Sabbia cinetica: proprietà e usi fai da te

523
sabbia cinetica

Quanti di voi hanno giocato con il das da bambini? Tantissimi o quasi tutti. Oggi vi vogliamo proporre un’alternativa alla classica ‘plastilina’, una sorta di evoluzione generazionale: La sabbia cinetica o kinetic sand. Questa sabbia è composta per il 98% da sabbia pura e per il 2% da un ‘ingrediente segreto’, un polimero non tossico che fa parte del brevetto del prodotto. Non si appiccica alle mani ed è modellabile a piacimento. La cosa divertente è che potete anche farla in casa.

Proprietà della sabbia

La sabbia cinetica che troviamo in vendita non si secca mai e sembra quasi che prenda vita muovendosi da sola. Si tratta di un composto malleabile e plasmabile che viene utilizzato dai bambini per giocare, un metodo Montessori ma anche nelle attività riabilitative basate sulla motricità.

Maneggiando la sabbia cinetica avvertiremo la sensazione di umido, la sabbia infatti sembra bagnata, ma non lo è. E’ facile da trovare in commercio ma è pratica da fare in casa e anche più sicura. Gli ingredienti sono tutti naturali, addirittura senza glutine quindi adatti anche ai celiaci. Non ha nulla da invidiare a quella che possiamo trovare in vendita (anche se non è uguale).

Tranquille anche le mamme perchè la sabbia non sporca, non attacca, non lascia residui e sembra muoversi da se. Un attenzione per la conservazione, sempre e solo in luoghi asciutti.

Sabbia fai da te

La sabbia cinetica fatta in casa è adatta ai bambini dai 3 anni in su, è un divertimento assicurato per i vostri figli ma anche un gioco per i più grandi. Per gli adulti può essere usato anche come rimedio antistress dopo una giornata faticosa. Ecco gli ingredienti per la pasta modellante:

300 gr di farina integrale

300 gr di amido di mais

60 ml di olio da cucina a scelta

La farina integrale è stata scelta per imitare il colore della sabbia. Potrete utilizzare un olio da cucina che avete già a disposizione, ad esempio olio di mais o olio di semi di girasole. L’amido di mais o maizena si trova normalmente al supermercato ad un costo bassissimo. Si tratta semplicemente di mescolare e impastare tutti gli ingredienti fino ad ottenere una sorta di pasta da modellare.

Se non volete usare la farina integrale potete anche sostituirla con il semolino. Il procedimento è lo stesso, basta amalgamare tutti gli ingredienti e il gioco è fatto.

Vorreste preparare la sabbia cinetica colorata? Potreste provare ad aggiungere al composto ottenuto qualche goccia di coloranti per alimenti oppure di succo di barbabietola (naturale al 100%).

Insomma cosa aspettate a preparare la sabbia cinetica? Un modo per stare insieme ai vostri figli e tornare bambini come…per magia!