punto non dovrete far altro che mettere i sacchetti nell’armadio e il profumo sarà inebriante!

Per le ceramiche del bagno

Le ceramiche del bagno sono elementi che si consiglia avere sempre molto lucidi e soprattutto puliti. Per unificare le due cose, il sapone di Marsiglia, come sempre, torna molto utile!

Potete usarlo direttamente grattugiando un po’ di prodotto su una spugna e strofinando energicamente su tutti i sanitari, poi dovrete risciacquare con acqua calda.

Se ci sono macchie ostinate, preparate un composto sciogliendo il sapone e aggiungendo del bicarbonato di sodio e strofinate sulla zona interessata; dopodiché dovrete lasciar agire per almeno un paio d’ore e risciacquare.

Addio macchie ostinate

Il sapone di Marsiglia è noto per la sua capacità di rimuovere le macchie più ostinate, anche quelle che proprio non sapete come mandare via!

Altro non dovrete fare che strofinare delicatamente il sapone sulla macchia e poi lasciarlo agire per circa 5 minuti. Successivamente, passate la spugna delicatamente sulla superficie e vedrete che lo sporco verrà via in poco tempo!

Questo metodo funziona bene per macchie di grasso, olio, trucco e persino per le macchie di erba sui vestiti dei bambini.

Bucato perfetto

Per lavare i vestiti delicati o particolarmente soggetti a tenere macchie permanenti, potete scegliere per il metodo tradizionale di lavaggio a mano e per farlo dovrete usare il sapone di Marsiglia!

Riempi un lavabo o una bacinella con acqua tiepida e grattugia mezzo bicchiere di sapone di Marsiglia all’interno. Immergete i vestiti nell’acqua e strofinateli delicatamente per rimuovere lo sporco. Risciacquate abbondantemente con acqua pulita fino a quando non saranno completamente privi di sapone.

Naturalmente, potrete usare questo trucchetto anche per trattare le macchie prima di mettere i vestiti in lavatrice. Basta strofinare delicatamente un po’ di sapone sulla macchia, quindi lasciarlo agire per circa 15-30 minuti prima del lavaggio. Successivamente, lavate i vestiti come fareste normalmente.

Avvertenze

Ricordate di provare il sapone prima in angoli non visibili così da assicurarvi di non macchiare o danneggiare le superfici.