Come pulire e profumare tutto il Bagno con una saponetta di Marsiglia

182
sapone-marsiglia-usi-in-bagno

Nella selezione dei prodotti naturali per la casa, il sapone di Marsiglia non manca mai!

Per tante qualità diverse, quest’ingrediente si posiziona tra i migliori da usare al posto dei detersivi sia per l’ambiente che in lavatrice.

Anticamente, infatti, il suo uso era prioritario e ad oggi nessuno rinuncia ad averne una saponetta!

Oggi in particolare vi dirò come usarlo in bagno per averlo sempre pulito e profumato!

Ceramiche bianche

Il primo vantaggio che potete trovare nell’usare il sapone di Marsiglia in bagno è per avere in poco tempo le ceramiche più bianche!

Col tempo può accadere che si formino delle macchie gialle o nere, soprattutto all’interno del WC, dove c’è un continuo passaggio d’acqua ad alta concentrazione di calcare.

Per usare questo metodo, non dovrete far altro che mettere delle scaglie di sapone direttamente su una spugna morbida e strofinare sulle ceramiche.

Al fine di sbiancare la tazza del water, basterà semplicemente mettere delle scaglie di sapone nella tazza, strofinare energicamente con lo scopino e attendere una ventina di minuti.

Successivamente dovrete sciacquare e le macchie non saranno più un problema!

Addio calcare e muffa

Due problemi che si riscontrano spesso e volentieri in bagno sono il calcare e la muffa.

Ah dimenticavo! Se ti piacciono questi Consigli Naturali posso inviarteli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Contattami qui e salva il mio numero in rubrica! Ti aspetto!

Le zone umide come la doccia e che tendono a bagnarsi spesso come i rubinetti, accumulano l’una o l’altra tipologia di sporco, ma con il sapone di Marsiglia potrete toglierlo senza problemi!

Sciogliete mezzo panetto di sapone, diluitelo in 1 lt d’acqua e aggiungete anche 1 cucchiaio colmo di bicarbonato per rafforzare l’azione pulente.

Successivamente dovrete trasferire tutto in un flacone spray e vaporizzare una quantità abbondante di soluzione ottenuta sulle zone interessate.

Lasciate agire per 5/10 minuti, dopodiché basterà strofinare e risciacquare!

Per i pavimenti

Anche i pavimenti tornano puliti e brillanti con una saponetta di Marsiglia!

Ciò che rende unico l’uso di questo prodotto sui pavimenti è anzitutto il suo meraviglioso profumo, ma anche la possibilità di poterlo usare senza problemi su superfici delicate come marmo e pietra naturale.

Dopo aver riempito il secchio con acqua tiepida, basterà aggiungere 1 cucchiaio di sapone di Marsiglia grattugiato ed ecco che i pavimenti saranno perfetti!

Specchi brillanti

Gli specchi sono parte integrante del bagno, per questo è necessario averli sempre brillanti!

Tuttavia, non sempre si riesce ad impedire alle gocce d’acqua e al calcare di attaccarsi ai vetri degli specchi, dunque è necessario pulirli ogni giorno in maniera approfondita!

Quando vi ritrovate gli specchi particolarmente sporchi, non dovrete far altro che inumidire una spugna morbida, aggiungere 1 cucchiaino di sapone grattugiato e proseguire strofinando sullo specchio.

Risciacquate con un panno in microfibra e asciugate con un panno in cotone; gli specchi saranno lucenti!

In doccia

Una zona dove il sapone di Marsiglia dà il meglio di sé è sicuramente in doccia!

Parliamo, infatti, di un posto dove è semplice trovare calcare, muffa, incrostazioni di prodotto per il corpo, residui come capelli, mollettine e quant’altro.

Ebbene, per fare in modo che anche la doccia diventi un posto sempre profumato e con un pulito impeccabile, dovrete mettere il sapone in scaglie sulla spugna per pulire ogni angolo; dalle piastrelle fino al miscelatore e il soffione.

Giorno dopo giorno, la doccia avrà sempre di più un odore inebriante e lo sporco si minimizzerà fino a sparire completamente!

Profumo fantastico

Abbiamo accennato più volte a quanto sia meraviglioso il profumo del sapone di Marsiglia, quindi perché non sfruttarlo in bagno?

Se mettete una saponetta nella doccia, ogni volta che fate una doccia calda, il vapore acqueo farà esalare tutto il suo aroma fantastico.

In alternativa potete sciogliere a bagnomaria 1 panetto di sapone, aggiungere 6 gocce di un olio essenziale a vostro piacimento nel liquido e riempire degli stampi in silicone.

Lasciateli solidificare di nuovo e avrete ottenuto delle saponette profumate per il bagno da mettere dove preferite!

Avvertenze

Sebbene parliamo di un prodotto del tutto naturale, è consigliabile provarlo prima su angoli non visibili.