Questa Maschera fai da te è il rimedio migliore per i Capelli secchi e crespi quando sei al mare

153
maschera-capelli-secchi-mare

Durante il periodo estivo i capelli necessitano di cure costanti perché possono rischiare di sfibrarsi, spezzarsi e diventare più secchi.

L’esposizione prolungata al sole, per quanto utile ai fini dell’abbronzatura, disidrata i capelli, per cui bisogna fare una particolare attenzione.

Quali sono, dunque, le soluzioni migliori al fine di non terminare le vacanze con capelli secchi?

Vediamo insieme come preparare la maschera facile e fai da te per ammorbidire i capelli dopo il mare!

Ingredienti

Vediamo anzitutto quali sono gli ingredienti necessari per fare questo fantastico trucchetto veloce ed efficace!

Non vi preoccupate, sono tutti ingredienti che sicuramente avete in casa, ma se così non fosse saranno facilmente reperibili!

Vediamo nel dettaglio:

  • 2 cucchiai di yogurt bianco classico
  • 2 cucchiai di miele
  • 2 cucchiai di olio d’oliva

Il miele e l’olio d’oliva hanno delle ottime proprietà emollienti che sono l’ideale per avere capelli più morbidi, nutriti e lucidi.

Lo yogurt bianco servirà a ravvivarne il colore e a rendere compattare la maschera, dovrete procurarvi lo yogurt più naturale possibile, così da rendere la maschera super ecologica.

Procedimento

Ora passiamo subito al procedimento!

La prima cosa da fare è incorporare interamente i cucchiai di miele nello yogurt, sarà un passaggio molto semplice che vi faciliterà l’uso del miele che è un ingrediente particolarmente appiccicoso.

Quando avrete ottenuto un composto omogeneo, potete unire l’olio d’oliva un cucchiaio per volta perché potrete alterare la composizione della maschera.

Mescolate con il cucchiaio fin quando non vedete che è diventato vellutato, liscio ed omogeneo. Una volta così, la maschera sarà pronta!

Applicazione

A questo punto non ci resta che capire qual è l’applicazione di questa maschera!

Per prima cosa dovrete inumidire leggermente i capelli in modo da distendere meglio il composto e da rendere tutto più omogeneo.

Ricordate di non bagnarli eccessivamente, ma al punto giusto. Potete aiutarvi bagnando prima le vostre mani e poi passandole sui capelli per un paio di volte.

Ora prendete una noce del composto che avete fatto e passatela su tutte le punte dei capelli in modo uniforme, ripetete il passaggio fino a raggiungere tutta la lunghezza dei capelli.

Massaggiate per un minuto di capelli con la maschera, dopodiché copritela con una pellicola trasparente e lasciate in posa per 30 minuti.

Trascorso il tempo necessario, non vi resta che risciacquare abbondantemente e passare allo shampoo!

Consigli per i capelli in estate

Fare una maschera nutriente è sicuramente molto importante al fine non avere dei capelli rovinate, ma vediamo anche altri consigli per i capelli in estate!

  • Non bagnare troppo i capelli in estate: l’acqua di mare secca i capelli e porta inevitabilmente a lavarli ogni giorno, questo è nocivo per la chioma. Dunque se fate il bagno ogni giorno, cercate di alternare i giorni in cui bagnate anche i capelli.
  • Non restare a lungo al sole: si sa, prendere il sole è fantastico, tuttavia è consigliabile non eccedere con il tempo di esposizione ai raggi solari sia per la pelle che per i capelli.
  • Non fare ogni giorno lo shampoo: usare dei prodotti sui capelli ogni giorno porta questi a sfibrarsi e ad indebolirsi, dunque fate molta attenzione.

Avvertenze

Vi ricordo di non utilizzare gli ingredienti riportati nella ricetta in caso di allergia o ipersensibilità. Inoltre è bene provare la maschera prima sul polso o sulle punte di una ciocca.