Se trovi i Vestiti bucati dopo il lavaggio, potrebbe essere la Lavatrice! Scopriamo perché

48
perche-lavatrice-buca-bucato

Tra le tante problematiche che possiamo riscontrare in lavatrice come un bucato che emana cattivi odori o che si macchia, capita che, ahimè, buca anche i vestiti.

Certo, non è sicuramente una situazione che ci mette di buon umore, per questo bisogna agire subito e vedere quale potrebbe essere il problema, anche perché nella maggior parte delle volte si può ripetere nel tempo.

I fattori e le cause sono svariate, e c’è bisogno di pazienza e attenzione.

Vediamo insieme, quindi perché a volte la lavatrice buca i vestiti!

Oggetti non tolti

Capita spesso che si inseriscono degli oggetti all’interno delle tasche di jeans, felpe o pantaloni e poi ci si dimentica di toglierli prima di mettere i panni in lavatrice.

Gli oggetti non tolti, vengono conseguentemente rilasciati durante il lavaggio e possono attaccarsi alle fibre delicate o sottili come maglioni di lana o t-shirt in cotone leggero.

Di conseguente, il tessuto si apre i panni si bucano. Per cui ricordate che è fondamentale importanza rimuovere qualsiasi cianfrusaglia abbiate nei vestiti prima del lavaggio, anche perché oltre a rovinare i panni, potete deteriorare l’oggetto stesso o romperlo!

Attenzione al cestello

Man mano che si va avanti con i cicli di lavaggio, che in una giornata ne sono diversi, soprattutto nelle famiglie numerose, il cestello si consuma.

Come ben saprete, questa componente della lavatrice è dotata di tanti fori interni che si danneggiano a causa di bottoni o oggetti vari che vanno a sbattere vicino.

Dunque, potrebbe capitare che la causa dei panni bucati sia proprio il cestello. Come verificarlo?

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Prendete un pezzo di stoffa che non usate e passatelo accanto a tutti i fori, se notate che resta attaccato da qualche parte, avete trovato la ragione! Ricordate che è importante anche tenere il cestello costantemente pulito.

Per rimediare alla situazione, vi consiglio sempre di affidarvi ad un esperto.

Carico eccessivo

Un fattore che spesso si trascura quando inseriamo il bucato in lavatrice è la quantità di vestiti che mettiamo all’interno del cestello.

Un carico eccessivo non solo può bucare i panni, ma può anche farli puzzare o macchiare.

Nel caso specifico di quando si bucano, accade perché i capi si comprimono a vicenda e l’acqua non riesce ad arrivare in tutte le fibre per ammorbidirle.

Di conseguenza i tessuti, sfregandosi, si consumano e creano qui fori che li rovinano.

Modalità di lavaggio

Le modalità di lavaggio che attuiamo ad ogni lavatrice non sempre possono essere quelle corrette.

Tutte le lavatrici hanno dei programmi specifici e delle temperature diverse per riuscire a lavare al meglio i capi.

Se si lava, ad esempio, un capo di lana con un programma forte e con tanti giri di centrifuga, è molto probabile che questo si possa consumare.

Qual è la soluzione ideale? Leggere sempre le etichette di lavaggio e individuare il procedimento migliore!

Detersivo eccessivo

In ultimo vediamo cosa succede quando mettiamo detersivo eccessivo in lavatrice.

Questa di certo non è un fattore che buca i vestiti, ma può indurirli molto e macchiarli, rendendoli meno flessibili man mano che si va avanti con i lavaggi.

Spesso si pensa che mettere tanto detersivo o ammorbidente ottimizzi la buona riuscita del bucato, ma è un errore in un non cadere!

Dunque, proporzionate sempre il detersivo in base al carico nel cestello e non esagerate!

Avvertenze

Ricordo che è di fondamentale importanza consultare un esperto nel caso in cui vi fossero problemi legati all’elettrodomestico. Inoltre leggete sempre le etichette di lavaggio dei capi.