Come rimediare a un lavaggio sbagliato?

40552
lavaggio-sbagliato

A quante di voi è capitato di inserire in lavatrice o in bacinella un capo bianco e di ritrovarlo tutto rosa dopo averlo asciugato?

Credo a tantissime di voi!

Spesso, infatti, può accadere che nell’ordinare i vestiti da lavare in base al colore, possiamo commettere degli errori e ritrovarci, poi, i nostri capi bianchi rovinati.

Però, non fatevi prendere dal panico! Ecco tutti i nostri consigli per rimediare a un lavaggio sbagliato!

Vediamo insieme quali sono!

N.B Vi consigliamo di consultare sempre le etichette di lavaggio prima di utilizzare i metodi da noi suggeriti.

Aceto

Innanzitutto, è consigliabile agire il prima possibile.

La prima cosa da fare è risciacquare i capi che presentano macchie rosa prima che si asciughino del tutto.

Il calore, infatti, potrebbe aiutare il colore a fissarsi e a renderlo, così, difficile da rimuovere.

Preparate, quindi, la lavatrice o una bacinella e aggiungete una tazza di aceto distillato nel lavaggio.

Se la macchia rosa persiste, immergete gli indumenti macchiati in una soluzione fatta di acqua e aceto per tutta la notte.

Poi, procedete al lavaggio e…i vostri capi saranno di nuovo bianchi splendenti!

Acqua ossigenata

Anche l’acqua ossigenata può essere usata per rendere i vostri capi bianchi come nuovi.

La utilizziamo di solito per disinfettare piccole ferite e per questo in casa il perossido di idrogeno non manca mai! Ma non tutti sanno che ha proprietà sbiancanti e che è utile anche per il bucato. Può essere una valida alternativa per rimediare a un lavaggio sbagliato.

Vi basta solo aggiungerne un cucchiaio in lavatrice, inserire i capi macchiati e procedere con il lavaggio.

E… il gioco è fatto!

Bicarbonato

Un altro rimedio della nonna che potete utilizzare per recuperare i vostri capi macchiati di rosa è il bicarbonato di sodio.

Questo ingrediente, infatti, ha proprietà sgrassanti e sbiancanti ed è molto utilizzato per ottenere capi più bianchi e candidi.

Perciò, si rivela molto utile per sbiancare capi stinti o con macchie rosa.

Versate, quindi, un cucchiaio nel cestello della vostra lavatrice e poi lavate i capi da recuperare.

Addio macchie rosa!

Percarbonato di sodio

Un altro rimedio che vi consigliamo per sbiancare gli indumenti che sono diventati rosa è il percarbonato di sodio.

Questo è un rimedio ecologico alternativo alla candeggina ed è in grado, quindi, di riportare i capi al biancore iniziale.

Si presenta sotto forma di polvere bianca e potete utilizzarlo sia per il lavaggio a mano che quello in lavatrice.

Aggiungete, quindi, un misurino nella vaschetta della lavatrice e procedete con un lavaggio ad alte temperature, in quanto si attiva con temperature alte.

Se invece volete procedere con il lavaggio a mano, aggiungete un misurino in una bacinella di acqua calda.

Aggiungete, poi, i vostri capi e lasciateli in ammollo per qualche ora o anche per tutta la notte. Poi, procedete al comune lavaggio.

I vostri capi torneranno di nuovo al colore bianco splendente!

N.B Il percarbonato non è adatto per i tessuti in microfibra, rayon, seta o lana. Inoltre è consigliabile usare sempre i guanti.

Limone

Anche il limone è noto per le sue proprietà sgrassanti e sbiancanti, seppure meno efficace rispetto agli altri ingredienti suggeriti.

Vi basterà, quindi, bollire dell’acqua con delle fette di limone.

A questo punto, versate l’acqua con il limone e bicarbonato in una bacinella e aggiungete i vestiti stinti.

Lasciateli in ammollo e poi procedete a lavarli normalmente.

Le macchie rosa svaniranno!

Come prevenirle

Una volta visto come poter recuperare capi bianchi con macchie rose, vediamo insieme come prevenire queste macchie.

Ricordate, infatti, che prevenire è il metodo sicuro per non avere indumenti danneggiati.

Innanzitutto, vi consigliamo di essere caute nel separare i vestiti e di accertarvi di inserire in lavatrice solo capi bianchi.

Inoltre, controllate anche la lavatrice per assicurarvi che non ci siano oggetti che potrebbero danneggiare e stingere i vostri capi.

Infine, controllate se ci sono rifiniture, bottoni che potrebbero macchiare i vostri indumenti.

Avvertenze

Ricordatevi sempre di controllare le etichette di lavaggio dei vostri indumenti, poiché alcuni tessuti potrebbero essere danneggiati dall’ammollo eccessivo e dall’utilizzo di alcuni ingredienti.

Inoltre, leggete sempre le etichette per trovare la temperatura di lavaggio ottimale e per evitare di danneggiare la qualità del tessuto.

Per un bucato sempre più bianco!

Se volete conoscere altri rimedi per avere il vostro bucato sempre più bianco, vi consigliamo altri post interessanti:

Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.